Uomini che Odiano le Donne

 
Ah, io ve lo dico, il libro è decisamente meglio! No, sto scherzando, non lo ho neanche letto, però mi piaceva dirlo che fa tanto snob con la puzza sotto il naso di quelli che per tutta la durata del film continuano a ripetere a bassa voce cose del tipo: "...ma no, lui non doveva dire questo e poi hanno completamente tagliato il personaggio di Ivanka che era una figura chiave nel libro…!". Io il libro non l'ho letto che a me queste cose dove bisogna scoprire l'assassino mi fanno subito Jessica Flatcher e il vero nodo della questione però, è che mi basta vedere due abeti scossi dal vento e un lago di montagna che subito mi vengono in mente le atmosfere di Twin Peaks che del resto se quel telefilm mi ha turbato psicologicamente forse a questo punto il problema non è neanche più tanto mio, quanto piuttosto di David Lynch al quale dovrei chiedere seriamente un risarcimento per danni morali che la mia generazione si porta dentro questo macigno che se ne siete usciti ditemi voi come avete fatto che io ancora ci sto troppo sotto e poi la cornice con la foto di questa Harriet Vanger che è scomparsa ditemi voi se non è una scopiazzatura della ben più inquietante foto di Laura? Mettiamoci anche che il film è svedese e che per i primi quindici minuti la sensazione è quella di vedere un episodio de L'Ispettore Derrick, anche se a onor del vero, devo ammettere che non è un brutto film e anzi, in alcuni momenti è stato anche interessante, però c'è quest'atmosfera da pellicola svedese che aleggia che mi domando se l'avessero fatto gli americani, cosa ne sarebbe venuto fuori. Una porcata stile Le Verità Nascoste o un capolavoro alla I Soliti Sospetti? Inutile farsi tante domande e secondo me se vi è piaciuto il libro allora anche il film vi coinvolgerà che a quanto pare è stato fatto molto bene, ma se come me dei film gialli non ve ne frega nulla, bé allora andate a vedere Terminator Salvation. Io venerdì sarò in prima fila (vabbè, non proprio in prima fila che poi mi viene mal di testa diciamo a metà...)
Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

8 commenti:

  1. io ho letto il primo libro... anzi sto finendo il terzo, ossia la trilogia completa.. e presto vado a vedere il film.

    e non andrò invece a vedere la versione americana - si hanno già comprato i diritti - che se fanno come con Nikita c'è solo da denunciarli.

    invece aspetto il secondo e poi il terzo film svedesissimo... perché a quanto pare i film svedesi mi piacciono... come quello... mannaggia a me e che non c'ho memoria...

    RispondiElimina
  2. Film svedesi belli: Festen, Fucking Åmål, Jalla! Jalla!, Kops, Lasciami entrare, La scomparsa di Finbar... Per cinefili: Il settimo sigillo e Il posto delle fragole.

    RispondiElimina
  3. utente anonimo4 giugno 2009 23:42

    ..lisbeth è stata riprodotta molto bene...

    Sir

    RispondiElimina
  4. No Lord, è impossibile scampare all'incubo di Twin Peaks...

    RispondiElimina
  5. utente anonimo5 giugno 2009 14:27

    guarda...il libro e' nettamente meglio del film...



    trillo

    RispondiElimina
  6. trillo:

    Amo quando dite queste cose... è così adorabilmente spocchioso.


    zagial:

    Tieni, riguardati questo, sono dieci minuti di pura follia... e io questa notte credo che non dormirò.


    http://www.youtube.com/watch?v=zX7XpgcrxpE


    Sir:

    Si, è vero, peccato solo per il personaggio di Ivanka.


    itboy76:

    Festen è un capolavoro.

    Jalla! Jalla! è un film molto intelligente.

    Gli altri non li ho visti.


    fireman;

    Già i diritti pure gli americani? A bhè, allora dobbiamo fare il toto Lisbeth. Io ci vedrei bene una Hilary Swank, però la voglio diciottenne e spaventata come hai tempi di Boys Don't Cry... altrimenti che dici di una Dakota Fanning versione punk? Ma son sicuro che pure Lyndsay Lhoan saprebbe rendere al meglio quel personaggio...

    RispondiElimina
  7. terminator è carino ma non si grida al miracolo...

    RispondiElimina
  8. Uomo dei film.. quando è che mi vieni a trovare al cinema dove lavoro? èé

    RispondiElimina