Patrick Swayze è morto.

Sono a un passo dal trasformare il blog in un annuncio di necrologi. E così se ne torna a casa un altro pilastro della mia generazione e nonostante Ghost sia stato probabilmente il film che lo ha consacrato al grande pubblico e se avete mai usato la creta e non avete provato a ricreare la scena del tornio siete sicuramente degli extraterrestri e nonostante Dirty Dancing sia un capolavoro che rimarrà nella storia che ha segnato la mia giovinezza e non passa estate senza che provi a fare il volo d'angelo in acqua, Point Break rimane di sicuro uno dei miei film preferiti.
Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

9 commenti:

  1. - Mio nonno fa il vasaio ceramista e posso dire che in 25 anni avrò fatto si e no 4 tentativi di vasi: ci vuole davvero pratica per tornire qualcosa di decente, altro che scopicchiarci dentro! :)


    - Ghost è bellissimo, ma soprattutto per Woopi, che in questo film è fantastica!


    - Summer edition...non so da voi, ma qui nel freddo nord piove da 2 gioni e dormo col piumone.

    RispondiElimina
  2. MattJR:

    Si, decisamente non siamo più in clima summer edition. Però questa foto mi ricordava Dirty Dancing e allora per oggi ce la sorbiamo.

    RispondiElimina
  3. "Nessuno mette Baby in un angolo".


    Sei tu il Patricke DeNoArtri

    RispondiElimina
  4. La nostra piu' grande debolezza e' la rinuncia. La via piu' sicura per il successo e' provare sempre una volta di piu'

    T. A. Edison

    RispondiElimina
  5. "Ghost" era una palla, "Dirty Dancing" lo guardo ogni volta che passa alla tele ma per me i suoi film migliori sino stati "I ragazzi della 56a strada" e "A Wong Foo, grazie di tutto! Julie Newmar "

    RispondiElimina
  6. Che hanno trasmesso ieri sera tra l'altro!


    "Nessuno può metterti in un angolo, Lord!" :)

    RispondiElimina
  7. Ero in Grecia. Mia madre mi manda questo sms: Ale, stai calma, ma è morto Armani.

    Ho spento il telefono, indossato un costume nero con tanto di cappello nero (da cui ho staccato il girasole) e sono andata in giro in lutto per tutto il giorno. Ho pensato alla mia vita senza Armani. A quello che avrei fatto da quel giorno in poi. Non posso dire di aver sentito lo stesso vuoto che mi ha provocato La morta di Yves (quella è stata veramente devastante) ma è stato brutto. Il giorno dopo mia madre mi dice che era uno scherzo di facebook. Volevo ammazzare tutti.


    Così quando mi ha detto che era morto Patrick non le ho creduto. E quando ho saputo che invece era vero, sono stata pure peggio.


    PS: ma la foto l'hai fatta al manicomio?


    MissSemplicementePerfettaPulce

    RispondiElimina
  8. neroinchiostro:

    Poveraccio, vederlo ridotto pelle e ossa logorato dalla malattia, quello era il vero dispiacere.


    MissSemplicementePerfettaPulce:

    Ma tua madre usa FaceBook? Troppo avanti...


    PS: no, in un museo d'arte moderna


    MattJR:

    E che ho visto, ovviamente.


    itboy76:

    Ghost era talmente un apalla che ci hanno dovuto mettere il personaggio di Whoopi per evitare che la gente si tagliasse le vene.


    gpitalia:

    Baci Perugina o frase tratta da qualche film?


    AtenaGlaukopis:

    Magara lo fossi.

    RispondiElimina