X-Factor 3 - Terza Puntata


Uh cazzo, ma c'era X-Factor e me ne sono dimenticato anche questa volta! Niente, quest'appuntamento non riesce proprio ad entrarmi in testa. Fortunatamente ci sono sempre le esibizioni caricate sul sito e allora me le vado a vedere e senza tutti quegli orpelli inutili, senza le discussioni, le litigate e le burattinate, sembra anche un programma serio. Poi in questa terza puntata si sono inventati questa cosa della serata a tema anni ottanta che mi fa tanto ripiego per smuovere un po' la noia di una trasmissione ripetitiva che non interessa quasi più a nessuno. Neffa è il primo ospite di questa serata che vedrà anche la partecipazione di Daria Bignardi e del super ospite Eros Ramazzotti e quando il numero degli ospiti inizia a superare di gran lunga quello dei concorrenti, allora sento puzza di ascolti in picchiata, ma questa è solo una mia supposizione. 

Marco: Notorious (Morgan)
Finalmente lo sento interpretare una canzone senza trasformarla necessariamente in un brano R&B e questa volta mi è piaciuto. Giudizio tecnico a parte, il prossimo obiettivo è quello di dare un senso a quelle sopracciglia ad ali di gabbiano.

A&K: Survivor (Mara Maionchi)
Uno sembra Mika ai tempi di "Grace Kelly", l'altro canta come Pago. Bella la coreografia con i ballerini stile Daft Punk ai tempi di "Around The World" e la dancefloor tutta colorata fa molto anni '80, ma tra di loro c'è la stessa alchimia che ci sarebbe tra me e Whitney Houston. Il loro duo si regge con lo scotch e se ne sono accorti tutti. Mandati allo scontro finale, i giudici li fanno fuori all'unanimità, ma non erando di certo i peggiori della serata.

Francesca: Nothing compares to you (Claudia Mori)
Una delle canzoni più belle di Sinead O’Connor, così intima e così sofferta in quel video con la telecamera fissa sul suo primo piano, contrapposte a una Francesca che forse la recita un po' troppo e non è malaccissimo, ma spiegatemi il senso di quella bomboniera gigante appiccicata sulla sua testa, insomma, qui forse era il caso di evitare il superfluo e concentrarsi sul pezzo. Mandata al ballottaggio dal televoto, i giudici la graziano.

Silver: Vita (Morgan)
Ora, ma che senso ha dare a questo ragazzino una canzone di Gianni Morandi e conciarlo come Gianni Morandi...? Inutile. 

Luana Biz: Club Tropicana (Mara Maionchi) 
Oltre al fatto che uno si stava per catapultare giù dal palco direttamente di nuca che tanto quella piattaforma girevole, prima o poi qualche vittima la farà, loro sono bravi e corretti, ma senza esagerare. 

Damiano: Bandiera Bianca (Claudia Mori)
Non capisco se la sensazione che stia cantando pensando ai panni bagnati lasciati in lavatrice sia voluta, o meno. Lui è bravo, la canzone glie l'hanno praticamente cucita addosso, ma da poche emozioni.

Ornella: Non Sono Una Signora (Morgan)
Vestita in modo completamente inadeguato e truccata se possibile anche peggio. Loredana Berté, non è facile da cantare senza rischiare di rifarle il verso e Ornella cerca di dare un'interpretazione sua la brano, ma il pezzo perde di grinta e diventa una canzoncina alla Hilary Duff.

Yavanna: Babooska (Mara Maionchi)
Le avevamo lasciate elfi del bosco con orecchie a punta e vestite di tulle e le ritroviamo squillo di periferia con tacchi a spillo e minigonne di pelle. Nella trasformazione ci guadagnano, ma da qui al diventare le nuove Sugababes, ce ne passa. 

Sofia: Overdose D’Amore (Claudia Mori)
Canta la canzone di Zucchero, ma la base è quella di "I Love Rock’n'Roll". La scenografia sembra l'interno di una chiesa, ma poi dal soffitto cadono palloncini a forma di cuore e tutta l'esibizione ha poco senso. E poi lei è antipatica e questo credo sia il dato più importante.

Chiara: I Want to Break Free (Morgan)
Sullo sfondo un video incommentabile mostra Morgan che fa il verso a Freddy Mercury in versione casalinga, lei dice di voler essere finalmente divertente e forse per questo si presenta sul palco come fosse la sosia dei Tokyio Hotel e a cantare è brava e nessuno lo mette in discussione, però rimane forse troppo impalata e il divertimento non traspare. Morgan invece è solo ridicolo. 

New Entry

Patrizio
Presenza scenica fastidiosa, capelli ridicoli che sembrano il riporto di un vecchio, abbigliamento che meglio non parlarne e quando lo accusano di essere andato fuori tempo, si giustifica dicendo che è un po' sordo come tutti i grandi musicisti. Si, ma tu non sei Beethoven a bello. A casa.

Charms
Presenza scenica che sembrano la band alle spalle di Maurizio Costanzo nell'omonimo show, ma gli manca Demo Morselli. E poi sono arroganti. A casa.

Mario
Presenza scenica che pare uscito da un gruppo punk-dark e poi vai a leggere e ti accorgi che si chiama Mario. Ma io dico?! Ma trovati un nome vero e che cavolo. Vince il televoto e si spera che nella prossima puntata ci vada più leggero con il trucco che tra fondotinta, matita e rimmel, pareva più truccato di Paris Hilton.
Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

9 commenti:

  1. Questa volta avrei eliminato i Luana Biz, mi sono parsi parecchio sconclusionati insieme.

    Complessivamente la puntata di ieri non è stata malaccio.

    RispondiElimina
  2. In tutto ciò ti sei perso il super sclero di Claudia Mori, l'unica cosa che valesse la pena di esser vista in questa puntata. Se la cosa non era preparata alla signora Mori vanno tutte le mie lodi.

    RispondiElimina
  3. pescochan:

    Veramente la sfuriata della Mori l'ho vista e la pagliacciata che prima se ne va e poi ritorna e le minacce che "da domani forse dovrete cercarvi un nuovo giudice...!", ma sto cercando di discernere il talent show dal reality e dato che (come ha detto anche la Mori), x-factor si sta trasformando sempre più in un reality di bassa lega, ho preferito glissare sull'argomento.


    taxand:

    No, io i Luana Biz li avrei tenuti, non son stati male, cioè, li avrei eliminati solo per questo nome che è veramente orrendo, ma l'esibizione non è stata male, mi domando come possa essere ancora in gara Sofia però. Io la detesto!

    RispondiElimina
  4. ma sai che la voce di sto mario non è malaccio...marco (oh ma quest'anno tutti nomi particolari eh?) è bravo ma c'è qualcosa in lui che mi disturba (e non sono solo le sopracciglia)

    RispondiElimina
  5. Ma Neffa ha come preparatrice per le performance live Madonna?

    Max

    RispondiElimina
  6. ma..ma ... ma io avevo scritto una pergamenta di commento su x factor e non si vede.

    sigh


    RispondiElimina
  7. anzi no pergamena, papiro lunghissimo di commento.


    daniele

    RispondiElimina