Madonna cover story: True Blue


1986 - True Blu. Il terzo album è sempre il più difficile nella carriera di un artista. È qui infatti che si capisce la differenza tra una semplice meteora e chi invece rimarrà nella storia con l'ambizione di diventare un mito.
E Madonna un mito ci è diventata.
True Blue fa il vero botto e arriva al primo posto in tutte le classifiche del mondo e vabbè, non proprio in tutte... tipo che in Austria si è fermata al secondo posto; ma cosa vuoi che ne capiscano gli austriaci di musica, ché quelli hanno dato i natali giusto a Mozart.
Il colpaccio Madonna non lo realizza solo con le vendite, ma anche con la splendida cover dell'album firmata dal fotografo di moda Herb Ritts e in quel periodo Ritts fotografava tutti i più grandi dello spettacolo e magari ad alcuni questo nome potrà non dire nulla, ma se fate una giro su Google, scoprirete di aver già visto decine e decine di sue foto e negli anni ottanta non eri veramente famoso, se non venivi immortalato da Herb Ritts.
Che poi qui il pericolo era alto; perché le foto con gli occhi chiusi rischiano sempre di farti apparire come un cadavere freddo e rigido e invece Madonna viene fuori con una posa super sensuale e provocante e la scritta in alto bella grande, pare voler dire: - Se ancora non la conoscete, segnatevi questo nome, perché ne sentirete parlare ancora per molto... - e infatti stiamo ancora tutti qui.
[QUI la foto originale]
Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

3 commenti:

  1. Se provi ad andare a casa di qualcuno che ha almeno 35 anni, troverai questa cassetta o addirittura il vinile...lo avevano tutti insieme a THRILLER di Jackson...ha venduto più di 20.000.000 di dischi...e la copertina è mozzafiato...

    RispondiElimina
  2. True Blue ha sfondato la soglia dei 24 milioni di dischi, ufficialmente stampati e usciti dai negozi. Se considerassimo le copie su cassettina fatte nel corso degli anni '80 e soprattutto dopo il primo tour mondiale "Who's That Girl", credo si potrebbe facilmente moltiplicare quella cifra per 10. Allucinante.

    RispondiElimina
  3. E' stato il primo album che ho comprato...
    i precedenti erano in "cassettina".
    Avevo 14 anni e quando lo comprai ero al settimo cielo!

    Proprio rieri stavo pensando che nela ristrutturazione della camera da letto volevo inserire i vinili di Madonna...quelli storici, diciamo da Like a Virgin a like a Prayer.

    RispondiElimina