Italian Gay Blogger Award '14: Vota il tuo blog preferito


Sono iniziati i nuovi Italian Gay Blogger Award, perché a noi omosessuali ci piace fare i concorsi solo per noi, ché in questo modo ci sentiamo che contiamo qualcosa e non siamo sempre ai margini della società, senza diritti e senza garanzie. Il concorso ha lo scopo di dare visibilità ai blog più sconosciuti, ma meritevoli per aver affrontato quotidianamente l'argomento LGBTQ, cercando di sdoganare la questione omosessualità nel nostro paese, o più semplicemente premiare i blogger a "tematica gay" che meglio si sono distinti per i temi trattati.
Da mercoledì 26 Febbraio e per tre settimane (fino al 12 marzo quindi), è possibile votare i blog e i tumblr candidati e più meritevoli e a questo scopo sottolineo che la giuria di esperti ha preso in considerazione solamente i blog e non i siti internet.
Il sito per votare è IGBA.ALTERVISTA.ORG e per una questione di trasparenza vi si chiede di accedere tramite il profilo Facebook, in modo di poter esprimere la propria preferenza senza votazioni multiple e senza brogli di vario tipo, ma non preoccupatevi che nessuno violerà la vostra privacy e non acquisterete nessun set di pentole Mondial Casa al momento della registrazione.
Quest’anno il concorso può contare sul supporto di Arcigay Palermo, Arcigay Salerno, Arcigay Napoli, I Mondi Diversi No Profit, il programma radiofonico GayDay2.

E arriviamo al dunque della questione: perché tra le varie proposte di quest'anno, è stato candidato anche il mio blog Lord79 per la categoria "cinema e TV" e il mio tumblr Gente Della Palestra per la categoria "disegni e cartoni" e "umorismo" (ben due categorie) e quindi se pensate che sia meritevole, non perdete tempo e votate per me e cercate i blog delle altre categorie e votate per quello che vi piace di più. Non si vince nulla se non gloria e soddisfazione personale, ma direi che per chi ci mette il cuore in quello che fa, è il premio migliore.

Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

20 commenti:

  1. Guarda, come buffonata è notevole. L'elenco dei blog è scelto, mi pare molto ovvio, da quelli che chi ha organizzato il concorso, visto che, sia detto con la dovuta sincerità, ci sono molte cose assolutamente mediocri, che meriterebbero di essere ignorate, e non pare che ci sia stata alcuna fase di raccolta delle candidature.

    Ti dirò, non parlo del mio blog (di cui vivo contento la relativa anonimità, lo leggono solo persone che lo cercano e la qualità dell'interazione ne risente positivamente) ma di molti altri. Mentre tra i partecipanti...oddio...

    Per cui no, non voterò niente, è una baracconata priva di qualsiasi gusto.

    PS: Sia in questo post che in quello che segue, esordisci con un pleonasmo ("a noi...ci" e "a me... mi"). Farlo in un post in cui chiedi un voto per il miglior blog è una forma di ironia sottile che però potrebbe non essere colta da tutti, quindi magari correggila.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I blog selezionati sono stati individuati e scelti da una commissione di blogger che svolgono quest'attività ormai da molti anni, proprio come i film che vengono candidati agli Oscar sono scelti da esperti del settore dell'Academy; è probabile che ci siano proposte mediocri, ma evidentemente qualcuno ha ritenuto giusto selezionarli per qualche motivo e dargli quindi tre minuti di notorietà.
      Se poi non se lo meritano, ricordiamoci che è un gioco e che non si vince nulla e definirla baracconata priva di gusto a mio avviso è molto eccessivo.

      Per quanto riguarda il mio modo di scrivere, qualcuno probabilmente saprà riconoscere le frasi ironiche, altri le prenderanno per errori, son sicuro che l'accademia della crusca non si dispiacerà per un "a me mi".

      Elimina
    2. Senza offesa, ma l'idea che un tumblr come il tuo, che esiste da un mese e c'ha una decina di post, possa essere rappresentativo di qualcosa nel mondo gay italiano, a parte si intende della tua personale conoscenza con la "commissione di blogger", ecco è una idea eccessiva. Ci sono blog che esistono da lustri, se non da decenni, e qualcosa più del tuo valgono, mi spiace per te e i tuoi sogni di gloria.

      Se ti piace il giocattolo giocaci, però l'iniziativa rimane di pessima qualità, e anche di pessimo gusto, vista la sezione di blog pornografici che non sarebbe presente in una iniziativa minimamente decente.

      Detto questo, non credo di doverci tornare sopra, perché è una inutile pubblicità ad una, ripeto, baracconata di cattivo gusto.

      (e no, non c'è niente di ironico in "a me mi", c'è solo sciatteria)

      Elimina
    3. Fai tante accuse e poi dici che non vuoi tornare sull'argomento, ma allora che li lasci a fare i commenti? Chiuditi in casa e parla da solo...
      - il tumblr gente della palestra è nato da un paio di mesi, ma credo abbia dimostrato il suo potenziale ed è un tumblr ironico e non si prefigge di rappresentare il movimento omosessuale italiano, ma è un tumblr scritto dal puntondi vista di un ragazzo gay e se qualvuno lo ha reputato meritevole son contento e non c'è nessun sogno di gloria nel partecipare al concorso, ma è solo un modo come un altro per farsi conoscere e far sì che del lavoro fatto con passione, venga visto da più gente possibile.
      - il concorso avrà pure mille difetti, ma non toglie niente a nessuno e non premia nessuno se non con un po' di visibilità e il tuo criticalo così aspramente mi ricorda il comportamento di quelli che si scagliano contro i matrimoni gay: fanno male a qualcuno? No. Tolgono qualcosa alla famiglia tradizionale? No. E allora che cazzonli critichi?
      - il sesso e la pornografia vanno di pari passo con la crescita di ogni individuo, soprattutto se omosessuale e il voler sdoganare tramite un premio questo argomento che di fatto è sulla bocca di tutti, ma che per molti è vissuto come tabù, penso sia una cosa buona e matura.

      Elimina
  2. Paolo permettimi di dirti qualche parola da tuo collega di blog, io per primo in passato ho dato poca (se non pochissima) importanza a questo concorso.
    La scorsa edizione è stata molto criticata, anche dal sottoscritto, quest'anno invece le cose sembrano funzionare o comunque sono più cristalline e più chiare per tutti.
    Mi dispiace che il tuo prodotto non sia stato considerato ma la "commissione" (di cui faccio parte) è quanto di più eterogeneo che si possa avere.
    Ci sono blogger che si conoscono ma criticarci dicendo che siamo un gruppo che si auto celebra forse è un po' troppo.
    Lascia che ti faccia un esempio, fino a 48 ore fa io neanche conoscevo questo blog, molti dei miei colleghi lo hanno proposto e io da bravo lettore mi sono messo a leggere tutti i blog proposti in categorie a me poco note.
    Il tumblr di Lord per quanto "nuovo" si è meritato le candidature perché è gestito magistralmente e io per primo, che ho sfogliato i blog umoristici ho trovato il suo geniale oltre che divertente.
    Un altro esempio sono io in persona, ho tre blog e solo uno è stato scelto per le votazioni (il secondo un tumblr) è rientrato solo perché sono il vincitore del 2013 in quella categoria e quindi mi sono salvato in extremis.
    Questo progetto nasce per un semplice motivo dare ai blogger modo di conoscere altri blogger e io oggi posso dire di aver scoperto alcune perle per la mia lettura.
    Mi spiace molto leggere questo astio perché ai miei occhi sembra più un attacco personale che una critica elaborata e utile ai fini del concorso, che sicuramente avrà altri mille difetti.
    Per quanto riguarda il livello mediocre di alcuni prodotti ti dico semplicemente che il livello di un blog è soggettivo e quindi l'unico modo per scegliere è confrontarsi con più persone insieme.
    Questo concorso non porta fama, non porta denaro forse ci si guadagna in pubblicità ma nel mondo dei blogger la visibilità, fin troppe volte, è tutto.
    Mi dispiace aver scritto un papiro e spero che non prendi queste parole come offensive, ti scrivo da blogger di cose serie (ma anche di cose porno), questo concorso è utile a molti blog per emergere e ad altri per farsi conoscere un filo.
    Presentiamo più categorie proprio per abbracciare la totalità del mondo omosessuale, da chi parla delle proprie esperienze (come me) a chi il mondo omosessuale lo vive come simpatizzante ed è pure etero..
    La critica che tu hai proposto, purtroppo non la ritengo per nulla costruttiva e mi dispiace di questo, un pensiero serio e ben scritto avrebbe sicuramente fatto comodo per l'anno scorso, perché si può sempre migliore.

    Detto questo ti rilascio alle parole del Lord che sembra già di suo infervorato quanto basta.

    Che poi boh... "a me mi" piace tanto questo concorso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, se pensi che il mio blog sia il mio "prodotto", dici tutto sul senso di questa iniziativa. Quanto all'ironia del tumblr che citi, il solo fatto che sia una rimasticatura di una cosa già scritta da un'altra parte rende sufficiente il fatto ad escluderlo (o ti pare che a Sanremo fai sentire canzoni già sentite?).

      Mi ripeto, se vi volete divertire con la cazzatina fatelo, però qualcuno dovrà pur dirvelo, che è una cazzatina. Omettendo analisi sulla bellezza intrinseca del porno, perché poi dovrei scendere sul personale.

      Elimina
    2. Vabbè Paolo ho cercato di essere il più educato possibile e scriverti risposte che fossero costruttive e ragionate, ma quando mi dici che il tumblr è una rimasticatura di cose già fatte si capisce perfettamente il livello della tua conversazione.
      Punto primo: se vogliamo parlare del tumblr, ci sono le vignette disegnate il che lo rende già per questo una cosa nuova dato che il disegno in questo caso è il protagonista.
      Punto secondo: tumblr è una piattaforma differente con utenti differenti e comunque ho già pubblicato personaggio nuovi che non erano apparsi nella vecchia versione.
      Punto terzo: anche i vecchi personaggi sono stati completamente riscritti per non fare nulla di ripetitivo.
      Punto quarto: di tutto il discorso generale fatto da Rafa non hai risposto a nulla, ma hai solo riconfermato un astio nei miei confronti.
      Punto quinto io sono una persona matura e se mi spieghi che ti ho fatto possiamo parlarne, altrimenti vaffanculo così, per me va bene uguale.

      Elimina
    3. Con prodotto intendo dire i tuoi elaborati i tuoi scritti, non conoscendoti non so di cosa parli.
      Tutto qua.

      Il mio blog è il mio diario carteceo messo sulla rete.. ed è un mio prodotto di certo non di tizio.
      Impara a rispondere con educazione, poi a criticare.

      Elimina
    4. Ragazzi, continuare a discutere con una persona che pensa di avere assoluta ragione, di essere superiore al mondo intero e che si diverte unicamente a fare della critica distruttiva è inutile. Ogni pretesto sarà buono per screditare il nostro lavoro e soprattutto quello di Lord. Quindi meglio lasciar perdere.

      Comunque, Paolo, prima di accusare di sciatteria qualcuno per l'uso ironico di un "A me mi..", controlla i tuoi Orrori grammaticali, di cui i tuoi commenti pullulano.

      Elimina
    5. Sai che ti dico Lord? Vaffanculo, te e questo gruppo di amichette che parlano costantemente di cazzi, di cui siete tutte terribilmente affamate. Da me, comunque, non avrai più commenti e letture sul tuo blog, che trovo ormai decisamente inutile e anzi triste.

      Elimina
    6. Amen
      (comunque né io né Lord parliamo di cazzi... magari Rafa a volte XD)

      Elimina
    7. Allora se non metterai mai più piede qui dentro Lord deve chiudere il blog per carenza di lettori

      Pensi di essere importante? Che cucciolo mi fai quasi tenerezza..

      Vaffanculo e te lo faccio anche con stile, perché in quanto affamato di cazzi almeno non perdo tempo a scrivere minchiate senza senso.
      <3 Fanculo <3

      Elimina
    8. Lord mi fai sentire un fallito, a ME non MI insulta nessuno...

      Elimina
  3. Che mondo strano o meglio che gente strana prima ti offendono con parole come "buffonata, baracconata, senza gusto, mediocri" poi quando si sentono rispondere a tono sono loro che si offendono e se ne vanno, ma, sono perplesso, chi e cosa secondo loro gli a dato il diritto di offendere e giudicare gli altri sono come quei falsi cristiani delle varie associazioni che hanno una loro particolare concezione della religione e non si accorgono che sono completamente agli antipodi.
    Comunque è sempre più apprezzabile chi non si vergogna del proprio modo di essere anche quando ammette che gli piacciono i cazzi di quelli che fanno i finti impegnati parlando solo delle cose importanti (secondo loro) mentre in realtà cercano solo di nascondere i loro complessi e frustrazioni.

    RispondiElimina
  4. ahahah lo sanno tutti ke tipo sei ah ahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dici a me Anonimo che non so chi sei?

      Elimina
  5. Mannaggia. Mi ero riproposto di entrare nei commenti solo per dire "ho votato", e invece mi sono trovato in una scaramuccia fantastica.
    Bello, bello, discutete ancora, che mi diverto.
    (oddio, si può dire una frase così o qualcuno s'offende anche per questo?)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io amo il caos. Va e diffondi.

      Elimina
  6. Caro Lord, io ti seguo proprio perché scrivi bene, perché sai essere divertente ma anche serio, oppure serio ma anche divertente. Inoltre sei un bel tipo, il che, a rigore, non è il requisito indispensabile di un bravo blogger ma certo non disturba ah ah. Ciò detto, non riceverai il mio voto per un semplice motivo. Ho chiuso il mio account facebook, di sicuro non intendo riaprirlo e dunque non ho diritto di voto. Cittadino di serie B anche alle votazioni gay ah ah. Soave ti sia il vento, comunque.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti confesso che ho subito fatto presente agli organizzatori di questa "discriminazione" se così si può chiamare e mi hanno risposto che l'account facebook è necessario per tracciare il voto. Spero che per il prossimo anno si risolva questo inconveniente, intanto ti ringrazio per quello che hai scritto, vale molto di più di un voto.

      Elimina