Taylor Swift e il video di Bad Blood


Lasciatemi dire che Bad Blood è un video geniale e che cavalca alla grande la presunta rivalità tra le due popstar Katy Perry e Taylor Swift.
Praticamente succede che nel 2013 Taylor era in giro per il mondo con il suo The Red Tour e improvvisamente cinque dei suoi ballerini l'avrebbero abbandonata per entrare a far parte del corpo di ballo del Prismatic World Tour dell'amica Katy Perry. Secondo le voci di corridoio Katy avrebbe sganciato qualche mazzetta per convincere i ballerini a lasciare la biondina campagnola e seguire lei e da quel giorno si è scatenata l'apocalisse e le due hanno iniziato ad odiarsi tipo Israele e Palestina. Che poi Taylor è giusto un pelo permalosa e quindi ha pensato di scrivere una canzone per sputtanare l'ormai ex amica e far uscire quella canzone come singolo, nonostante non fosse proprio uno dei pezzi migliori del disco.
Per l'occasione ha creato un video con una storia abbastanza palese e ci sono Taylor e Selena Gomez che sono tipo due spie che lavorano insieme e però una volta recuperata una preziosa valigetta Selena tradisce Taylor rubandole il malloppo e scappando via.
Katy ruba i ballerini a Taylor.
Selena ruba la valigetta a Taylor.
Voglio dire, bisogna essere cretini per non cogliere le assonanze.
Quindi niente, Taylor per vendicarsi tira su un esercito di amiche gnocche tra cui le attrici Jessica Alba, Lena Dunham, Hailee Steinfeld, Ellen Pompeo e Mariska Hargitay, la cantante Ellie Goulding e le supermodelle Cindy Crawford, Cara Delevingne, Karlie Kloss, Gigi Hadid e Martha Hunt.
Dici: "Ma Taylor non ce l'ha un'amica che fa la panettiera o la segretaria o che ne so, la dentista?" No. A quanto pare no. Solo supermodelle. Del resto è ormai chiaro a tutti che questo video è stato pensato esclusivamente per far rosicare Katy Parry e farle vedere quanto sono fighe, ricche e famose le sue nuove amiche e non bisogna mai mettersi contro la Regina George della musica. 
A questo punto ci mancava solo che chiudeva il video con la scritta "Io ho vinto 7 Grammy e tu neanche uno." e poi il capolavoro era concluso.

Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

0 commenti:

Posta un commento