La pietà dell'acqua - Antonio Fusco



La pietà dell'acqua
Antonio Fusco
€ 12.90
224 p.
data di pubblicazione 2015
Editore Giunti





Le vacanze estive si avvicinano e, anche se ormai siamo sommersi dai social network e anche se ormai stiamo sempre con il telefono in mano per fare foto e aggiornare gli status, io sono un po' all'antica e ritengo che un buon libro sia sempre il compagno ideale per trascorrere i momenti di relax estivi.
Ma cosa succede se finalmente siete arrivati al vostro luogo di villeggiatura e vi chiamano dal lavoro per dirvi che dovete urgentemente rientrare, perché hanno assoluto bisogno di voi? È quello che accade al Commissario Casabona che, dopo il grande successo di "Ogni giorno ha il suo male", torna per indagare su un nuovo emozionante caso di omicidio.
Antonio Fusco torna a scrivere un avvincente libro dalle atmosfere thriller, che pescano a piene mani dalle sue esperienze come Funzionario nella Polizia dello Stato e come Criminologo Forense e questo suo raccontare attingendo da dinamiche realmente vissute sulla propria pelle, garantisce credibilità e suspense a questo libro che tiene incollati dalla prima all'ultima pagina. 
Il romanzo inizia con un omicidio sulle colline toscane e presto si sposta sulle sponde di un lago artificiale, il quale una volta svuotato dalla sua acqua, fa riemergere l'antico borgo ormai fantasma e, come quell'acqua nascondeva un'antico paesino, anche il Commissario Casabona scoprirà che gli abitanti del luogo nascondono un feroce passato. 
Dopo "Ogni giorno ha il suo male" il Commissario Casabona torna nelle librerie e, tra una fuga a Parigi e un precipitoso rientro sulle colline toscane, questa volta avrà veramente una bella gatta da pelare per risolvere questo nuovo caso di omicidio e inevitabilmente farà anche altre scoperte che mai avrebbe immaginato.
Insomma, con questo secondo romanzo Antonio Fusco si rivela un abile scrittore noir, che sa come tenere in pugno l'attenzione del lettore. E se per caso ve lo eravate perso, per l'occasione Giunti ha rieditato in versione tascabile il suo primo libro "Ogni giorno ha il suo male". Direi che con questi due romanzi tra le mani, l'estate avrà decisamente un altro sapore.

Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

0 commenti:

Posta un commento