Batman - Il Cavaliere Oscuro


Io ve lo dico, questo è uno dei film più belli che abbia mai visto.
Che poi a questo punto credo di amare Christopher Nolan dato che mi sono appassionato a tutti i suoi film a partire da Memento, passando per Insomnia (probabilmente il più fesso dei sui lavori), Batman Begins, The Prestige e da ultimo Il Cavaliere Oscuro. Questo nuovo Batman sono due ore e mezza di adrenalina pura tra scene d'azione che mozzano il fiato e una sceneggiatura sorprendente che non dà nulla per scontato (ok, va bene, forse è un pò lungo e qualche volta ci si perde nella trama... ma la vogliamo smettere di fare i pignoli?). C'è il super cattivo Joker che questa volta è veramente super cattivo e non come l'interpretazione del pazzo affidata a Jack Nicholson che forse andava bene negli anni novanta, ma a rivederla adesso fa un po' sorridere con i suoi completi sgargianti e l'aria da clown del Mc Donald's. E poi c’è Heath Ledger che io già lo so ci prenderà l'Oscar con questa rappresentazione, perché agli americani piacciono troppo queste cose da tappeto rosso e allora giù a piangere e un minuto di applausi mentre non si sa chi ritira il premio al posto suo. Maggie Gyllenhaal interpreta la spasimante di Batman e sostituisce Katie Holmes che hanno fatto fuori non so per quale motivo, ma hanno fatto bene perché anche se la Gyllenhaal non è al massimo, anche un manichino della Standa sarebbe stato più espressivo di quella smorfiosetta di Joey Potter. E poi c'è Christian Bale che non ha bisogno di altre presentazioni. Christopher Nolan crea un film che è un crescendo di emozioni e colpi di scena ben lontano dalle classiche trame da supereroi sempre impegnati a sconfiggere il cattivo di turno e a scimmiottare all'interno dei loro costumi. C'è l'azione, c'è l'ironia sottile di Alfred, ci sono i sentimenti e i colpi di scena e c'è l'amara morale a coronare il tutto e io dico che non manca nulla per fare di questo, uno dei migliori film che abbia mai visto e detto da uno che aveva delle aspettative molto alte... posso dire che sono stato ampiamente ripagato.
Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

14 commenti:

  1. utente anonimo24 luglio 2008 17:27

    Scusa dici di amare Christian Bale... ma il film che ha fatto quando era piccoletto, con Spielberg, non l'hai visto? E soprattutto NON PUOI e dico NON PUOI dimenticarmi "The Machinist" e "American Psycho", bellissimo, splendido film quest'ultimo dove Bale fa una parte davvero straordinaria! (ed è un piacere anche per gli occhi, diciamocelo xD)


    Akuma

    RispondiElimina
  2. decisamente Maggie spacca come attrice :)

    RispondiElimina
  3. miiiii atHHHHena che pesante che seeeei!

    RispondiElimina
  4. il mio è pieno di "svarioni" e sinceramente non me ne curo perchè non ho alcuna pretesa. Non voglio fare lo scrittore e non credo nemmeno di esserlo a differenza di cualcunaltro.

    RispondiElimina
  5. scendi da dove ti pare basta che metti i piedi per terra. Il mondo non sta lassù ma qua, abbassa gli occhioni da cerbiatto... vedi qualcosa? Ecco, lì devi stare!

    RispondiElimina
  6. se si sta da dio che cazzo fai qua in mezzo ai peccatori? Smettila punto e basta

    RispondiElimina
  7. ti diverti con le ACCA? ricordati che le ho inventate io! ATHENA che non sei altro!

    RispondiElimina
  8. ma chi ti credi di essere, la maestrina dalla penna rossa?

    RispondiElimina
  9. ATH e BNX, non fatemi perdere l apazienza. Ora voglio che vi facciate le scuse a vicenda... e basta che state facendo le oche tutti e due!

    RispondiElimina
  10. io a te? Ma che scherzi? Non mi è mai passato per l'anticamera del cervello!

    RispondiElimina
  11. @Binoh

    sì sì cara volpe.. da brava uva me ne rimango sulla mia vigna milanese

    RispondiElimina
  12. Ah...Memento è davvero un autentico capolavoro...ne facessero di film così!!!!

    RispondiElimina
  13. Memento è un film stupendo, ogni tanto lo riguardo... è fantastico!


    Devo dire che ho scelto di andare a vederlo per il titolo... studiando lettere classiche non poteva sfuggirmi questo titolo altisonante. Memini, poi, è un verbo che adoro (ti chiederai come si può amare un verbo... ma evito di spiegarlo per non fare la figura della scema).

    E poi ovviamente i latini essendo geni e raffinati, hanno creato questo unico verbo, così bello, "ricordarsi di"... averle noi di parole così belle.


    Memento... :)


    Misspulce

    RispondiElimina
  14. uhm... ma me 'sti film... non lo so... però mi hai fatto venire la curiosità

    RispondiElimina