X-Factor 3 - FINALE - Tredicesima Puntata

Su Fox Life riprende la seta serie di Grey's Anatomy e dopo il finale di stagione che ha sconvolto l'America e che mi ha fatto piangere come se avessi sbucciato due chili di cipolle fresche, ecco che tornano sugli schermi con un colpo di scena di quelli che tolgono il respiro che neanche il finale de I Soliti Sospetti e però non ve lo racconto anche se lo sanno tutti chi è che muore tra George e Isobel.

Inizia la puntata e Claudia Mori ha una parrucca bionda e gli occhiali da sole e secondo me si camuffa in questo modo nella speranza che la gente non la riconosca dato che è stato lo zimbello capro espiatorio di questa edizione povera di ascolti, ma ancor più povera di professionalità con un Facchinetti figlio d'arte, ormai abituato al suo ruolo di conduttore che si permette attegiamenti poco professionali e spesso insolenti nei confronti degli ospiti, un Morgan divo e protagonista e una Mara Maionchi che è apparsa più volte annioata del suo ruolo di giurato.

Giuliano: Caruso (Claudia Mori)
Il colpo di scena è che a cantare con Giuliano, c'è lo stesso Lucio Dalla e magari qualcuno che si vede la striscia pomeridiana lo sapeva già, però io no. Lucio Dalla è alto come un tappo di bottiglia e lui stesso afferma di aver cantato talmente tante volte questa canzone da non poterne più e non riesco a capire se è simpatico o solo rincoglionito, comunque mi ha fatto ridere. L'esibizione era buona, ma senza strapparsi i capelli.

Yavanna: Come Mai (Mara Maionchi)
A questo punto già sappiamo che spunterà Max Pezzali e per quanto questo pezzo sia diventato ormai un evergreen, mi domando come mai sia stato scelto per le Yavanna che sinceramente non ce le vedo molto e infatti, è Max Pezzali a cantare tutto il brano mentre loro si limitano a fare i cori. Il risultato è grazioso, ma non è Max ad essere in sfida. E comunque quando Facchinetti chiede il giudizio tecnico sull'esibizione a Claudia Mori, lei risponde con un “Vi ho visto prima agli esordi con quelle orecchiette... veramente siete diventate... delle stra gnocche eh!” Impagabile.

Marco: Oggi Sono Io (Morgan)
Alex Britti è nascosto dietro il telo e suona la chitarra, ma ormai lo sappiamo tutti come funziona il giochino. Quando lo inquadrano ha uno sguardo da matto che mi mette paura più di Bob di Twin Peaks che ha veramente uno sguardo troppo serial killer. Questa esibizione non mi convince e Britti non si inventa nulla di nuovo e Marco la canta troppo impostato che era un brano in cui bisognava divertirsi che stai con Alex Britti e non hai al tuo fianco Freddy Mercury e invece si perde in una serie di gorgheggi alla Beyoncé. E comunque se posso permettermi un commento tecnico alla Claudia Mori, io con Alex Britti due salti li farei volentieri. Ecco.

50cent è l'ospite di questa finale e ora, ditemi voi se è un personaggio da prima serata su Raidue che va bene che questo è un canale gggiovane, ma immagino le casalinghe sciure che si ritrovano davanti questo colosso dal passato burrascoso (spaccio di crack nrd), che dice parole incomprensibili in un microfono con una Mara Maionchi che si agita più di una finocchia al concerto della Pausini e il momento peggiore è quando Facchinetti fa alzare il pubblico per tenere il ritmo a suon di YO! YO! YO! YO! e poi chiede al rapper un freestyle che però lui non ha alcuna intenzione di fare e gli si legge in faccia che avrebbe preferito farsi togliere 5 tatuaggi con la carta abrasiva piuttosto che prestarsi a quella pagliacciata.

Yavanna: Zombie (Mara Maionchi)
L'esibizione vede due ballerini sul tapis roulant vestiti da militari che corrono più veloce di Ben Johnson che questi a fine serata non ci arrivano e mentre corrono iniziano pure a spogliarsi fino a rimanere in mutandoni bianchi e il commento tecnico di 50cent è: “Ho visto i ragazzi spogliarsi e pensavo si spogliassero anche le ragazze...”. La vicinanza di Claudia Mori non fa bene. L'esibizione comunque è abbastanza trascurabile.

Marco: Amore Assurdo (Morgan)
Morgan continua a ficcare in mezzo alla trasmissione messaggi subliminali e tra classici della canzone italiana e capolavori stranieri, ogni stagione ci butta in mezzo un suo brano così, giusto per farsi un po' di pubblicità gratuita e quest'anno è la volta di Amore Assurdo (lo trovate nell'album del 2007 dal titolo Da A ad A). Comunque secondo me Marco non l'ha fatta neanche tanto bene e ho l'impressione che anche a Morgan non sia piaciuto.

Giuliano: Bella Senz'Anima (Claudia Mori)
Sarà per la scelta della canzone (gigionissima), ma a me pare che in questa puntata sia Giuliano a farla da padrone.

Tommassini viene chiamto sul palco per presentare il suo spettacolo musical realizzato con i ragazzi delle tre edizioni di X-Factor che non hanno mai avuto successo, seguendo le orme dell'ormai consolidato Amici di Maria e a giudicare dai volti presenti, (Antonio, Enrico, Chiara...) pare si tratterà di un musical sugli obesi. Lorella Cuccarini sarà la guest star dello show e interpreterà il ruolo di Cher o almeno così credo dato che non si sa cosa è riuscita a farsi in faccia che pare di gomma e poi mi domando: ma è ancora la testimonial della Scavolini? No, perché son passati tipo quindici anni e sta ancora sui cartelloni e il suo pare essere più un patto col Diavolo anziché un contratto che poi un tempo aveva un immagine sofisticata e rassicurante e ha fatto sognare milioni di italiani e è giusto che ti mettono a sponsorizzare una cucina con lo slogan "La più amata dagli italiani", ma adesso si presenta con un look che pare la sposa di Chucky con con un look da incubo e un trucco raffazzonato e così potrebbe fare di più la testimonial per dei prodotti bondage.

Marco: Dove si vola (Morgan)
L'impressione è sempre la stessa della volta scorsa. La canzone sembra scritta per Alessandra Amoroso e il fatto che Marco la esegua molto bene e con tanta emoziona che ogni volta si concede un sacco di lacrime, questo va bene, ma più che un inedito pare una cover di una canzone non sua e quindi aspetto il prossimo brano (quello di Sanremo a questo punto). Comunque il collegamento con l'inviata che si chiama Brenda, mi pare quanto di più inopportuno si possa pensare in questo periodo e il fatto che il paese natio di Marco si chiami Ronciglione che fa rima con coglione, passa sicuramente in secondo piano perché il nome di Brenda distoglie sicuramente l'attenzione dal paese.

Giuliano: Ruvido (Claudia Mori)
Questa sera Giuliano mi piace nei suoi cambi d'abito (vogliamo ricordare che quando è entrato aveva la camicia bianca con il gilet di jeans sopra e la cravatta infilata dentro la camicia all'altezza del terzo/quarto bottone??). Il suo inedito che ormai inedito non lo è più, è certamente il più immediato e radiofonico, però è bastata una settimana perché mi stufasse già.

Yavanna: Una donna migliore (Mara Maionchi)
Vorrei ricordare il commento di Mara quando le è hanno fatto notare che questo brano somigliava alla canzone di Pappalardo: “E' qualcosa di totalmente nuovo e mai sentito nel panorama italiano!” Si certo, come no. E il fatto che l'autore sia Tony Maiello (si, proprio quel Tony che ha partecipato alla prima edizione di X-Factor...), la dice lunga. Comunque, dopo tredici puntate, ancora non ho capito una cosa, ma che diavolo ha tra i capelli la madre della Yavanna?

Arriva il momento delle eliminazioni e le prime ad uscire sono proprio (come da copione) le Yavanna. 

Momento Gianna Nannini trascurabilissimo.

Marco e Giuliano calcano per l'ultima volta il palco di X-Factor e uno ha la giacca di capodanno del Mago Galbusera (questa se non siete cresciuti negli anni ottanta non la capite di certo), l'altro ha una maglietta argentata che sembra fatta con la carta da regalo natalizia.

Facchinetti apre la busta e... attimi di suspance... Marco vince uuuuhhhhhh che sorpresa! Quest'anno grazie a Dio ci risparmiano il collegamento con la fabbrica dei CD dove vediamo in presa diretta la stampa del primo singolo e al vincitore danno una coppa a forma di X. Marco si aggiudica un contratto con la Sony BMG e è assurdo di come questa Sony, tra Amici di Maria e X-Factor sia peggio di una piovra e son sicuro che se viene fuori che uno del GF sa cantare, producono pure quello.

THE END
Per onestà intellettuale ammetto che le battute più divertenti di questa reso-cronaca, sono opera di Max
Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

20 commenti:

  1. No, mi so perso la Cuccarini plastificata!!
    Però ho visto l'incoronazione: hanno finito alle una, ed io ho fatto in tempo a farmi 60 km, bere una birra e tornare a casa...

    RispondiElimina
  2.  mi chiedevo anche io che fine avesse fatto il tanto atteso collegamento con la fabbrica dei CD... con inviati inutili... beh quelli c'erano nelle discoteche delle città dei cantanti! :)

    W MARCO

    stanotte ho sognato di vedere degli aironi volare è grave?

    bino

    RispondiElimina
  3. utente anonimo3 dicembre 2009 13:05

    Oddio, io la Nanini, me la sono persa, eppure non mi son posso dalla tv. Cioè, ora nei recessi della memoria qualcosa riaffiora, ma qualcosa di vago...
    E se di quattro, due son delle vecchie, uno ha un ciclo sonno-veglia tutto sommato nurale, tu sei decisamente insonne...

    Max (che ora va a informare l'avvocato che presto arriveranno querele dalla Rai, e non solo.....)

    RispondiElimina
  4. Grazie a dio anche per quest'anno è finita.

    @Bino
    pensa che io invece ho sognato le Yavanne (che poverine, siccome gli autori volevano esser certi che in fondo arrivassero Marcoaladigabbiana e GiulianoQ.I.parizero le hanno fatto fare le coriste di Pezzali).. forse è più grave!

    RispondiElimina
  5. utente anonimo3 dicembre 2009 15:10

     nooo volevo vincesse giulianoooo...è troppo sexy quando cantando storce la bocca..mmmm... ma è il blog che mette ore fasulle o sei tu lord che quasi all alba dei morti viventi hai scritto il post?? ma a che ora vai a dormire....e soprattutto non lavori la mattina ahahahah

    madam bovary

    RispondiElimina
  6. utente anonimo3 dicembre 2009 15:30

    Hai dimenticato di commentare la parodia dela yavanna. Ma voleva essere una cosa divertente? No perche' io non ho riso.
    Facchinetti quando saluta dice tremila volte ciao(ciao, ciao, ciao, ciao ...), che potrebbe dirlo anche una volta sola.
    E vogliamo parlare di quando dice ATTENZIONEEEEEEEEEEE?
    Tony maiello ha partecipato alla prima edizione di x-factor non a quella
    dello scorso anno.
    Per il resto trovo giusto che abbia vinto marco, ha fatto un percorso piu' completo rispetto a giuliano che probabilmente avrebbe avuto qualche chance in piu' di farcela se fosse entrato ad inizio programma.

    daniele

    RispondiElimina
  7. Penso di essere uno dei 5 uomini sulla faccia della terra che non ha visto le Yavanna e tutto il resto del baraccone (cioè, esclusi i morti di fame africani e i cinesi che possono vedere solo quello che il Governo vuole che vedano - come da noi, in fin dei conti, ma in modo più palese). Però i 300 blog che parlano di X-Factor mi fanno sorridere lo stesso :) Bravo Lord!

    PS. E chi è Max?
    PS2: hai cambiato grafica del blog?

    RispondiElimina
  8. (al primo che dice ancora p-e-r-c-o-r-s-o vengo a rigare la macchina)

    sono un cliente -ampiamente soddisfatto- del signor Mago Galbusera. tra l'altro abitiamo pure vicini, sia dove lavora e sforna sia dove spaccia. in questo momento indosso persino una felpa avuto collezionando i punti dei biscotti. da bambino mi capitava di vederlo. dal vivo. erano bei tempi.

    ah, ho votato giuliano. ma va bene anche così. il bello viene ora. starò a sentire cosa canterà a san remo.

    RispondiElimina
  9. untifosodiverso:
    Non ho capito se mi sti prendendo in giro o se sei serio... ma tu hai veramente una felpa della Galbusera???

    Roccia:
    Solo 300 blog? Si vede proprio che quest'edizione non ha avuto un grande successo...

    Max è un amico di blog con il quale stavo chattando durante la trasmissione.
    Si, ho cambiato grafica... ma solo poco poco.

    daniele:
    Si, ho dimenticato della parodia della Yavanna, cioè no, non ho dimenticato, solo che non posso mica commentare tutto minuto per minuto. E poi erano veramente ridicole. facchinetti invece non lo sopporto proprio. E si, Tony era della prima edizione... ora correggo, comuqnue speravo fosse un nome perso nel dimenticatoio.

    madam bovary:
    Sexy Giuliano? Gesù mio...
    Comunque il Blog sta con un'ora avanti di fuso, vai a acapire per quale motivo, ma non ho voglia di perdere tempo per risolvere questo problema. Rimane il fatto che che si, forse soffro un po' d'insonnia e si, la mattina mi sveglio alle otto e mezza come la maggior parte degli italiani.

    AtenaGlaukopis:
    Gira voce che faranno pure una 4a edizione. Non ci avrei scommesso due lire. E comunque se non rimescolano un po' le cose sarà di unanoia mortale.

    Max:
    Dici che la mia pelle ne risentirà?

    bino:
    Secondo te dura questo Marco? Se sbaglia Sanremo è finito...

    zagial:
    Son sicuro che su internet troverai un sacco di foto della Cuccarini 2.0

    Massimiliano:
    Era tutto vestito di giallo, dalla testa ai piedi...!

    RispondiElimina
  10. utente anonimo4 dicembre 2009 01:41

    A parte che, ma perchè il vecchio commento è in grassetto?! non potevo non aggiunger che la cuccarini effettivamente non si poteva vedere, spero non si sia rifatta qualcosa e male, e che la brutta cera fosse dovuta al fatto che fosse truccata male e pettinata peggio, sembrava un troll.

    P.Brown

    RispondiElimina
  11. utente anonimo4 dicembre 2009 04:00

    da RONCIGLIONESE mi aspetto delle scuse sulla pessima (e di poco gusto) battuta sul mio paese.
    comunque apparte questo l inviata brenda è stata veramente inutile , una deficiente stronzetta milanese che l'unica cosa che sapeva fare quando non si era in collegamento era imitare quell altra deficiente di Arisa U_U
    è giusto che abbia vinto marco perchè solo lui in 3 anni ha dimostrato di avere l x factor.
    bye bye

    RispondiElimina
  12. sono sempre serio, e non mi permetterei mai di prenderti in giro. sì, sì, ho una felpa della galbusera. è tutta bluscuro e no logo -altrimenti non la indosserei. però è della galbusera. :)

    RispondiElimina
  13. untifosodiverso:
    Quindi tu hai una felpa della Galbusera. Ti stimo proprio. Ma esiste ancora come marca o è finita con gli anni ottanta? Perché non mi pare di aver più visto queste confezioni di bisoctti al supermercato...

    utente anonimo di RONCIGLIONE (IP: 0142afb5b21a42a)
    Non capisco che genere di scuse dovrei fare. La mia non era una battuta, ma solo una constatazione; Ronciglione fa rima con coglione.
    E non credo neanche che MArco sia l'unico ad avere l'x-factor che s eproprio vogliamo dirla tutta, in tre settimane non ha fatto altro che esagereare ogni esibizione fin quasi a farle diventare tatrali. E' stato bravo, si, ma i cd non si guardano, si ascoltano e spesso le sue esibizioni sono state troppo aiutate da tutto il carrozzone costruito attorno. Tra Marco e Giuliano per me se lo meritavano entrambi di vincere e tutti e due hanno bisogno di crescere, Giuliano con la personalità, Marco con la tecnica. ma questo è solo il mio pensiero.

    P.Brown:
    Si, la cuccarini era solo truccata male... probabilmente però è andata dallo stesso truccatore di Cher.
    (e no, il cartello delle Yavanna non lo ho visto).

    RispondiElimina
  14. sì sì, esistono ancora i biscotti. han fatto un po' di restyling alla confezione ma ci stanno, ci stanno :) [ho anche le posate della Galbusera, ma forse è meglio che io la finisca di scoprire 'sti altarini]

    RispondiElimina
  15. utente anonimo9 dicembre 2009 21:59

    Sinceramente posso capire che ognuno abbia i suoi punti di vista e il suo pensiero.. però ho trovato l'autore dell'articolo esageratamente critico e un pò maleducato!
    Saluti. (mio pensiero). Lù

    RispondiElimina
  16. Lù:
    Francamente... me ne infischio.
    Firmato, l'Autore.

    RispondiElimina
  17. Io invece, a seguito del rammarico di Lù, ho perso il sonno.
    Si, certo, ceredici....

    Ma

    RispondiElimina
  18. Ma:
    Non dirlo a me...
    eheheheh

    RispondiElimina
  19. Ovviamete ero io.....la X è rimasta nella tastiera per la vergogna.

    Max

    RispondiElimina
  20. Ma(x):
    Ovviamente non lo avevo capito...

    RispondiElimina