Dexter stagione 4


Magari l'argomento non vi interessa perché non seguite il telefilm e in tal caso potete continuare a leggere ché tanto non avete nulla da perdere e se invece siete appassionato di Dexter e state guardando i nuovi episodi in onda ogni venerdì sul canale FX di SKY, allora forse è meglio che non proseguite a meno che non vogliate tutta la sorpresa rovinata e io vi dico solo una cosa: la quarta stagione di Dexter è fottutamente avvincente.

Che il super cattivone Trinity sarebbe diventato cibo per squali, questo era abbastanza scontato e l'unica incognita poteva essere il come e il quando; ma che Rita, la moglie del protagonista, finisse in un bagno di sangue, questo mi ha fatto slogare la mandibola che ancora non riesco a riprendere fiato e se da domani inizierò a balbettare dallo shock, prendetevela con i produttori che hanno inventato questa storia ed è vero che il personaggio di Rita era diventato una rottura di palle che ormai ogni volta che apriva bocca alzavo gli occhi al cielo aggiungendo "Chiudi quella fogna rompicoglioni!", però farla a pezzi mi è sembrato un pizzico esagerato e mentre rimango impietrito sul divano con il respiro bloccato e gli occhi sgranati per la scena appena vista, mi domando cosa abbia imparato da questa quarta stagione di Dexter ultimata con questo colpo di scena eclatante e sì, potrei dire la frase di circostanza che le persone ti mancano veramente solo quando non ci sono più, ma non è questo il vero nocciolo, voglio dire... ci pensate che adesso la povera Julie Benz, si ritrova senza lavoro?! Che crudele la vita, un giorno sei la moglie del protagonista e quattro stagioni dopo galleggi in una pozza di sangue senza un minimo di preavviso e non importa quanto il tuo ruolo sia importante o quanto tu sia famoso; se non sei il protagonista principale, prima o poi finisci a guardare la trasmissione da casa.
E comunque adesso Julie è entrata a far parte del cast di Desperate Housewives, quindi non state troppo a preoccuparvi per le sue bollette da pagare.

Breve riassunto per chi non sa manco di che sto parlando.
Dexter Morgan è un serial killer che cerca di soffocare il suo istinto di uccidere, lavorando insieme alla polizia di Miami e quando in città compare il così detto killer del camion frigorifero, Dexter decide che sfogherà i suoi istinti omicidi su di lui e tutta la prima stagione, è tratta dal romanzo La mano sinistra di Dio di Jeff Lindsay (romanzo molto piacevole) e il telefilm entra immediatamente nella classifica dei miei programmi preferiti e la prima stagione è fottutamente interessante. La seconda serie invece è una mezza ciofega e il Macellaio di Bay Harbor sembra una fotocopia sfigata del killer del camion frigo e anche il secondo libro di Lindsay (sebbene non c'entri un cavolo con la seconda stagione televisiva), è una vera delusione e perde tutta la novità narrativa. La terza stagione si sviluppa bene, ma è un po' fine a se stessa del tipo che se non la facevano non cambiava nulla nella cronistoria del telefilm però dopo la seconda stagione, anche un episodio dei Muppets sarebbe stato meglio. E poi si arriva a questa quarta serie che è senza dubbio la migliore e dove hanno voluto in qualche modo ricollegarsi con gli episodi precedenti e allora vediamo tornare il detective Lundy che si era fidanzato con la sorella di Dexter nella seconda stagione e poi proprio la sorella di Dexter indagherà sull'identità del padre scoprendo che il killer del camion frigo della prima stagione, era in realtà il fratello di Dexter e insomma, è una bella stagione ricca di intrecci interessanti che fanno da cornice a un super cattivo di tutto rispetto e se non siete appassionati di questo telefilm, mi sento in dovere di consigliarvelo e in particolare vi consiglio questa quarta stagione e anche la prima e son sicuro non vi lascerà indifferenti.
Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

14 commenti:

  1. utente anonimo9 aprile 2010 11:11

    E io che son fermo alla prima......è che sto dando la precedenza a V. poi, sai, c'è chi non collabora e non procura il materiale....

    Max

    RispondiElimina
  2. utente anonimo9 aprile 2010 12:20

    scusate ma io son rimasto a sex and the city!!  E A DIRE LA VERITA MI VA BENE COSI!!...

    anche se molto anni 90.... ma essedno io la Biagina... almeno a ogni puntata loro erano inciucitate favolosamente e io guardo solo la moda!! oddio forse e' il mio sogno di trans!

    RispondiElimina
  3. utente anonimo9 aprile 2010 13:41

    LOVE DEXTER...
    ...vabbè dai...ora abbiamo ancora da vedere Spartacus, V, i vampiri e (lo so che non ti piace) Lost....
    Sir

    RispondiElimina

  4. Guarda io respiro e sospiro per Grey's Anatomy, ma mi dò volentieri un pò a tutte, anzi sarei un ossessionato divoratore di serie almeno fino a quando un pò stancano, un pò assuefano, un pò ti ricatturano, e adesso a parte mezza puntata di V e Glee, favoloso, ma sono di parte perchè sono un x-factor mancato...ah s', anche Fringe...e poi rivedo volentieri quelle un pò vintage, e chi ci ridà indietro serie come Melrose Place e X-Files?
    marcondino...

    RispondiElimina
  5. utente anonimo9 aprile 2010 20:42

    Giovedì o Venerdì?

    RispondiElimina
  6. utente anonimo9 aprile 2010 21:11


    dexter ho visto la prima serie e mezzo e poi mi ha preso alle palle e l'ho lasciato cagare di brutto ecco.

    x federico dell'isola dei famosi: ahahahahahaahahahah! Tiè!

    x l'ex fidanzata: pure io mi farei il fregno col muscolo guizzante..

    x te: ma davèro? vai nella palestra di Davide?? ahahahah! che culo O__O


    efisietto! miao

    RispondiElimina

  7. *Lord, la slogatura alla mascella per la Flautata Rita passa dopo una settimana, così ti avverto. La quarta stagione è la più avvincente di tutte, però è anche vero che verso la fine un po' sbrodola (dopo il fallito suicidio di simpatia Trinity). E che la figlia fosse la "sparatrice" di fuckin Debra e di Lundy un po' si era capito. Detto ciò, rimane il voto altissimo per un telefilm che è come più inveccchia e più è buono.
    A proposito della terza stagione: che ne pensi del killer giardiniere che era Jesse Velazquez di Saranno Famosi? (se non vedevi Saranno Famosi immagino: niente)

    RispondiElimina

  8. no vabè... ma scusa...

    dici di essere fan e solo ora scopri il finale di dexter???

    io è da dicembre mi pare che sono in crisi... perchè dovrò aspettare fino a settembre per la quinta serieeee!

    cmq hai ragione, la quarta è stata strepitosa, bellissima tutta con quel finale poi che mi ha lasciato completamente a bocca aperta... (ed ero da solo, quindi nessuno ha potuto colmare il vuoto)

    grandissimo Dexter!

    ciao!

    Supertramp

    RispondiElimina
  9. Ma non lo facevano anche su Mediaset Premium? :) ... ciau IMSOGUY

    RispondiElimina
  10. Comunque Julie Benz è tipo ovunque dal '97 :D

    RispondiElimina
  11. Bella rece Lord, condividiamo l'amore per Dexter ed effettivamente non avevo calcolato il fatto che adesso la Benz si vedrà la fine del serial in poltrona... Secondo me non è tanto contenta di essere morta, visto il successo del serial avrebbe preferito far parte anche dell'ultima serie...

    Le mie previsioni per la quinta serie:
    Si riparte dalla situazione che abbiamo lasciato: Rita mota nella vasca con Trinity campione del mondo e Dexter battuto malamente... e qui scatta il primo miele per addolcire le ferite: iniziano le perizie e si scopre che non è stato Trinity a uccidere Rita quindi Dexter si può ancora vendicare!
    Nasce la storia d'amore, rimandata da tremila puntate, tra Quinn e Deb.
    Quindi se Rita non è stato uccisa da Trinity allora chi può averla uccisa nello stesso identico modus operandi di Trinity?
    Facile: uno della polizia.
    Chi?
    Facile: Quinn, sfrutta il modus operandi di Trinity per pararsi il culo e spacciarlo come un suo omicidio e farla liscia. Motivo: Dexter sa sue cose che non devono uscire allo scoperto, gli sta altamente sulle palle, gli hanno tolto la ragazza ed è scosso, vuole far ricadere sospetti su Dexter del tipo "Perchè Trinity se l'è presa con Dexter?"
    Deb continuerà le sue ricerche sul passato di Dexter fino a scoprire che lui ha ucciso il fratello cattivo.
    Intanto le indagini su chi ha ucciso Rita continuano fino a incastrare Quinn. Per Deb la storia si ripete: andare a letto con un killer.
    Dexter uccide Quinn davanti agli occhi di Deb.
    Fine.

    Vi piace?

    PS: credo che uno a caso tra Batista e La Guerta morirà atrocemente

    RispondiElimina
  12. JonathanGrass:
    Mio Dio.
    Spero vivamente che non affidino la sceneggiatura a te. Non potrei sopportare di vedere per l'ennesima volta una Debra Morgan che piange per essersi fatta fregare dall'ennesimo fidanzato/killer.  E poi a questo punto avrebbe tutte le carte in regola per impazzire e diventare a sua volta un'assassina.
    Comunque su una cosa concordo: in questo telefilm non c'è spazio per la love storia tra LaGuerta e Batista, uno dei due sarà fatto fuori e io piangerò.
    Dopo questo finale di stagione, dovranno impegnarsi molto per mantenere il livello alto... molto.

    RispondiElimina
  13. Lord io invece penso proprio che almeno al 50% ci ho azzeccato perchè in questa serie ci sono molte cose in sospeso:
    - l'astio tra Dexter e Quinn non si è mai risolto e Dexter sa particolari scomodi e viceversa
    - Quinn è un personaggio che puzza dal primo giorno, non si sa niente (o poco) del suo passato e presente ed in ogni serie gli va liscia per strane coincidenze...
    - Dexter non può uscirne sconfitto, per cui non è Trinity che ha ucciso Rita perchè così Dexter può essere vincitore vendicando la morte della moglie uccidendo il vero killer. La polizia non sa che il vero Trinity è morto, quindi emulare un suo modus operandi è lecito, ma il modus operandi lo può conoscere solo uno interno e Dexter che sa che Trinity è morto sta un passo avanti a tutti
    - Che Fuck-Debra e Quinn avranno una storia si è capito dal primo giorno che è sbucato Quinn, ora si faranno forza a vicenda perchè hanno tutti e due perso il compagno in maniera brutale e si metteranno assieme. Che Debra sbaglia sempre il ragazzo è una costante, che Deb scopre di essere andata a letto con un killer è semplicemente "la storia che si ripete" anche questo costante in Dexter
    - Debra confesserà a Dexter che al padre, di lei non gliene sbatteva un cazzo e Dexter per aiutarla, in qualche modo le rivelerà tutto il suo segreto e per renderla veramente "di famiglia" ucciderà Quinn con lei presente o potrebbe essere anche lei stessa a ucciderlo seguendo il codice di Harry.

    Alla fine penso che se vogliono essere superiori a questa quarta serie dovranno cercare qualcosa di ancora più sconvolgente e Deb che la finisce come Dexter per ricreare "la vera famiglia" che Dexter sta cercando di creare dalla seconda serie, è una cosa molto papabile...

    RispondiElimina