Christina Aguilera - Bi-On-Ic


Ve lo dico subito e senza tanti giri di parole: il nuovo album di Christina Aguilera è brutto. Le vendite sono ai minimi storici e la cosa non mi stupisce affatto, perché questo Bi-On-Ic è un concentrato di non si sa cosa ed è come addentare una di quelle pizze americane giganti e che sopra hanno tutti gli ingredienti possibili che vanno dal salame al tonno al formaggio, passando per i würstel e anche l'ananas e il parmigiano. Se siete affamati vi mangiate anche quello, ma non venitemi a dire che è una leccornia. Che poi, con il primo disco aveva fatto la bambina ingenua, con il secondo la zoccola da marciapiede, con il terzo la diva anni trenta e con questo non si capisce proprio dove voglia andare a parare.

Bionic. Il sound non incontra i miei favori, ma dovrebbe indirizzarci verso quello che all'apparenza sembra un progetto discografico nuovo e innovativo dai tono futuristici e leggermente dark.
★★★ (sulla fiducia)

Not Myself Tonight. Primo singolo estratto e subito si sente puzza di flop e il sound "bionico" è troppo scopiazato da una Britney versione Blackout e l'unica parte interessante è verso il finale, quegli ultimi quindici secondi quando l'arrangiamento diventa quasi tribale. Del video neanche ne parlo perché è semplicemente ridicolo.
★★★ (per aver scopiazzato dalla Britney migliore)


Woohoo (featuring Nicki Minaj). Secondo promozionale del quale però non hanno mai realizzato un video e l'argomento è quello del sesso orale e il testo è una roba sconcia del tipo "Licky, licky, yum yum". Sembra impossibile sia la stessa Christina di Beautiful o Hurt.
★★

Elastic Love. Io non so se avete mai ascoltato qualcosa di M.I.A. e questo pezzo strizza veramente l'occhio all'album Kala, che però quello è un capolavoro e questo invece è una merda.
★★ (per aver scopiazzato un album intoccabile)

Desnudate. Qui rasentiamo veramente lo scherzo. Roba che Papi Chulo in confronto era la nona di Beethoven. Già lo spanglish è fastidiosissimo, ma poi che roba è questo "Desnudate, get naked!"? E non è neanche il pezzo peggiore, perché subito dopo dice anche "Damelo duro!" e seguono ansimi campionati da non so quale sexy tape di Kim Kardashian.
★★

Love & Glamour (Intro). Glam. Brano semplicemente inutile e monocorde con una vocina sospirata che sinceramente a questo punto a Britney Spears viene meglio. E ho detto tutto.
★★ 

Prima Donna. Ci ho messo un po', ma alla fine l'assonanza mi è venuta e ascoltate l'arrangiamento al minuto 2.15 e ditemi se non è identico a Feel It dei The Tamperer feat. Maya. Praticamente ha fatto copia e incolla e poi ci ha cantato sopra per non farsi scoprire.
★★

Morning Dessert (Intro). Intro inutile e che serve solo per traghettarci dalle atmosfere uptempo a ballate più soft. Skip.
★★

Sex for Breakfast. Canzone melensa e noiosa, che pare messa qui solo per dire: "Hey, io sono quella di Beautiful e The voice within!!! Vi ricordate di me e della mia voce?!". La risposta è no.
★★

Lift Me Up. E con questo brano arriva anche Linda Perry, quella dei 4 Non Blonds che ha scritto tutte le canzoni più belle nella storia di Christina Aguilera e anche con questo pezzo non si smentisce e questa Loft Me Up è bella al punto che non si capisce cosa ci faccia dentro questo disco.
★★

My Heart (Intro). Ora siamo seri, ma di ascoltare la voce del marito e del figlio che chiama la mamma, a noi cosa cavolo interessa?

All I Need. Sarò nostalgico, ma questa è la Christina che mi aspettavo e che speravo di trovare prima di capire che la sua voce sarebbe stata inghiottita dal più becero dellìelectro-pop. Una sorta di ninna nanna morbida e delicata. Però alla lunga rompe il cazzo.
★★

I AM. Ditemi voi come si possano mettere nello stesso disco questo brano sincero e intimo che parla del marito, con quella porcata di "Damelo duro!". Non vi pare ci sia qualcosa di sbagliato nell'assemblaggio dell'album?
★★

You Lost Me. E arriviamo finalmente alla vera ballatona dell'album di quelle che potrebbero competere con Beautiful e Hurt e ve lo dico senza giri di parole, è il mio pezzo preferito. Ma dubito che in questo periodo di Lady Gaga mania, una canzone così delicata, possa mai diventare singolo.
★★ (finalmente si sente un po' di voce e non solo unz! unz!)


I Hate Boys. Un secondo prima la super ballad del disco che parla di amore berso il marito e un secondo dopo un pezzo che Ke$a potrebbe cantare meglio. Bho, io non ho parole.
★★

My Girls (featuring Peaches). Ora, lei è una cantante canadese abbastanza figa e che fa musica electroclash e insieme non son riuscite a fare niente di meglio di questa finta She's Not Me?
★★ (Madonna l'avrebbe cantata meglio...)

Vanity. E dopo Madonna si torna a scopiazzare Britney Spears e il suo album capolavoro che è Blackout e vi giuro che se non l'avessi saputo, l'avrei scambiata veramente per la Spears. Traete le vostre conclusioni.
★★ (Britney l'avrebbe cantata molto meglio...)
Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

4 commenti:

  1. Più che un'accozzaglia di pezzi incoerenti sembra che abbia inciso due album diversi: uno nel quale si fa prender dall'ansia di vedersi far le scarpe da Lady Gaga (l'unico pezzo interessante è Bionic), che ha preso, tagliato a metà e nel bel mezzo ci ha infilato i 4 pezzi (da Lift me up a You lost me) dell'Aguilera che sa cantare (a volte addirittura moderandosi) e dimostra di esser un'interprete credibile. Un flop a metà

    RispondiElimina
  2. Al minuto 2:15 di primadonna io sento delle trombe che paiono campionate pari pari da 4 minutes...

    RispondiElimina
  3. Ciao! Sono capitato su questa pagina puramente per caso, cercando di ricordare su quale canzone Christina avesse detto: DAMELO DURO! hahaha! E niente. Volevo semplicemente farti i complimenti per la recensione, è davvero stupenda! Non ho ancora mai davvero ascoltato tutto l'album, ma mi ero comunque chiesto il perchè di questo contrasto e incorenza continua, presenti fra le canzoni dell'album...E non ho neanche avuto quindi, il modo di notare queste somiglianze con M.I.A. che io adoro, ma provvederò presto :) Ancora complimenti. CIAO!

    RispondiElimina
  4. ^
    "Non ho ancora mai davvero ascoltato tutto l'album"
    E allora taci. Recensioni inutile e continuamente accostata a Britney o Gaga. Cerca di ascoltarlo invece di sentirlo solamente.

    RispondiElimina