Everglades


Alligatori. Quelli che popolano le Everglades sono alligatori e non coccodrilli. Ci tengo a specificarlo, perché sono sicuro che molti di voi credano sia un modo differente per indicare lo stesso animale e invece no e anzi, adesso vi spiego anche qual è la differenza, così almeno oggi imparate qualcosa di nuovo e non state a fissare il monitor in modo passivo. Anzitutto bisogna sapere che alligatori e coccodrilli vivono in zone geografiche completamente differenti e il coccodrillo vive principalmente in Asia e Africa, mentre l'alligatore lo troviamo nel sud-ovest degli Stati Uniti. Si distinguono poi per la forma del muso, perché quello del coccodrillo è più lungo e triangolare e i denti sono inclinati verso l'esterno e rimangono ben visibili anche quando la bocca è chiusa e poi il coccodrillo è più grande e può raggiungere anche gli 8 metri di lunghezza, mentre invece l'alligatore solitamente si ferma a 5 e comunque non credete... perché trovarsi davanti un bestione verde di 5 metri fa il suo effetto.
Le Everglades sono una zona paludosa che si estende nella parte meridionale della Florida e noi siamo diretti a Fort Lauderdale, ma una piccola deviazione nell'Everglades National Park è d'obbligo perché siamo troppo curiosi di vedere gli alligatori nel loro ambiente naturale e nonostante il parco sia veramente molto grande, come al solito il tempo a nostra disposizione è limitato e quindi ci accontentiamo di una piccola escursione di quelle proprio super turistiche che ci mancava solo la guida giapponese con l'ombrellino alzato a indicarci la strada. Però siamo riusciti ad andare su uno di quei cosi tipo hovercraft, di quelli che hanno l'elica dietro e che ti devi mettere le cuffie perché fanno un casino incredibile e ci siamo fatti scarrozzare in un pezzo di palude che non sarà stata la foresta di mangrovie, ma comunque faceva molto natura incontaminata. E poi abbiamo visto i nostri cari alligatori. E il tipo che ci ha fatto da guida sull'imbarcazione, era un omino conciato in un modo assurdo che sembrava appena uscito dal film di Mr. Crocodile dundee.
       
Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

3 commenti:

  1. utente anonimo24 agosto 2010 10:54

     meno male che hanno messo i cartelli con l'avviso di non farsi una nuotata, chè sicuramente la tentazione deve essere stata bella forte, lì, tra alligodrilli e melma....

    Max (neosingle)

    RispondiElimina
  2. utente anonimo24 agosto 2010 18:51

    Ahaha! Anch'io feci il giretto supercommerciale, con tanto di Mr. Crocodile Dundee a guidarci!! La ciliegina sulla torta fu la foto finale con alligatore cucciolo in braccio che si dimenava: come immortalare un viso di puro terrore che farà ridere all'infinito i tuoi amici.

    Giovanni

    RispondiElimina
  3. utente anonimo24 agosto 2010 21:42

    ..Roccia, direi anche no.
    sir

    RispondiElimina