Capelli


C'è che io ho questo piccolo problema che quando entro in un supermercato, perdo completamente il concetto di spazio/tempo e il mio ragazzo è convinto che abbia l'amante al reparto ortofrutta, perché secondo lui è impossibile impiegare tutto quel tempo solamente per fare la spesa e effettivamente anche io non riesco a capire come facciano a passare ogni volta due ore di orologio lì dentro, ché uno poi si aspetta di vedermi uscire con un rifornimento tale da sfamare il Mozambico e invece le porte a vetri del supermercato si aprono e esco io favoloso con la mia bustina con sole tre cosette dentro. Due ore di orologio.
Il fatto è, che certe scelte vanno fatte con cervello e mica posso prendere dallo scaffale i prodotti ad occhi chiusi! Suvvia...
Ho già ho confessato in precedenza la mia piccola dipendenza per i deodoranti e però adesso mi sono un po' placato e devo dire che sono abbastanza soddisfatto del deodorante Gillette il meglio di un uomo, quello rigorosamente no gas versione Cool Wave e a me piace molto, anche se il mio ragazzo dice che in confronto Axe è una fragranza di Helena Rubinstein.
Accantonato l'argomento deodoranti, la mia nuova fissazione sono i gel per capelli.
Cioè, magari le ragazze che non ne fanno troppo uso, sottovalutano questo mondo fantastico che credo sia invece fondamentale per noi maschietti che altrimenti andremmo in giro con della moquette al posto dei capelli e io nella vita ho portato tutti i tagli possibili e immaginabili e usavo la lacca quando avevo i capelli lunghi e poi c'è stata la spuma che era così terribilmente anni novanta (ma la vendono ancora la spuma?) e con l'avvento dei capelli corti sono passato al gel in tutte le sue variabili.
Mettiamo in chiaro subito una cosa però: odio l'effetto bagnato.
Al bando quindi tutti quei prodotti che ti fanno sembrare come appena uscito da una replica di Grease e sto parlando dei vari gommina, brillantina e gelatina, quelli che hanno quei colori improbabili tipo celeste cielo o giallo fluo e che vengono venduti in barattoli da due chili che mia madre comprava per risparmiare e che per anni mi hanno fatto avere il soprannome di "leccata di mucca" dai ragazzi più grandi e io in verità pensavo di essere un fico con quell'onda perfettamente pettinata e lucida come fosse fatta con il plexiglass.
Un no secco, anche a tutti quei gel fissaggio extra-hard, super-strong e via discorrendo, che una volta applicati induriscono i capelli rendendoli un unico monolite che se ti avesse visto Michelangelo, ci avrebbe scolpito dentro il David.
I prodotti che preferisco sono quelli che creano un look spettinato che tu mi dirai, "Ma passi un'ora al bagno per farti dei capelli che poi sembri appena alzato dal letto?".
Si. Però vuoi mettere quanto è più bello un effetto naturale?
Il mio boy è un tradizionalista, di quelli che lui usa solo una marca di profumo e compra solo quella e per lui esiste solamente una marca di gel per capelli e compra solo il barattolino Studio Line Remix, quello con il tappo bianco che effettivamente piace anche a me e questo Studio Remix è una pasta fibrosa corporizzante che non lascia residui e... oddio ma che sto facendo? sto parlando come una pubblicità?? Volevo dire che questo Studio Remix è una pasta appiccicosa e che anche dopo molte ore, non lascia quella terribile polvere bianca effetto forfora e non indurisce troppo i capelli e però io sono uno che non si accontenta e quindi quando vado al supermercato, passo un sacco di tempo (troppo tempo) davanti allo scaffale dei prodotti per capelli a cercare i nuovi arrivi e a leggere tutte le indicazioni scritte sulla confezione. Praticamente un matto.
Che poi sto parlando solamente di prodotti da supermercato, perché se vogliamo tirare in ballo gli articoli quelli professional, vi dico che una volta il parrucchiere mi ha applicato una cera opaca effetto rockstar che era una figata pazzesca, ma aveva due fondamentali controindicazioni: punto uno, come per tutte le cere ogni volta che mi toccavo i capelli mi rimaneva quella sensazione come se avessi infilato la mano dentro un pacchetto di patatine San Carlo e punto due, che essendo un prodotto da parrucchiere il barattolo costava quaranta euro che se permettete, spendo di meno ad alzarmi tutte le mattine e farmi fare l'acconciatura direttamente da Jean Louis David.
Comunque mi stupisco da solo di come riesco ad essere prolisso anche parlando del nulla e quindi la faccio breve: voi con quale prodotto domate i vostri capelli? Si accettano consigli.
Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

52 commenti:

  1. Lord la spuma esiste ancora, te lo posso assicurare :) il mio bagno ne è pieno anche se non la uso. Mamma da quando l'ha scoperta ha buttato via la lacca. Per me esiste solo il gel, o meglio esisteva solo quello! prima che conoscessi il mio amore. poi con il tempo ho ceduto all'abitudine e lo uso solo nel week .... la mattina è già tanto se riesco ad alzarmi ( 6 circa ). Arrivo in ufficio che, per rabbia e tempo, si sono già appassiti nonostante il gel. Non ho una marca precisa e compro di ogni... io sono come te se si tratta di me. sono capace di andare al supermercato per ore, e tornarci nel caso non mi fossi convinto sull'acquisto. Al contrario quando è qualcun altro ad entrare .... odio aspettare e vorrei non averci mai messo piede, vedasi la spesa che mi tocca fare tutti i week con mamma ... o mio dio !!!!
    Il mio boy, penso che ormai ci abbia fatto l'abitudine ed entrare in un negozio ( l'ultimo è stata la rinascente in piazza duomo a milano ) è come un calvario, cerca solo di convincermi ad uscire. eheheh eppure non mi sembra che ci stia tantissimo!!!! boh la prossima volta ci farò attenzione! P.S.: Se tu sei prolisso io che cosa devo dire? :D

    RispondiElimina
  2. eh.... ehm...io ormai al massimo potrei usare la Crescina!
    E infatti mica volevo commentarlo questo post eh!

    Matt

    RispondiElimina
  3. No no e no! Io non uso nè gel, nè cera, nè lacca, nè colla vinilica! Ho scoperto le sorprendenti doti dei "serum" (dovrebbe essere "siero" in italano). Hanno solitamente effetto anti-crespo e acconciano, senza effetto bagnato. Io uso quello "l'Oreal Professionel", mi pare "liss intense" o "liss ultime"...ce ne stanno tanti altri comunque! Sono abbastanza soddisfatto!

    RispondiElimina
  4. Io assolutamente niente.
    Detesto ogni tipo di prodotto in testa.
    I miei capelli hanno vita propria ormei.

    RispondiElimina
  5. 1- hai i capelli cosi corti...che mi chiedo che cazzo lo usi a fare "il prodotto per i capelli"

    2- tesoto sei talmente alto.. ma chi l hai mai visti tuoi capelli.. al massimo ti si puo dire se ti sei tagliato bene i "capelli" sotto le ascelle

    3- la storia insegna che se il prodotto vale 40 euro si possono spendere... del resto pensa ai profumi sono soldi buttati " al vento" un investimento a perdere... nn mi dilungo su questo il discorso sarebbe troppo lungo.. spero possiate capire il concetto...

    4- al limite fai come i londinesi..o rasi tutto cosi stai tranqillo..oppure nn ti lavare i capelli e il look spettinato ti esce da solo e con uno splendito effetto nn troppo lucido... e con questa massima ...chiudo tutto e me ne vado in palestra


    BIAGINA

    RispondiElimina
  6. Dopo anni di capigliature improponibili da liceale sfigato,con la maggiore eta' sono passato ad un taglio da spot televisivo o che ricorda vagamente brandon di beverly hills( che io era una vita che me li volevo fare in quel modo e sono stato accontentato) usando qualche stratagemma. Non li taglio eccessivamente corti, li lascio piu' lunghetti sopra, inumidisco con acqua ma poca che adesso fa freddo e poi un po' di gel pero' leggero non invadente a fissaggio normale.


    daniele

    RispondiElimina
  7. ah per quanto concerne discorso supermercato, di solito vado nel market piccolo meno frequentato( pero' dove i prezzi lievitano) per evitare di fare code al supermercato piu' gettonato dove chiaramente c'è una certa differenza di prezzo e poi mia madre mi chiede sempre perche' ho speso cosi' tanto. Un genio vero?
    Insomma, in linea di massima, quando vado al supermercato con la lista, ci devo stare meno tempo possibile, quindi non mi perdo in chiacchere se incontro qualche conoscente e cerco di restarci meno tempo possibile.



    daniele

    RispondiElimina
  8. Il gel della kerastastase l'ho provato e mi sono trovato bene.

    RispondiElimina
  9. I miei capelli mi stanno lentamente abbandonando, anche se ancora reggono piuttosto bene, e per di più sono ondulati. Ho risolto tenendoli corti (quanto basta per pettinarli indietro) e non uso alcun prodotto per non appesantirli (e non farli sembrare ancora meno). Se proprio sparano un po', non faccio nient'altro che bagnarli leggermente e pettinarli (con la spazzola a ragno): si asciugano con la giusta forma e stanno a posto tutto il giorno.
    Quando vado dal parrucchiere a regolarli, mi mette una spuma (certo che esistono Lord, eccome) leggerissima, che asciuga subito, non impasta nè lascia residui, ma non so dirti che prodotto sia.

    Sul tempo che impieghi al supermercato, beh, sono esattamente come te, ed anche con il mangiare, non solo con i prodotti vari; e mi perdo sempre a vedere i prodotti regionali tipici, un po' particolari ed ultimamente anche quelli biologici...

    p.s. Biagina sei forte, mi hai fatto tajà (come dite a Roma)

    RispondiElimina
  10. Texture Paste for a semi-matte textured effect di Tony & Guy. Ci ho messo anni a trovarlo, ma è il gel definitivo!

    RispondiElimina
  11. io più che il gel posso consigliare un po' a tutti di investire 2soldini in minoxidill 5% 1 ml. al giorno,da applicare mattina o sera su capelli asciutti. da usare fin oltre i 35 37 anni.Cioè finchè gli alti livelli di testosterone ve li farebbero secchi.E' uno dei pochi metodi per continuare ad avere Qualcosa su cui mettere il gel :)
    poi non dite che nessuno vi aveva avvertito!

    mcD

    RispondiElimina
  12. Che dire, non credevo che ti fissassi tanto con 'ste cose di marca, visto che ti ho visto fare spesa al todis e che tutto sommato ti restano 10 colpi di spazzola...

    RispondiElimina
  13. barone ma se hai la messimpiega, che mi sembri platinette, che spuma vuoi mettere :P
    al massimo la spuma te la bevi al bar.

    RispondiElimina
  14. >>Leopoldo
    Ti alzi alle 6:00 di mattina?
    Paura...

    >>Matt
    Ehmmm... bhe, non volevo offendere né tantomeno schernire nessuno. Era chiaro questo vero?

    >>Riccardo
    Serum?
    Ma che roba è? Mai sentito.

    >>Davide Bho
    Praticamente vai in giro con un pandorone sulla testa...?

    >>BIAGINA
    1-I capelli stanno ricrescendo

    2-L'essere alto non è una giustificazione. Comunque terrò sotto controllo anche i peli del naso dato che tu da lì sotto me li vedi bene.

    3-La storia insegna che io 40 euro per un prodotto che dura un mese, non ce li spendo neanche se mi fa la messainpiega.

    4-Proverò la tecnica di non lavare i capelli, non sia mai che poi brevetto questo sistema e divento ricco.

    >>daniele
    Il taglio alla Brandon un po' mi spaventa... sai consapevole che quel telefilm andava in onda negli anni '90?

    >>Barone
    Ovvio che al supermercato mi fermo anche io davanti a tutti i prodotti e non solamente nella corsia profumeria. Non sai quanto ci metto a scegliere la pasta!

    >>ItalianPsycho
    Queto me lo segno. Ma si trova facilmente o solo in negozi Tony&Guy?

    >>mcD
    Fortunatamente i capelli li ho ancora tutti sulla testa, però questi prodotti che promettono cose strane, non so se mi convincono.

    >>Espressione Magnum
    Noto una punta di acidità che non mi piace affatto anche perché è totalmente gratuita dato che:
    - Al Todis ci vado regolarmente a fare la spesa (dato che uno è anche vicino casa) e non vedo motivo di scherno nel voler risparmiare facendo la spesa in un discount.
    - Non sono fissato con le cose di marca.
    - Al Todis non compro i prodotti per il corpo perché non mi piacciono.
    - Assolutamente non mi rimangono 10 colpi di spazzola e dato che se non sbaglio è il primo commento che lasci sul blog, sei pregato di non fare battute come se io e te fossimo amici di vecchia data.

    >>Pier
    A questo punto urge foto dei capelli di Barone.

    RispondiElimina
  15. Si be cmq ho scritto vagamente.
    In ogni caso sono soddisfatto, adesso sono cappelli cool!hihihih

    daniele

    RispondiElimina
  16. capelli con un p. lol

    daniele

    RispondiElimina
  17. "Top Model" di Medavita dal mio barbiere. Sì, lo so che ha un nome un po' frocio e infatti lo usano soprattutto le donne... ma è qualcosa di eccezionale. Lo passi tra i capelli bagnati, gli dai la forma che vuoi tu, asciughi e rimangono così come li hai acconciati, dovesse venire un uragano. E niente effetto bagnato o appiccicoso: la sensazione è terribilmente naturale. Io lo pago 20€ ma il flacone dura un'eternità, perchè è bello grande. Se lo comprerai Lord, non potrai mai più farne a meno.

    http://cgi.ebay.it/MEDAVITA-TOP-MODEL-FLUIDO-MODELLANTE-200ml-/120404970254

    RispondiElimina
  18. Uh, ma io il Remix lo amo e lo uso da anni come ho usato ai tempi l'Out OF BED della stessa linea che però trovavo meno efficace (pare acqua fresca); gli unici inconvenienti che mi crea sono i filamenti svolazzanti che mi cadono dappertutto quando lo metto di fretta ed il prezzo che sta gradualmente ma inesorabilmente aumentando di pari passo col cambio di packaging,che tra poco la faranno piramidale quella confezione per illuderci che sia più grande ed giustificare l'aumento ed invece sempre quei 150 ml fetenti ci saranno dentro.

    Lo yogurt bianco intero del Todis è una cosa intescrivibile.

    RispondiElimina
  19. Con una cera dalla marca misteriosa in vendita qui nei peggiori supermercati di Sydney. 'E bianca e appiccicosa, ma non lascia residui. $9.98 a tubetto.

    RispondiElimina
  20. a sydney? comodo.
    e io che ero rimasto alla coop sei tu a 20 km da casa ...
    certo per quel prezzo un viaggetto in Australia ci sta ... poi nel frattempo uno si guarda anche qualche australian... ehm volevo dire .. canguro, koala, eucalipto ecco.

    BArone posso pubblicare una tua foto mentre ti cotoni la criniera? o preferisci quella di quando eri in australia a rubare tubetti nei supermercati? :P

    RispondiElimina
  21. Da anni solo Out Of Bed di l'Oreal, che non si trova neanche dappertutto. Occasionalmente la cera che fa troppo figo, ma fa anche troppo schifo!

    RispondiElimina
  22. è da un po' che uso la pasta modellante "Garnier fructis style" effetto spettinato,mi trovo bene :)

    RispondiElimina
  23. Uuuh, Lord, anzitutto complimenti, bellissimo il nuovo blog...e poi è su Blogspot e la cosa non può che farmi piacere ;-)

    Il gel...i capelli...che argomento. Io ho dei capelli così crespi (Lord Crespo perché, se no?) che, quando avevo i capelli lunghi ed ero abbronzato, venivo sistematicamente scambiato per una persona maghrebina.

    Dopo aver iniziato ad usare la moto, e quindi il casco, ho lasciato pian piano perdere qualsiasi velleità (pure il tiraggio avevo fatto) e sono passato al taglio cortissimo.

    Però, quando usavo il gel, anche io sceglievo la pasta fibrosa di Studio Line e una cera che mi aveva fatto avere il mio barbiere, della L'Oréal...ovviamente a un prezzo indecente ma era sublime!

    Ora, quando proprio voglio curare l'estetica di molto, uso la cera...c'è poco da disciplinare, essendo cortissimi.

    RispondiElimina
  24. Io ultimamente porto i capelli talmente corti che non ci metto niente... Ma se mi attardo a tagliarli e rimangono di quella mezza misura che fanno schifo anche alle mucche, uso L'Oreal Out of bed.

    http://www.lorealparis.ca/img/l10n/products/305x262/Sty5_4.jpg

    RispondiElimina
  25. mmm... forse ho calcato la mano.... senza il forse mi sa che è pure meglio... scusami, mi sono espresso male, e non volevo essere acido da classico "sgallettata del momento"!

    RispondiElimina
  26. Io i capelli li domo con la machinetta.

    PS: Posso testimoniare che Barone ha dei capelli ordinatissimi. Tesoro, già che anche tu hai un feticismo per gli scaffali degli alimentari, un giorno ci facciamo due passi nella Food Court della Rinascente e ci leggiamo tutte le etichette dei vari prodotti?

    RispondiElimina
  27. Lord non dare retta a quel burlone di Pier, che non solo non ha mie foto, ma non ha mai visto quella che lui chiama (bontà sua) criniera!

    PS: IT grazie! Eh sì, certo, quando vuoi, non hai che da farmi uno squillo ... sei consapevole che potremmo non dare nostre notizie per moooolto tempo, vero?

    RispondiElimina
  28. Adesso lo so che mi bloccherai i futuri commenti... Io niente gel mi aggiungo al gruppo dei tappetini in testa!

    RispondiElimina
  29. Non uso quasi più prodotti per modellare i capelli però nel mio armadietto ho ancora una cera spray che funziona veramente bene ma come al solito a fine giornata la sensazione è quella di non lavare i capelli da 6 mesi ah ah ah e quindi doccia, shampoo e poi a nanna. Il prodotto si chiama:
    HIGH HAIR - CRACKLE WAX - Cera Spray della linea WELLA.
    Ciao ciao

    Wonderful

    RispondiElimina
  30. Caro Lord
    ancora una volta hai colpito nel segno, perchè come vedi dai commenti il problema ci tocca in molti.
    Io dopo aver risolto il problema di quale prodotto utilizzare sono caduto in un altro dal quale non riesco a venirne più fuori e cioè: dopo aver utilizzato il prodotto ma come caspita si fa a farne venir fuori una pettinatura decente? Ci provo in tutti modi e dopo aver consumato l'intero barattolo del prodotto mi pento di averlo usato ed esco con dei capelli...... e come sempre il primo che incontro uscendo mi fa:" il barbiere è andato in galera, vero????.

    Max

    RispondiElimina
  31. che bello un blog dove si parla di x fucktor!!! *_*

    RispondiElimina
  32. Vabbè.
    Non posso dire molto a riguardo.
    Chè poi quando li avevo, i capelli, erano una cosa tipo Pocahontas e non c'era gel che andava bene.

    RispondiElimina
  33. Uhauha io finchè durano i capelli uso "Gelacca 12 ore di CieloAlto" mi sono rotto della pasta della Redken che poi ti ci si appiccicano le zanzare tigre:) ahaha

    Kpalle.)

    RispondiElimina
  34. Oh mi son pure registrato ora

    RispondiElimina
  35. Capelli tagliati a zero. La svolta!

    Aion

    RispondiElimina
  36. ahahahah come domate i vostri capelli?
    :))

    RispondiElimina
  37. straquoto shakespeare: boccia forever!

    RispondiElimina
  38. Il boccia counter sale a 3!
    Visto che si parla di prodotti per i capelli siamo anche un po' OT, machissenefotte.. boccia power!!

    RispondiElimina
  39. Compro solo ed esclusivamente prodotti Revlon. Il che significa che lo shampoo costa circa 15 euro, la maschera 23 e tutti gli altri prodotti ( mousse, spray, rinforzante, fiale, lacca, gel per i ricci, e chi più ne ha più ne metta, per la gioia del mio parrucchiere) sono circa un centinaio di euro al mese. Ma devo essere sincera, sono i migliori prodotti esistenti in Italia. Tutti gli shamphoo che vedi al supermercato, anche quelli da 3 euro (che sembra moltissimo) fanno MALISSIMO alla cute. Ok, forse sono esagerata, ma ho dei capelli fantastici (con quello che ci spendo) ma ti assicuro che ne vale la pena. Ovviamente la Revlon ha anche una linea maschile, fornitissima, eccezionale. Devi provare sia lo spray che si mette prima di asciugarli (praticamente protegge dal calore del phon) sia tutti i vari possibili tipi di gel. Li trovi nei saloni autorizzati Golden Academy ! ! !

    RispondiElimina
  40. Pier, se vieni d'estate qui (tra un paio di settimane) tutti girano in costume dato il caldo..Vieni a vedere un po' di surfisti (hanno anche loro la loro cera per capelli dedicata al look surf).

    Un tubetto di fructis mi costa $9 ............!!! (bestemmia mentale).

    RispondiElimina
  41. allora...

    PREMESSA...

    penso di aver provato ogni tipo digel in commercio, e la mia conclusione è che non esiste un tipo di gel perfetto, ma ne esistono diversi molto buoni a seconda del tuo taglio di capelli e di dove stai andando.

    Il prezzo fa la differenza, inutile dirlo, ma mi sono sempre rifiutato di spendere più di 10 euro per un qualsiasi gel, vero che a casa penso di averne 5-6 tipi diversi, ma non li compro tutti i giorni, anzi, alcuni li ho anche da più di un anno, perchè ad esempio ho cambiato taglio di capelli quindi non vanno più bene.

    detto questo passo ai consigli pratici.

    per la tua lunghezza secondo me stai bene anche con l'effetto bagnato, l'importante è non esagerare con il gel, con NESSUN tipo di gel, perchè anche quelli che creano il look spettinato ti fanno altrimenti un enorme rasta in testa e stop!

    un gel che dura verametne a lungo come effetto di forma è l'indestructible della studio line.. che esiste sia effetto wet che no... veramente ottimi... ti cambi anche le magliette a collo stretto e i capelli rimangono a posto!
    per andare invece a ballare tipo d'estate, ovvero in posti dove si suda decisamente o c'è molta umidità andrei sul party proof, sempre della studio line..

    ...

    mentre per l'effetto spettinato butta via l'out of bed e il remix...
    vai sulla pasta fibrosa della VO5, si chiama appunto ReWork pasta fibrosa... usane decisamente meno del tuo remix.. va benissimo anche quando uno ha i capelli più lunghi, tipo la foto che hai messo nel post, quelli ne hanno usata a quintali per l'impalacatura di quel ciuffo, per l'effetto naturale ne basta molto meno...

    se la provi poi dimmi come ti trovi!

    ciauz...


    PS. quanto ti capisco coi barattoloni che le mamme acquistavano quando dipendevamo ancora da loro...

    RispondiElimina
  42. >>daniele
    Approposito di cappelli cool, ma lo sai che io ho la fissa per i cappelli?! Ma magari ve ne parlo un'altra volta...

    >>Giovanni
    Top Model...?! Puahahahahahaah!!!!

    >>P.Brown
    E' vero, il problema fili svolazzanti effetto "Tutti Pazzi Per Mary", è un problema reale, ma basta fare un po' di attenzione.

    >>Jack Millers
    Sì, molto comodo effettivamente venire a Sydney per comprare il gel...

    >>Pier
    Se passi da Sydney, prendi qualche vasetto di gel anche per me. Ah e non dimenticare un surfista!

    >>lascar
    Invece io ho notato che la Out Of Bed si trova quasi ovunque, quella che non c'è mai è la Remix.

    >>A
    Sì, ma quale? Ce ne sono mille tipi!!

    >>Lord Crespo di Svezia
    Uh Crespo! Credveo fossi sparito.
    Ben ritorvato allora.
    La cera del supermercato comunque fa un po' schifo e è diversissima da quella che usa il parrucchiere...

    >>Enrico*
    Out Of Bed mi pare troppo.... liquida. Preferisco Remix, quella con il tappo bianco.

    >>Espressione Magnum
    Perdonato.
    Sgallettata che non sei altro.

    >>itboy_76
    Posso permettermi di dire che ormai ti è rimasta solo la macchinetta...?!

    >>Barone
    Devo fare una telefonata a "Chi l'ha visto?". Due giovani ragazzi dispersi nel reparto Food Court...

    >>taxand
    Ah guarda, per così poco non ti blocco di sicuro, quello che deve andare in giro con la moquette sulla testa sei tu, mica io!

    >>Wonderful
    Questa cera spry mi intriga, però mi sa che per i miei capelli corti non va bene.

    RispondiElimina
  43. Io uso la macchinetta. Da solo!
    Taglio 4, circa 2mm e vedo solo lo shampoo per un mesetto.
    Poi torno alla macchinetta :)


    P.S.: Sei riuscito a spostare il vecchio blogghe qui? Si può fare completamente, commenti inclusi?

    RispondiElimina
  44. Io uso la macchinetta. Da solo!
    Taglio 4, circa 2mm e vedo solo lo shampoo per un mesetto.
    Poi torno alla macchinetta :)


    P.S.: Sei riuscito a spostare il vecchio blogghe qui? Si può fare completamente, commenti inclusi?

    RispondiElimina
  45. >>Max
    Il segreto te lo dico io: non esagerare mai con il prodotto. Ne basta una piccolissima quantità, altrimenti l'effetto leccata di mucca è assicurato.
    Quindi ricorda, POCO.

    >>Shakespeare
    Qui si parla un po' di tutto... senza esclusione di colpi!
    Comunque la boccia ancora mai fatta. Ma mi intriga.

    >>Vanity Hair
    Pocahontas?
    Cioè, erano lunghi fino alla schiena?!

    >>Kpalle
    Io ho la lacca di CieloAlto. Comprata tipo due anni fa e rimasta lì nello scaffale. Secondo me escono ragnatele ormai...

    >>Aion
    Li ho portati cortissimi, ma a zero ancora mai. Sono un po' codardo per provarci. E se poi sembro un girino?

    >>Roccia
    Boccia e poi cera per lucidare la cute?

    >>misspulce
    Per carità, sicuramente questi prodotti Revlon sono meglio del parrucchiere a domicilio, però vuoi mettere la comodità di scendere da Acqua e Sapone sotto cosa e comprare il primo barattolo che trovo?!

    >>Supertramp
    La ReWork effettivamente piace anche a me. Mi pare sia molto simile alla Remix. Invece sempre della VO5 ho comprato la cera. Ecco. Mai più, praticamente è come mettere il grasso di foca in testa.
    Ciao

    RispondiElimina
  46. >>regulus21
    No, non sono ancora riuscito a trasferire il blog qui.
    Spero di riuscirci al più presto in modo da non perdere i commenti. Altrimenti passo al piano B e copio solo i post per me più significativi.
    Bho, vediamo un po'...
    Ciao.

    RispondiElimina
  47. No no, niente cera, fa troppo Xavier di X-Men. Se un giorno starò sulla sedia a rotelle posso farci un pensierino...

    PS. Tranquillo per i post: se il Roccia si incaponisce con una procedura, possono crollare imperi e collassare galassie, ma alla fine ottiene il risultato. Presto ti farò trasferire post e commenti del Lord vol.1 sul Lord vol. 2 :))

    RispondiElimina
  48. yes... la cera è pessima... concordo...

    RispondiElimina
  49. Io uso la playball de L'oreal...che oltre ad avere un profumo gradevolissimo, modella il taglio, non lascia residui e, miracolo dei miracoli, non ti appesantisce i capelli. L'unica cosa é che appena la metti sui capelli, sembra di aver appena fatto un tuffo nello zucchero a velo, ma dopo qualche istante, sparisce!
    http://www.planethair.it/dettaglioppass.asp?IDprodotto=6059

    RispondiElimina
  50. A me basta un phone professionale, e poi semmai un po' di cera o lacca, buone ovviamente ;)

    RispondiElimina