My Day AussieBum


La AussieBum è un marchio che negli anni è andato sempre crescendo, fino a ritagliarsi un posto di rilievo nel mercato beachwear e underwear maschile, insidiando firme prestigiose come Calvin Klein e D&G. Cioè, mio fratello non sa neanche che roba è e lo immagino mentre mi risponde - Uussiche?? -, ma per un gay non conoscere i costumi della Aussie, è un po' come non sapere tutta Like a Virgin a memoria e anzi, un gay capisce di essere veramente gay, solo quando si ritrova a sfogliare il catalogo della AussieBum ed è guardando quei corpi muscolosi che ha piena conferma di essere completamente finocchio.
Ma vi spiego meglio. Anzitutto bisogna chiarire subito una cosa e cioè che i prodotti Aussie non li trovate nei nogozzi, ma vanno acquistati via internet e ve li spediscono a casa direttamente dall'Australia e per quale motivo un italiano dovrebbe comprare un costume da bagno australiano? La risposta è semplice, perché sì!
Cioè, sappiamo tutti perfettamente che si tratta solo di mutande e costumi realizzati con materiali neanche troppo pregiati e che ordinarli via internet significa comprarli a scatola chiusa senza possibilità di provarli e infatti ci siamo ritrovati tutti almeno una volta, a confrontare il nostro girovita con quello rappresentato sulla griglia delle taglie:
- Bho, ho i fianchi di 80 cm sarò una media o una small?! -
e allora per quale motivo dovremmo comprare questi prodotti se hanno un tessuto scadente e se non si possono neanche provare? Perché quelli della Aussie hanno costruito la loro fama grazie a una serie di campagne pubblicitarie studiate a tavolino dai migliori scienziati e psicologi del mondo e ovvero schiaffando modelli super muscolosi e mezzi nudi nei loro manifesti e convincendo attori porno di fama mondiale, ad indossare le loro mutande in quei due minuti di filmato in cui le hanno ancora in dosso.
E qui si palesa la più grande differenza tra i gay e le donne. Sì, perché una ragazza quando vede una figa  colossale, il primo sentimento che prova è solamente odio e la mia amica Miss è riuscita a dire:
- ...non capisco come questa Belen possa avere tutto questa successo, cioè, cos'ha di particolare questa squinzia oltre alle bocce rifatte? -
così sono arrivato a capire una cosa importantissima e ovvero che quando una ragazza vede una che è proprio una gnocca, pensa immediatamente:
1) ...che avrà mai di eccezionale?
3) Secondo me è una stornza.
3) Sicuramente è una troia.
In noi finocchi invece, scatta un meccanismo completamente differente e quando vediamo un bono da paura pensiamo di default:
1) Ti ti vorrei scopare in tutte le posizioni
2) Mi farei scopare in tutte le posizioni
3) Se compro quelle mutande diventerò anche io un fico.
Ovviamente a ragionarci a mente fredda, siamo tutti consapevoli che se hai il fisico di un tricheco e ti metti gli slip della AussiBum, non diventerai di sicuro più sexy, ma sarai solo un tricheco in mutande. Però quando sei lì che guardi il catalogo Aussi, con le foto di quei boni da paura con i muscoli bagnati dal sudore e dalla salsedine, è normale che l'ormone schizzi al cervello e ragionare diventa complicato e prima ancora di capire cosa stai facendo, ti ritrovi a digitare quella magiche cifre scritte dietro la carta di credito e hai appena comprato un costume online.
Ma quelli della Aussi sanno che non devono adagiarsi sugli allori e così adesso se ne sono inventata un'altra delle loro che si chiama My Day. Sono degli slip in edizione limitata e ogni mutanda ha sull'elastico scritto un differente giorno della settimana e siamo tutti daccordo nel dire che come idea è una cagata pazzesca, ma ovviamente il tutto è accompagnato da un video promozionale ad alto tasso di muscoli e poi c'è quella parola "edizione limitata" che fa impazzire i finocchi e poi il video promozionale è così pieno di boni che neanche nella settimana della moda milanese e l'ormone schizza al cervello e son sicuro che molti di voi in questo momento avranno smesso di leggere e staranno inserendo il codice di sicurezza scritto dietro la carta di credito e... congratulazioni, avete appena comprato un paio di mutande!
Quelli della Aussibum sono semplicemente dei geni.

Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

22 commenti:

  1. ma comprato niente, io, dall' Australia. Ma qualcun'altro si, e visto la conclamata finocchiaggine dell'acquisto faceva spedire tutto a casa mia.

    Ora è giunto il momento che se deve arrivare qualcosa al mio indirizzo, è il caso che sia per me.

    RispondiElimina
  2. ....cioè, io già stavo sfruttando la connessione aziendaleper procedere - almeno - alla visione del catalogo, e invece il sito qui in ufficio è bloccato perchè "adult".....ma quante ne sanno, qui da me......

    RispondiElimina
  3. il tuo blog è strabiliante, sei troppo,troppo,troppo ganzo! Dovrebbero prescriverti come antidepressivo...
    Da brava donnina a me quella 'brava figliola' di Belen, con le tette rifatte non mi dice nulla (astio a livelli record!), ovvero -pigliatela te-. Il culo del ragazzotto mi scatena di più l'invidia...e l'ormone...ma -pigliati te anche lui!!(ti garberebbe eh!!)- Io sono una fedelissssima (suggerimento per un prossimo post!)
    Le mutandine day by day , che ricordano molto i bavaglini dei neonati, hanno un loro senso...devi cambiarle tutti i giorni hihi: igiene e pulizia innanzi tutto!!!

    RispondiElimina
  4. No, stavolta non mi c'hanno fregato... :-)

    RispondiElimina
  5. Inutile dire che da anni ormai mi arrivano le promozionali AussieBum nella casella di posta....e che il mio cassetto straborda di slip di tutti i colori con l'elastichino bianco a scritta rossa.
    Pero' a me il cotone con cui sono fatte non dispiace dai!
    Queste sette mutande saranno mie!

    RispondiElimina
  6. a me viene voglia di farmeli ma non di comprare le mutande!
    in compenso ho provato a ordinare due costumi e, a parte il fatto che c'hanno messo 12 mesi ad arrivare facendomi diventare intimo amico di penna di un corrispondente australiano che io immaginavo surfista-figo, ma che magari invece è proprio un tricheco in mutande, i costumi sono carini anche se sono fatti di un tessuto che sembra la plastica delle riviste.

    RispondiElimina
  7. Beh, come non rimanere ammaliati dal tizio che per indossare bene gli slip "sculetta" con una certa perizia...
    Però no, grazie, le mutande con i giorni no, mi ci manca pure al mattino di mettermi a leggere gli elastici per beccare il giorno giusto quando sono ancora mezzo ritronato!!!

    RispondiElimina
  8. vedi la differenza tra gay e etero? tu ti puoi sollazzare guardando un catalogo o un video di intimo maschile.
    Se invece io mi metto a gaurdare i cataloghi di intimo femminile sono un maiale.
    È un'ingiustizia!

    RispondiElimina
  9. da dove volete che inizio.....???

    primo.. sta cagata dei giorni della settimana la fanno tutti da anni... e costa molto meno che da loro.... anzi H&M l ah fatta anche sui calzini!!!... come se poi la mattina co tutta la fretta me metto a guardare il colore o la scritta del giorno della settimaan... quindi diciamo che matrtedi potrei indossare tranquillamente SABATO... che significa??? che mi spoglio davanti a qualcuno pensa che son son 4/5 giorni che nn mi lavo????...

    ma va beh... io direi che la cosa piu geniale che se so inventati tempo fa... e' il reggipalle!!!!... che fa il pacco grosso anche al criceto del mio ragazzo... pero' poi quando se spoglia la sostanza dove sta????? specchietti per le allodole....

    poi sta storia di comprare on line???? un costume poi??? siamo matti... aussi deve vestire da dio... basta una taglia sbagliata e sei finito...... SI NOTA CHE LA AMO???

    ma viva e sempre... le mie solite e vecchie boutique con la finocchia commessa che ormai sa che con me o dice la verita o se capisco che me prende per li culo la ribalto... TAANTO IL CLIENTE HA SEMPRE RAGIONE!!!


    BIAGINA DEPRESSA DA LONDRA ..PASSA E CHIUDE

    RispondiElimina
  10. OK allora visto che di queste muntande non sapevo niente e che Like a Virgin non la so a memoria non sono gay... sarà contenta di saperlo la ragazza che ci stava provando settimana scorsa all'aggenzia di assicurazione :p

    RispondiElimina
  11. Quoto Biagina !!

    La pubblicità mi piace... o meglio i modelli, ma comprare on line lo detesto e se poi non è la taglia giusta? Oppure non ti convince quando indossi il prodotto?

    Molto meglio i negozi veri e attendibili.

    RispondiElimina
  12. Ehehh i nostri avi gay sognavano col postalmarket e noi con questi siti di mutande (noi più fortunati). E di Bob Sincler per Yamamay non diciamo nulla? Bè certo la faccia non è sto granchè ma il fisichetto ce l'ha.
    Alexpf

    RispondiElimina
  13. A parte che se c'è una cosa di cui non ho mai capito il senso è la mutanda di marca, nel senso che se un uomo arriva a vedere le mie mutande perché interessato probabilmente non si fermerà lì; come capo di abbigliamento, ha una durata proprio breve (capisco una camicia, un pantalone, un paio di scarpe, gli occhiali, i gemelli, il fermacravatte e financo il colbacco, diciamo).

    Tralasciando tutto il resto (che veniva una sfilza di apparte); ecco, non so come dire, diciamo così: a me paiono tanto strette sul davanti.

    RispondiElimina
  14. Eccolola' fregato da Paolo, volevo dire la stessa cosa, se mi tolgo i pantaloni c'e' ben altro interesse che guardare la marca delle mutande (sempre se ce le ho addosso) io poi le ho tutte nere grunt (a parte quelle regalate) e poi non si parla dei prezzi alla fine che viene a costare ste Bum Bum he?
    So stato bravo sta volta?
    Teo

    RispondiElimina
  15. Sono dei geni si..Qui a sydney hanno uno o due negozi sulla strada frocia e dvresti vedere le campagne promozionali che si inventano..Sono sempre pieni di gente.

    RispondiElimina
  16. Ahahahahaah questa è bella... :D

    RispondiElimina
  17. Pienamente d'accordo con te!!!
    ...però che belle mutande e costumi ke fanno....!!! Stanno bene però solo ai loro modelli!! ...o anche a te! :D

    RispondiElimina
  18. io non ordino dall'australia.
    li compro da selfridges su oxford st. a londra...

    RispondiElimina
  19. >>>Max
    Questi dell'azienda tua ci vedono lungo e lo sanno che ti tocchi mentre guardi quelle foto... proprio come loro si toccavano con postalmarket...

    >>>lilla
    Confermata la regola che le donne odiano tutte quelle più fighe di loro.

    >>>Enrico*
    Ehehehe, no, ma neanche a me mi ci fregheranno, io da loro ho comprato solo un costume in tutta la mia vita.

    >>>PaoPao
    Guarda, sarò sincero, io non ho neanche un paio di mutande Aussie. E anche queste my day non le trovo un'idea così divertente...

    >>>Oscar
    Io ho comprato solamente un costume. E' arrivato in tempi ragionevoli, ma confermo il materiale plasticoso. Però mi sta da copertina.

    >>>Barone
    Quello che sculetta è terribilmente gnamm!, gli darei un mozzico.

    >>>Filo
    Ahahahahah! Credo sia vero...

    >>>BIAGINA
    si, quella dei giorni della settimana è veramente una cagata, lo confermo anche io.

    >>>Majin79
    Aggiornamenti dall'agenzia di assicurazione? Gli hai messo la lingua in bocca per provare a te stesso che sei finocchio?

    >>Alfiere111
    Però gli slip Aussi son fighi, dai. Tutto il resto è evitabile, ma gli slip sono belli e costano pure relativamente poco. Un'esperimento si può pure fare...

    >>>Paolo
    Ma la mutanda di marca mica la metto per farla vedere, ma che ragionamento è?! Io le cose le compro perché mi piacciono, non per dare sfoggio agli altri delle marche prestigiose che indosso...

    >>>Teo
    Dato che volevi dire la stessa cosa, allora leggiti il commento risposta che ho scritto a Paolo.

    >>>Anonimo che vive a Sydney
    A L.A. una sera hanno fatto una specie di sfilata sul marciapiede davanti al negozio con tanto di modelli super muscolosi. Sono troppo avanti...

    >>>awkward
    Sarà, ma io non me le comprerei...

    >>>I'M SO GUY
    Puoi scommetterci che a me stanno bene.

    >>>normalacid
    Tu sei troppo VIP, tesoro.

    RispondiElimina
  20. ciao....
    mi dispiace contraddirti ma:
    uno: se li ordini su internet in capo a 5 giorni arrivano.
    due: i costumi sono molto belli, si portano bene, i materiali sono ottimi ed hanno una serie di accortezze (niente elastici in vita, tagli a sacchetto per un maggior confort etc) che stanno bene anche a chi è un pochino tricheco.. meglio di tanti altri che schiacciano tutto.
    ciao bel blog

    RispondiElimina
  21. >>>Anonimo 26 aprile 2011 22:05
    Senti, allora sono sfigato io che per due volte consecutive ho aspettato l'ordine per ben un mese?
    E qui subito smentita la tua teoria del "in capo a 5 giorni arrivano"
    Per quanto concerne i costumi, secondo me non sono proprio ottimi i tessuti, ma non voglio addentrarmi in discorsi che non conosco bene.
    E comunque se sei un tricheco meglio mettere il boxer e non lo slip. Questo prendilo come consiglio mio personale...

    RispondiElimina
  22. Un mese e ancora non è arrivato

    RispondiElimina