Lady Gaga e il video di Born This Way


Quella pazza scatenata di Lady Gaga, ha sfornato il suo nuovo video, Born This Way.
Le premesse le conosciamo tutte e io sono uno di quelli che - Lady Gaga chi? Ah si, quella che si veste strana per attirare l'attenzione?! - e insomma, ovviamente c'è una punta di esagerazione in questo mio snobbare il personaggio Lady Gaga e in verità non ce l'ho con lei che fa semplicemente il suo lavoro, ma con tutta quella gente che nel corso di questi anni l'ha scambiata per la paladina dell'Universo venuta a salvare le nostre anime da non si sa cosa. Voglio dire, Lady Gaga è bravina e ha piazzato un paio di pezzi simpatici e ballabili in vetta alle classifiche, ma non ne subisco il fascino incondizionato che invece miete tra i giovani.
Born This Way è il primo singolo del suo secondo album e questo nuovo video era atteso dai suoi fan, come un bambino attende la notte di Natale e lei sapeva benissimo di avere tutti gli occhi puntati contro e per questo motivo decide di ingaggiare il fotografo di fama mondiale Nick Knight e lui non è estraneo al mondo della musica, poiché ha già diretto il controverso video Pagan Poetry di Björk (VIDEO) e insomma; è con queste premesse nasce il video di Born This Way.

Triangolo rosa. Si comincia con un triangolo rosa e subito parte la simbologia e io ve lo dico subito: in questo videoclip c'è così tanta simbologia che potremmo metterci a fare una gara a chi trova più riferimenti e secondo me alcuni li hanno buttati dentro solo per arrivare a sette minuti e neanche è passato un secondo che già troviamo un triangolo rosa che ci ricorda il marchio di stoffa che veniva cucito sulla divisa degli omosessuali rinchiusi nei campi di concentramento nazisti. Poi compare un unicorno e inizia il nonsense.
Vertigo. Il triangolo si trasforma in una V e inizia la musica, ma non è la musica di Born This Way quella che sentiamo, quanto piuttosto la colonna sonora di Vertigo, il film di Alfred Hitchcock (VIDEO) e bho, avranno scelto questa musica perché è figa, oppure c'è qualche significato dietro? Vogliono dirci che la vecchia Lady Gaga è morta e questa è una nuova che somiglia alla precedente? Mi sto facendo troppe pippe mentali cercando di ricordare la trama de La donna che visse due volte, oppure sono sulla strada giusta? Che poi volglio dire, l'inquadratura inizia con un volto che si rivela essere posizionato sulla nuca e quindi siamo d'innanzi al tema del doppio e insomma... io ho già mal di testa e sono trascorsi solo otto secondi.
Madre dei Mostri. Ed eccola finalmente, Lady Gaga rappresentata come una divinità, la Madre di tutti i mostri, sospesa in un luogo senza tempo tra cielo e terra, pronta a partorire la nuova se stessa e cazzo, le immagini sono veramente belle e spettacolari e sembrano una di quelle installazioni video che si trovano nelle gallerie di arte contemporanea e la voce narrante però, ricorda non poco l'inizio de Il Signore degli Anelli: "Tutto ebbe inizio con la forgiatura dei grandi anelli, tre furono dati agli elfi, gli esseri immortali e reali più saggi di tutti..." (VIDEO).
Born This Way. Sono trascorsi due minuti e trenta secondi da quando abbiamo iniziato a vedere questo video e finalmente parte la canzone che ci aspettavamo di ascoltare e probabilmente hanno speso tutti i soldi per la parte iniziale, quella bella e colorata, perché adesso c'è una versione scadente di Lady Gaga che canta e balla in una stanza buia che potrebbe essere il garage di casa sua e con gli ultimi spicci rimasti, le hanno comprato un bikini nero e sappiamo benissimo che se balli in un modo legnoso che ti scambiano per l'uomo di latta, il bikini non aiuta di certo e farti sentire figa e non maschera neanche le gambe a X. E quindi niente, lei ce la mette tutta con la coreografia, però la danza non è la sua specialità e con quel bikini ricorda la Britney pazza degli EMA 2007 (VIDEO... fa sempre ridere, tutte le volte che lo rivedo). E poi un'altra cosa: io capisco che farla ballare con i tacchi sarebbe stato troppo complicato, però cavolo, tra un paio di stiletto e le ciabatte della doccia che le hanno messo ai piedi, ce ne passa...!
Thriller. Michael Jackson rimarrà per sempre il primo e il più grande re del pop e questo Lady Gaga lo sa perfettamente e come dice il saggio - Se non puoi distruggerlo, allora diventagli amico...! - e quindi ecco che la Germanotta decide di omaggiare MJ grazie alla presenza di Rick Genest (FOTO) e i suoi tatuaggi che lo hanno trasformato in un vero e proprio Zombie Boy. Anche Gaga sfoggia una mise da zombie ed è vestita come Michael nel video Don't Stop 'Til You Get Enough (VIDEO). Ah, e comunque... probabilmente non è il classico tipo da portare a casa per presentarlo a mamma e papà, però io questo Rick lo trovo proprio affascinante e insomma... una bottarella glie la darei. La scena finale del video, con lei che cammina e indossa i guanti bianchi, è un omaggio spudorato a Michael Jackson, su questo credo non ci siano dubbi.
La stanza delle teste. È la parte più nonsense di tutto il video, ma anche la più divertente e c'è Lady Gaga con la testa poggiata su una mensola di plexiglass e attorno altre teste mezze sfigurate e bho, a me ha ricordato quel pezzo del film Return to Oz (VIDEO), quando Doroty prende la chiave e scappa mentre le teste le urlano contro e quanto mi piaceva questo film? Credo di aver consumato il nastro della videocassetta...
Madonna Gaga. Dopo l'omaggio a MJ, poteva forse mancare l'omaggio a colei alla quale ha scopiazzato la canzone? Assolutamente no e quindi ecco una Lady Gaga in versione Madonna che ricorda, un po' gli anni di Bedtime Story (VIDEO) e come faccio a capire che è Madonna? Ma dallo spazio tra i denti ovviamente... suvvia, ma mi avete preso proprio per tardone? E qui vien fuori l'ossessione/ammirazione che Lady Gaga ha per Madonna e penso che un duetto tra le due, farebbe decisamente impazzire i fan.
Il video si chiude come si era aperto, ma con il triangolo capovolto e Lady Gaga versione zombie che fa un palloncino con la BigBabol e insomma, eravamo partiti alla grande con Vertigo e l'arte concettuale e finiamo a tarallucci e vino con lei che fa i palloncini con la cincingomma...

Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

31 commenti:

  1. Nn mi dispiace... Carina la tua nuova livrea... ;)
    Un pò Japan style o sbaglio?

    RispondiElimina
  2. Si in effetti io l'ho appena visto e credo dovrò rivederlo almeno 10 volte per capirci qualcosina ahahahh

    RispondiElimina
  3. Di vedere cosa ladygaga espelle dalla vagina, ne facevo volentieri a meno! BornThisWay da classificare in: MIFASCHIFO!

    Carlo

    RispondiElimina
  4. Come mai quest nuova livrea? A parte la camicia fatta con le tovaglie dismesse ma la faccia spiritata iniettata di sangue? hahahahah
    Bacio

    RispondiElimina
  5. co sto video continua l'opera INNOVATIVA di COPIARE...per la precisione da Bedtime Stories, pezzi di Erotica, e Rain... e cmq il video fa veramente cagare!

    RispondiElimina
  6. Lord, ti leggo sempre ma evito di commentare, immagino che te ne puoi fare anche a meno di quello che penso, ma questa è una delle peggiori cose hai mai postato :D Non so chi è peggio lei o i suoi fans. E poi hanno anche il coraggio di criticare la Spears, almeno lei meschina in passato qualcosa di decente l'ha fatto. :s Next, please. -R.

    RispondiElimina
  7. Hai messo il linka al video di Bedtime Story anche quando parli di Don't Stop 'Til You Get Enough... :-)

    RispondiElimina
  8. il video onestamente mi fa cagare.

    RispondiElimina
  9. Ammazza che cagata sto' video... E pensare che la canzone mi piace parecchio... Ma mi sembra davvero senza senso tutto il filmato. Lei già e' un cesso, poi si mette pure i ferretti negli zigomi e con quella frangetta che starebbe male pure a Milla Jovovich tocca proprio il fondo. Comunque non porta ciabatte ( all'inizio sembravano gli zoccoli del mercatino) ma delle fascette nere, praticamente e' scalza.
    Postare il video di Kidz e' l'unico modo per riprendersi!!!
    Cristiano

    RispondiElimina
  10. tutti amici tuoi vedo...d'altronde chi ti legge deve essere un pò coglione come te. Hai ragione tu, probabilmente non ti piace perchè sei vecchio.

    RispondiElimina
  11. Non so , a me sembra Rita Forte, quella che suonava il piano da Rispoli......

    RispondiElimina
  12. A me fa sempre piacere ascoltare Lady Gaga, i suoi ritmi musicali (anche quando scopiazzati) mi mettono il buonumore.
    Mi dispiace invece tantissimo che qualcuno utilizzi determinati appellativi nei confronti di Lord, che non conosco personalmente ma che mi sembra tanto in gamba e che adoro insieme al suo blog per il modo di scrivere.
    Ciao Lord sei grande e e e e e e e


    wonderful

    RispondiElimina
  13. cmq è il terzo album, non il secondo...

    RispondiElimina
  14. solo a me sembra un coglione lui e il suo modo di scrivere?

    RispondiElimina
  15. >>>Miky
    Son contento ti piaccia. In verità la nuova grafica è liberamente ispirata alle opere di Obey e non al Giappone.
    -->Per saperne di più su Obey:
    http://obeygiant.com/

    >>>awkward
    A che numero sei arrivato? Io credo di stare intorno alle 16 volte... e ancora non ci ho capito molto.

    >>>Carlo
    Ahahaha!
    Direi che sei stato abbastanza chiaro.

    >>>Teo
    Vabbè, ma ti piace o la cambio?

    >>>Anonimo (28 febbraio 2011 22:22)
    Ti ringrazio per aver espresso la tua preferenza.

    >>>-R.
    Ehehehe, quindi anche tu sei un "Britt forever" come me? Allora preparati perché sto preparando anche il commento del video della Spears, così come ho fatto questo della Gaga. Vediamo se saremo della stessa opinione e spero che commenterai anche lì, perché ti sbagli quando dici che posso fare a meno di quello che pensi...

    >>>Enrico*
    Corretto, grazie!

    >>>SkraM
    Non credevo di trovare tanti sostenitori della teoria "il video mi fa cagare!", e invece siete proprio in tanti...

    >>>Cristiano
    Ah, dici che non sono ciabatte? Cioè, io ero convinto fossero le ciabatte quelle da piscina e infatti non mi spiegavo come le fosse venuto in mente, voglio dire, la cosa mi avrebbe stupito, ma dopo aver visto quella frangetta, neanche più di tanto.
    Kidz è nella lista d'attesa delle cose da postare... :)

    >>>Anonimo (01 marzo 2011 17:25)
    Siete adorabili voi sostenitori sfigati di Lady Gaga. Un "Secondo me invece il video è bello!" non ti bastava? Direi che non sei un grande oratore, e quindi non ti meriti ulteriore risposta se non che sei un grandissimo coglionazzo.

    >>>Anonimo (01 marzo 2011 19:38)
    Ahahahaha! Rita forte!! Ahahaha, ma come cazzo ti è venuta in mente? Povera Rita...

    >>>wonderful
    Ti ringrazio per le belle parole, ma sta pure tranquillo che non mi faccio indispettire da certi commenti. E comunque anche io ho i due cd della svalvolata, voglio dire, alla fine le canzoni si fanno ascoltare tranquillamente...

    >>>Anonimo (01 marzo 2011 23:39)
    Se per album intendi proprio il CD da mettere dentro allo stereo, hai ragione tu, questo che uscirà sarà il terzo, ma se invece per Album intendiamo il concept che c'è dietro un disco, allora devo contraddirti, ma è il secondo. The Fame è il primo disco, mentre The Fame Monster, è una ri-edizione di The Fame che contiene al suo interno un EP (Extended Play), ma fa parte sempre dello stesso album The Fame appunto. Son stato chiaro?

    >>>Anonimo (02 marzo 2011 00:41)
    No, non solo a te, anche a molta altra gente... sei liberissimo di non tornare più a leggere se ti sembro un coglione.

    RispondiElimina
  16. Bella bella bellissima la nuova veste grafica.

    Pasquale-->Pimpulu79

    RispondiElimina
  17. Nella copertina del singolo sembra anche jo squillo, ma non vorrei infierire ulteriormente.
    Di solito non entro mai nel merito di queste diatribe ma in quanto lettore assiduo di questo blog mi sento tirato in causa.
    Non conosco Lord e credo che difficilmente lo conoscerò, da quello che scrive mi sembra comunque di intuire che sia un ragazzo intelligente e abbastanza ironico con una proprietà di scrittura buona.
    Il fatto che rediga i post in maniera discorsiva e colloquiale credo sia dovuta ad una precisa scelta stilistica e non da coglionaggine intrinseca.
    Credo anche che non abbia bisogno di una difesa d'ufficio come potrebbe sembrare questa ma quando
    vedo che alcuni lettori si prendono la briga di offendere un'altra persona rimango alquanto basito.
    Mi rendo conto che spesso alcuni commentano i post tanto per cazzeggiare ma interagire col prossimo in questa maniera infantile mi sembra sciocco e anche poco elegante.
    E non mi si venga a dire che ognuno ha la propria opinione e ha il diritto di esprimerla come meglio crede perchè questa è la più grossa cazzata del millennio. Le opinioni vanno argomentate ed espresse mettendoci la faccia: è facile dare del coglione a chicchessia perchè scrive cose non si condividono coperti dall'anonimato.
    Ripeto non conosco Lord e a volte neppure io condivido quello che scrive, anche se mi piace il suo interfacciarsi con la realtà, ma mai mi sognerei di offenderlo a maggior ragione su un argomento futile come può essere quello di Lady Gaga.
    Mi scuso per lo sfogo e per essere uscito completamente "fuoritema" ma di questa gente che sia su questo che su altri blog offendono il prossimo perchè non gli piace Brit o La Gaga o la Vecchiaccia e addirittura ne critica la forma non se ne può più.
    Una cosa amo di Lady Gaga, che è veramente ma veramente un cesso e in questo, ma solo in questo al trovo fantastica.
    Gianguido

    RispondiElimina
  18. Grazie della segnalazione, non conoscevo... :)

    RispondiElimina
  19. brucia non avermi sotto tiro eh?
    ma va a cagare lord!
    sei lo stereotipo del blogger gay italiano.
    "una fonte d'ispirazione per tutti".

    RispondiElimina
  20. >>>Pasquale-->Pimpulu79
    Ah bhè, son contento che a qualcuno piaccia.

    >>>Gianguido
    Ok, posso copiare questo tuo commento e inserirlo nel mio Curriculum?
    Se tutti fossero buoni come te... questo sarebbe un mondo migliore. Veramente grazie.
    E comunque Lady Gaga, Jo Squillo, fa troppo ridere.

    >>>Miky
    Ah son contento di averti fatto scoprire una cosa nuova e per la cronaca (già che ci siamo faccio sfoggio di cultura da quattro soldi) questo Obey è quello che ha disegnato il famoso manifesto di Obama a tinte blu e rosse, questo insomma:
    http://www.veja.it/wp-content/uploads/2010/01/obey-obama.jpg

    >>>Anonimo (02 marzo 2011 16:22)
    Mi sfugge il fine ultimo di questo commento, nel senso: dove vuoi arrivare?
    Brucia non averti sotto tiro?
    Ma perché dovrei averti sotto tiro?
    Stereotipo del blogger italiano?
    Fonte di ispirazione?
    Veramente non capisco cosa ti dia fastidio e perché dovrei avere sotto tiro uno che manco conosco.

    E poi vorrei rammentarti una cosa e ovvero che sul mio blog, ho il potere di cancellare i commenti che non gradisco. E' un potere sciocco e che fino ad ora ho usato solo un paio per commenti decisamente volgari e offensivi verso altre persone. In linea di massima non mi piace censurare i commenti della gente, anche se mi denigrano,anche perché penso che ognuno è libero di dimostrare il proprio disappunto su quello che scrivo. Preferirei che la gente desse delle motivazioni, ma invece di solito tanto più le persone sono stupide, quanto più il commento è lapidario e sciocco.
    "Va a cagare Lord!"
    mi scrivi tu e magari hai anche ragione, di motivi per mandarmici probabilmente ce ne sarebbero, ma cazzo spiegami il perché! Gli insulti scritti così tanto per dare sfogo alle proprie frustrazioni, sono i primi che dimentico, fidati.

    RispondiElimina
  21. sì, la valanga di citazioni-che poi è la caratteristica di tutta la postmodernità- in lady gaga raggiunge il suo culmine. talvolta anche colte e sottili (tipo in alejandro in cui veniva citato "la caduta degli dei" di Visconti).
    l'odio che la Gaga attira è il metro dell'amore che i suoi fan hanno per lei. e viceversa l'amore che sente è solo l'anticipatore dell'odio che alcuni le riservano. ogni posizione è giusta e ogni cosa è parte del gioco

    RispondiElimina
  22. Ma dai, si capisce che sia una provocazione...magari da un tuo amico poco simpatico che crede di far ridere...una persona matura non scrive insulti senza firmarsi,come avete detto di solito si motivano le proprie opinioni.
    Quindi se e' intelligente capisce e lascia perdere, altrimenti e' un mitomane e si deve solo curare.
    Per quanto riguarda LGaga io comunque comprero' il disco, the Fame Monster e' stato l'album che ho ascoltato di piu' in macchina l'anno passato ( e sottolineo in macchina!), dunque credo si meriti la conferma dei miei soldi...
    Confermo che Gaga e' un cesso ma io una botta gliela darei, certo non con il vestitino di carne e nemmeno con la frangetta corta o i bigodini alla Coca Cola o... vabbe', in effetti si concia davvero male, ma chi la consiglia?
    Forse vestita da suora in Alejandro, forse cosi' ce la potrei fare! :-)
    bella Lord
    Cristiano

    RispondiElimina
  23. Lord, ma quante ne sai, quanto sei intelliggiente... :D

    RispondiElimina
  24. Lord il commento puoi inserirlo anche incorniciato sul tuo comodino se ti fa piacere, non è questione di bontà te lo assicuro, avvicinarmi al concetto di bontà è come associare Madre Teresa alla pornografia, Signorini all'eterosessualità a all'indipendenza giornalistica e la Cagnalis alla scioltezza nel presentare un Festival.
    Non si tratta di bontà ma di consapevolezza e oggettività.
    Oggettivamente se si leggono alcuni tuoi post, anche quelli più vacui sui tipi della palestra o sui regali che vuoi per Natale tutto si può dire tranne che tu sia un coglione e che tu scriva da coglione.
    E' un dato oggettivo come oggettivo è il fatto che ad esempio Britney Spears non sia una grande performer a livello vocale, poi può piacere allo spasmo ci mancherebbe altro, sicuramente è una grande pop star, questo è indubbio e oggettivo.
    Quindi ti ripeto non sono buono, ho sempre preferito essere impopolare e anche un po' rompicoglioni, mi sforzo di essere oggettivo e consapevole anche nell'interpretare la personalità di un perfetto sconosciuto che redige un blog.
    E poi un'altra cosa: che cosa vuol dire stereotipo del blogger gay italiano?
    Cioè fatemi capire dopo la casalinga di voghera, il bauscia milanese con la "barchétta" c'è quest'altra figura mitologica del blogger gay italiano?
    Io credo che nell'espressione: "stereotipo del blogger gay italiano" si nasconda neanche tanto velatamente una poracciaggine, tanto per citare un'altro blogger "fonte d'ispirazione", che è quasi imbarazzante.
    Potrei e vorrei continuare all'infito ma credo che uno nella vita abbia il dovere di essere migliore di quello che è quindi è logico che per essere "meglio" ad un certo punto si debbano snobbare allegramente sti commenti anonimi.
    Mi scuso ancora se di nuovo ho approfittato di questo spazio per divagare, comunque tornando alla Rita forte d'America, a me sto video non piace, non so... lei avrebbe tutte le carte in regola per farmi impazzire ma proprio non mi convince... forse che sono lo stereotipo dei fruitori di musica pop gay italiani???
    Coglion this way

    RispondiElimina
  25. Questo post è la gioia di Mastro Lindo :) Mentre mi faceva vedere il video, ho pensato tre cose:
    1. ma quanto è dimagrita?
    2. ma quanto si è ritoccata in viso? sembra Cher in alcune sequenze.
    3. la prossima volta fa direttamente un film e ci mette dentro un paio di canzoni...

    RispondiElimina
  26. >>>Anxiety
    Tu lo hai detto in modo più poetico, io ora te lo dico in modo più spicciolo "Non è Lady Gaga che mi sta sulle palle, è tutto quello che la circonda!"

    >>>Cristiano
    Ma sicuramente anche io comprerò il disco e come è stato per il precedente The Fame, non sarà quello che apprezzerò di più, ma va benissimo per fare pesi in palestra!

    >>>Miky
    Ahahahah! Eh si, veramente un genio...!

    >>>Gianguido
    Ok, allora non sei buono, però un grazie te lo dico ugualmente. Cioè, anche se hai detto solo la sacrosanta verità, mi pare il minimo...

    >>>Roccia
    Ma non ho capito, a Mastro piace la Gaga o no?
    E non metterle in testa strane idee di fare un film che già ce la ritroviamo ovunque, ci manca solo di trovarla pure al cinema... e tanto prima o poi ci arriva, è solo questione di tempo...

    RispondiElimina
  27. Prego Lord, non c'è di che.
    Ti ripeto, poi non lo dico più perchè in quanto un pochino narciso, ma solo pochino pochino, poi ti monti la testa,:-) trovo tu sia un ragazzo intelligente, poi magari vai a picchiare le vecchie a Trastevere ma comunque mi sembri intelligente.
    Siccome l'intelligenza mi sembra latiti parecchio quando mi ci imbatto mi viene spontaneo in qualche modo "difenderla", si fa sempre per dire.
    Comunque Lady Gaga attrice anche no....oddio se facessero un biopic su Rita Forte...
    comunque anche a me lei fa simpatia soprattutto come persona, non mi piace come artista, eppure a volte mi ci metto pure d'impegno per farmela piacere.....

    RispondiElimina
  28. La prossima volta che scrivo la parola comunque otto volte in 2 righe autorizzo tutta la rete a venire sotto casa mia a fracassarmi di botte...:-)
    Comunque this way

    RispondiElimina
  29. Che domande, Lord! A Mastro Lindo non piace Lady Gaga. La ADORA. E me la propina per ore, in macchina a casa, sul computer, su youtube... Conosco più le sue canzoni , is uoi video e i video di parodia sulle sue canzoni e sui suoi video che quelli, che so, di Battiato o Caparezza (e dire che Battiato e Capa mi piacciono parecchio!).

    Il film è come il terremoto in Nuova Zelanda: non bisogna chiedersi "se" lo farà, ma solo "quando" :))

    @Gianguido: ok, dacci l'indirizzo e al prossimo comunque veniamo a gambizzarti con un dizionario dall'Accademia della Crusca rilegato con rinforzi di acciaio :))

    RispondiElimina
  30. >>>Gianguido
    Quando si tratta di fracassare di botte qualcuno, penso che nessuno si tiri indietro. Ho già pronta il bullock... e fidati che quello sulla schiena fa male.

    >>>Roccia
    Mi viene quasi da dirti "Che culo storico!".
    Vabbè che il mio fidanza subisce lo stesso, ma con Mariah Carey... insomma, al peggio non c'è mai fine.

    RispondiElimina
  31. il video parte con citazioni dai visitors agli inferni della pittura fiamminga, poi arriva lei mezza nuda che balla in mezzo a ballerini mezzi nudi, cose già viste dalle varie Kilye, Britney ecc....
    Poi ci ha messo un po' di cose, giusto per parlarne un po': citazione di MJ, citazione di M, il gesto con le dita intorno all'occhio (così possono dire su youtube che sono illuminata)....e sono d'accordo con te...è stato riempito di cose "a ca**o" giusto per farne parlare un po'.... :)

    RispondiElimina