Greenpeace a Piazza Venezia contro il nucleare


In pochi forse si sono accorti del bliz di Greenpeace che questa mattina alle ore sette ha visto due attivisti arrampicarsi sul famosissimo balcone di Palazzo Venezia a Roma per apporvi un simpatico striscione di protesta contro le recenti affermazioni di Berlusconi riguardanti l’energia nucleare in Italia. Ancora più divertente è il luogo simbolico al quale è stato appeso lo striscione e ovvero quel balcone dal quale il Duce era solito affacciarsi per i suoi comunicati e i suoi discorsi e adesso la scritta "Il vostro futuro lo deciso io" spicca sul fondo giallo dello striscione.
Il Governo vuole bloccare il referendum contro il nucleare a quasi un mese dalla data fissata e nessuno sembra fare nulla e i quattro attivisti sono riusciti a tenere il telone anti-berlusconi solo per venti minuti e poi ovviamente sono arrivate le forze dell'ordine per farglielo rimuovere, ma la loro protesta grazie al cielo, in rete sta avendo già un grande risalto...

Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

1 commenti:

  1. Avevo letto la notizia sul sito del Corriere della sera.

    Per favore Lord, tu che hai un blog cerca di sensibilizzare i lettori a votare per i referendum sono il vero indice di democrazia.

    Sarebbe bello che la gente, compatta, andasse a dare il proprio contributo su temi così importanti, anzichè annullarli per mancanza del quorum

    RispondiElimina