Move


Quando questo post si pubblicherà autonomamente, io sarò con il culo sopra un aereo e a dire il vero non c'ho 'na lira, però al viaggio estivo non ci rinuncio e l'estate è l'unico momento dell'anno in cui posso prendermi parecchi giorni di vacanza senza sentirmi in colpa o senza lasciare il lavoro in sospeso e quindi insieme a mio raga, prendiamo e partiamo e devo dire che ogni anno mi organizza delle vacanze fighissimi e io non sarei capace di prenotare neanche un fine settimana Tarquinia e lui invece secondo me doveva fare il tour operator, perché ha una capacità di pianificare i viaggi nei minimi dettagli e io penso una cosa e lui l'ha già prenotata da una settimana.
Grazie a lui siamo passati dalla sabbia bianca della California alla roccia rossa del Grand Canyon, dai fiordi di Oslo alla tecnologia di Stoccolma, dai drink in spiaggia di Miami, alla lime pie di Key West. - Ma? Ancora in America andate? - Mi ha detto in tono un po' scocciato mia madre quando le ho rivelato la meta delle nostre vacanze e stessa scena ha fatto mio padre e pure le mie zie. - Con tutte le cose belle che abbiamo qui , vai a spendere un sacco di soldi in America dove sei già stato un sacco di volte! -. Ok è vero, a New York sono già stato, ma se è per questo anche a Firenze sono stato cinque volte e però nessuno mi ha mai detto "Ma ancora a Firenze?". Ecco.
Non sono un fanatico delle vacanze al mare e la gente va al mare per rilassarsi e non avere pensieri e però io dopo un po' che sono in spiaggia mi annoio anziché no e poi mi piace vedere posti nuovi e non smetterei mai di girare e Roma è un capolavoro, però ci sono talmente tante cose belle a questo mondo e mi piace quella sensazione di stupore che provo quando vedo cose nuove e quando vedo cose lontane dalla nostra cultura e gli Stati Uniti per certi versi sono così distanti dalla nostra italietta e se avessi la possibilità, io viaggerei sempre e mi sposterei nelle grandi città con i grattacieli e nei paesi con le case di legno e in montagna con le caprette e al mare tra i surfisti e mi muoverei in continuazione quest'estate venti giorni in movimento non me li leva nessuno.
Move.

Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

9 commenti:

  1. Ok la scrittura senza punteggiatura e le frasi tipo pensierini delle elementari, ma questo post sembra più un deragliamento allucinatorio... Sicuro che prima di partire per l'America non sei passato dalla Colombia? :))

    RispondiElimina
  2. PS. Buone vancanze. Anche se probabilmente leggerai gli auguri al tuo ritorno

    RispondiElimina
  3. Adesso vado a scavare nei meandri del mio iPod per una colonna sonora adatta a questo post :)
    Buone vacanze
    mi mancherà la tua bonitudine sul trombiblog :D

    :*

    RispondiElimina
  4. http://youtu.be/ouAdWPMOE4w

    Maschissimo lui :D

    ps
    ed esiste anche una versione dance anni 90, quando tu eri un bambino :)

    RispondiElimina
  5. Roccia, 'e uno stream of consciousness! Sublime arte letteraria!

    Approvo la scelta degli Stati Uniti. Io alla fine sono andato in Australia in vacanza e poi ci sono rimasto..

    RispondiElimina
  6. 1 – Non hai una lira perché è da parecchio che siamo in zona €uro (lo so che lo hai scritto in corsivo ma dovevo pur dire qualcosa);
    2 – a forza di leggere i tui posts mi sto sgrammaticando;
    3 – al posto tuo sarei andato alle Canarie;
    4 – ti invidio da morire.
    O.K. Lord, ho solo scherzato, tranne che al punto n.4. Io purtroppo sono costretto a rimanere a casa. Buon Viaggio!

    RispondiElimina
  7. Comunque, magari non starò sempre con il blog tra le mani, ma i commenti li leggo eccome (capito Roccia?!), con i potenti mezzi messi a disposizione dalla Apple, è come stare sempre davanti al computer di casa!
    Baci a tutti

    RispondiElimina
  8. Il mio unico commento è: che figo il tipo nel video! AHAHAHAH Buone vacanze Lord! Portame un pensierino :D

    RispondiElimina
  9. Mi ritrovo molto nel tuo modo di "far vacanza".
    Io a NY (e non solo a NY) tornerei sempre, sempre, sempre... e una volta di più.
    Divertiti e rigenerati!

    RispondiElimina