Eliad Cohen #8


Per la serie, dacci oggi il nostro Eliad Cohen quotidiano, ecco un nuovo video per Arisa, la serata gaia di Tel Aviv. Questa volta il filmato è volutamente trash e anche bruttarello e ricorda una telepromozione degli anni ottanta o un video di Jo Squillo, fate voi.
Che poi tra una cosa e l'altra, Eliad è apparso anche sulla rivista spagnola Oh My God! e secondo me volevano fare la copertina scandalosa, con lui che benedice tipo Cesù Cristo e invece nessuno se li è inculati e la rivista è rimasta nel suo anonimato di sempre. Comunque lui bono come er pane. Dopo il salto invece, parliamo di Uriel, quello baffuto.



Uriel Yekutie è il prezzemolino baffuto e ormai è diventato un vero fenomeno in Israele e, se all'inizio era lui a sfruttare la notorietà e la bellezza di Eliad, adesso Uriel ha raggiunto un livello di popolarità tale, che artisti di vario tipo lo cercano per farsi pubblicità.
E' il caso dei The Young Professionals (TYP), un duo israeliano che si diverte a sperimentare con la musica elettronica e devo dire che ha un sound niente male. In questo caso, la presenza di Uriel nei video è servita allo scopo; perché prima neanche sapevo della loro esistenza e adesso invece ho il loro album sul mio iPod.

Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

4 commenti:

  1. Mi piace da matti questo modello e la sua ironia!

    RispondiElimina
  2. CHE POI ora ce lo troviamo dappertutto grazie alla pubblicità di Gay ville !! Ma dappertutto !

    ps. ora mi cerco sti Young professional.

    RispondiElimina
  3. fighe le canzoni.. me le so scaricate pure io!! grazie della dritta

    RispondiElimina
  4. Il pezzo dei TYP è una meraviglia – mi riferisco a D.I.S.C.O. – forse perché contiene il sample del successo anni '80 di Ottawan, e io a quei tempi già andavo in discoteca a ballare.
    Il gran pezzo dell'Eliad è tra i favoriti per la finale del VH FACTOR – e si è già aggiudicato la fascia di uno sponsor.
    A breve – tipo sabato o domenica – metterò sul blog il video con i 121 degni di nota.
    Niente di che, la solita cosetta artigianale.
    Se ti va di fare il giurato, fammi un fischio.

    RispondiElimina