Super G - Episodio 7: La Madre Nera


Settimo episodio per la web-fiction con Super Cane e Super Cicala, interpretati rispettivamente dai bravissimi  Francesco Montanari e Riccardo De Filippis.
Riassumo per chi si fosse sintonizzato solamente ora: loro sono una coppia di supereroi e combattono la criminalità fianco al fianco e quando tornano a casa, continuano a stare insieme, perché loro sono una coppia anche nella vita di tutti i giorni. Ovviamente la web fiction è bella perché racconta esclusivamente il loro lato umano, dimostrando di come all'interno di una coppia gay, esistano le stesse identiche dinamiche che si trovano all'interno delle coppie etero e si litiga e si discute e si fa pace e questo loro essere trasparenti e sinceri, li rende i Sandra e Raimondo del nuovo millennio.
In questo episodio i sue supereroi se la vedranno proprio brutta, perché la perfida Madre Nera è riuscita a catturarli ed è ad un passo dal farli fuori. Riusciranno i nostri eroi a salvarsi?
Ora, vi dico la verità; l'episodio è molto divertente, ma non si sa per quale motivo questa volta si sono persi in chiacchiere inutili e parlano, parlano, parlano e bla bla bla e per arrivare alla parte realmente spassosa, dovrete aspettare fino al settimo minuto Ecco. Se resisterete fino al settimo minuto, vi assicuro che vi farete qualche bella rista e come al solito i due ragazzi hanno toccato un altro tasto bollente dell'argomento omosessualità e ovviamente ne parlano a modo loro e ovviamente fanno un sacco ridere e ovviamente faccio ancora una volta i miei complimenti a tutto lo staff.
Si può tornare etero? La risposta, è all'interno di questo episodio di Super G.

Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

7 commenti:

  1. Sicuramente una delle migliori creazioni degli ultimi tempi questa serie, alla faccia di tutti i milioni di euro spesi per fiction dei vari donmattieo e medici in famiglie sfigate..

    RispondiElimina
  2. hahahahahah! :D
    è fantastica sta puntata!
    condivido con te che inizia troppo lentamente.. ma poi si risolleva alla grande!!

    RispondiElimina
  3. Troppo forti, lo ha fatto piagnje... hahahah

    RispondiElimina
  4. A me questa puntata mi sembra un po' raffazzonata. È un po' come quando uno racconta una barzelletta che dura 7 minuti e quando alla fine arriva alla battuta sei così stanco che non ti viene neanche da ridere...

    RispondiElimina
  5. dai a me è piaciuta!sarà che ero preparato:)poi non resisto a Supercane che piange!!
    lost

    RispondiElimina
  6. Divertente. C'è anche il fatto che qualche sera fa su Sky cinema c'era "Sotto il vestito niente -L'ultima sfilata" con Montanari che fa il poliziotto e non riuscivo a smettere di ridacchiare perché me lo vedevo sempre vestito da Super-cane e mi aspettavo Super-cicala sbucare fuori da un momento all'altro.

    RispondiElimina
  7. Sto morendo dalle risate, questi in due sono un genio :p

    RispondiElimina