Madonna - MDNA (Deluxe Version)


È ufficialmente uscito MDNA, che poi sarebbe il dodicesimo album di studio di Madonna e se c'è una cosa che lei sa fare bene, è attirare l'attenzione su di se e lo ha fatto egregiamente con la pantomima al Super Bowl e poi però boh, la promozione del disco è finita lì.
Con Lady GaGa completamente sparita dalla faccia della terra e Katy Perry ormai al suo quindicesimo singolo estratto e Rihanna impegnata nella promozione del film e Britney Spears intenta a magiare ciambelle glassate, è sin troppo facile riprendersi lo scettro di regina del pop.
Il nuovo contratto e la nuova etichetta discografica lasciavano sperare in qualche evoluzione straordinaria, una di quelle alle quali ci aveva abituato e che hanno sempre fatto moda e invece questa volta non ha tirato fuori proprio nulla di nuovo. A quattro anni di distanza da quell'Hard Candy che non era stato tanto apprezzato e che era stato accusato di aver seguito il filone del momento (e infatti c'erano le collaborazioni con Timbaland e se nel 2008 non facevi una canzone con Timbaland, allora non eri proprio nessuno), Madonna deve essersi chiesta: - Come posso risollevare la mia popolarità e tornare ad essere la troia di sempre? -. Ovvio, prendendo la macchina del tempo ripescando alla cazzo di cane successi del passato. E così troviamo la dance-music di Confessions on a Dance Floor che tanto era piaciuto ai fan e troviamo un po' di altra roba che mette tutti d'accordo senza osare nulla di nuovo. Ma se Confessions aveva un suo carattere e ha segnato in qualche modo un periodo, questo MDNA pare un disco nato senza un progetto; confezionato in fretta e furia e fatto uscire solo perché c'era bisogno di ricordare al mondo che Madonna ancora non è andata in pensione.
La sentiamo risfoderare la vocina acuta alla Material Girl e quella sussurrata da pappona come in Erotica e quella potente di Ray of Light e ci butta in mezzo un po' di tutto e il risultato è che mancano le tracce iconiche che ascolteremo anche a distanza di molti anni e tutto si riduce ad essere un disco usa e getta, con qualche pezzo ben prodotto, ma che lascia poco il segno.
È il prezzo da pagare, per aver messo da parte i sentimenti e aver confezionato un disco con un unico obiettivo nella testa: sbaragliare la concorrenza. E io me la immagino mentre telefona a Benny Benassi o a William Orbit o Joe Henry o Martin Solveig e urlando tutta incazzata, dice: - Scrivetemi un pezzo che sradichi dalle prime posizioni quel sacco di merda di Adele e quella decelebrata della Perry! - e il risultato è che MDNA è un disco che manca completamente di un filo conduttore e manca di un progetto e manca di una vera sostanza che rimanga e ci seduca ancora, anche tra dieci anni.

Girl Gone Wild
Ovvero la Celebratio 2.0. Nel senso che il beat è esattamente lo stesso che avevamo già sentito nell'inedito estratto Greatest Hits Celebration e il pezzo è discotecaro, orecchiabile e unz! unz! al punto giusto per piacere a tutti e se l'intento era quello di spazzare via l'orrida Give Me All Your Luvin', allora direi che l'obiettivo è stato raggiunto, ma l'effetto è deja vu ed è subito 2009.
★★★ 

Gang Bang
Altro brano dance bello tosto, cupo e quasi dark. Orbit come produttore ci sa fare e il pezzo regge alla grande per quasi tutta la sua durata; poi però Madonna impazzisce e si mette a gridare: - Now drive bitch! I said drive bitch! - come se per sembrare più giovane e giusta, abbia bisogno di dire parolacce senza senso. Fosse durata un minuto di meno e avessero tagliato lo sbrocco finale, sarebbe stata il suo piccolo capolavoro.
★★★ 

I’m Addicted
Brano super sperimentale, che nasce grazie alla collaborazione con The Demolition Crew; i suoni elettronici si intrecciano in modo martellante e forse il risultato è più confusionario che gradevole, ma lo metto ancora tra i pezzi interessanti del disco.
★★★ 

Turn Up The Radio
Madonna che canta Martin Solveg, nel senso che qui siamo ampiamente nel territorio del dj francese e Madonna sembra essere l'ospite d'onore. Eppure il brano è talmente orecchiabile e sciocchino, che funziona alla grande e non mi stupirei se fosse un prossimo singolo.
★★★  

Give Me All Your Luvin'
Primo singolo estratto, per questa nuova era MDNA e se il pezzo è stato pensato solo ed esclusivamente per l'esibizione del Super Bowl allora dico che è da pazzi, ma che ha un suo senso; se invece è stato scritto proprio perché gli piaceva questo sound da cheerleader demente, allora qualcuno ha completamente floppato perché la canzone è semplicemente brutta. La presenza di Nicki Minaj e M.I.A. poi, è inutile e umiliante per chi si è costruita una carriera con fatica e intelligenza (Nicki, ovviamente non sto parlando di te).    



Some Girls
Pezzo electro-funky che vanta un beat di tutto rispetto, ma la parte cantata con Madonna che fa la vocina acuta da scema, è veramente ridicola e rovina tutto.
 

Superstar
Canzone che vede la collaborazione con la figlia di Madonna. Brava Lourd hai fiuto negli affari. Il brano è ridicolo e per quasi tutto il tempo viene intonato un fastidiosissimo "Uh-la-la you’re my superstar" e diciamo la verità, gli unici che son riusciti a fare una canzone seria dicendo "Uh-la-la" sono stati i Goldfrap.
★★ 

I Don’t Give A
Ovvero American Life 2.0. Nel senso che se non vi era bastata Madonna cantare uno pseudo-rap come aveva già fatto in America Life, adesso abbiamo il secondo round e abbiamo anche un'auto citazione quando dice "I tried to be a good girl, I tried to be your wife" ed è subito 2003. Nicki Minaj interviene a metà brano e riesce a cantare la sua solita canzone senza apportare nessu valore aggiunto. Il finale quasi epico e cinematografico è la parte migliore del brano, ma messo qui dentro, non ha alcun senso.
★★ 

I’m A Sinner
Ovvero Beautiful Stranger 2.0. Si gioca con le atmosfere anni '60, dimenticando completamente che l'album era iniziato con un sound dance e che non siamo più nel 1999.
★★ 

Love Spent
Pezzo skippabilissimo. Il beat è inutile e serve solamente come cuscinetto, per preparare l'ascoltatore alle sonorità più calme della traccia successiva.
★★

Masterpiece
Ed ecco la canzone vincitrice del Golden Globe e già contenuta nella colonna sonora di W.E.. Nonostante gli sforzi di rallentare il ritmo canzone dopo canzone, la sensazione è sempre che le cose siano state scritte in momenti diversi; nel caso di Masterpiece in una giornata particolarmente ispirata, nel caso del resto dell'album, sotto effetto di alcol.
★★ 

Falling Free
Se Enya avesse collaborato con Madonna, di sicuro avrebbe scritto questo pezzo qui. Il synth la fa da padrone e le atmosfere elfiche fanno pensare a posti lontani e magici. Abbiamo iniziato questo percorso ballando, adesso siamo pronti per andare a dormire con questo brano che è la classica traccia lenta che chiude gli album di Madonna; nessun colpo di scena e tutto si svolge come i fan vogliono.
 ★★ 

Bonus Tracks

Beautiful Killer
Ovvero Die Another Day 2.0. L'effetto macchina del tempo continua a ripescare nel passato e questa volta si attinge dalla colonna sonora di 007, che qui viene riproposta in versione electro-pop. Ed è subito 2002.
 ★★ 

I Fucked Up
Pezzo autobiografico che affronta la crisi della sua relazione matrimoniale in versione mid-tempo e finalmente abbiamo abbandonato i vari "bitch" urlati gratuitamente e i bassi da club house di periferia, per tuffarci in una ballad introspettiva e dall'atmosfera sofisticata e che mi fa impazzire quando cambia di ritmo.
★★ 

B-day Song
Madonna che arrivata a cinquant'anni suonati, fa la ragazzina e celebra il giorno del suo compleanno e il risultato è peggio della canzone con le cheerleader. M.I.A. prosegue il suo pubblico ludibrio con quest'ennesima collaborazione evitabilissima che sembra la cantilena di una ragazzina viziata.
  

Best Friend
Benny Benassi che tira fuori dal cilindro un beat elettronico perfetto, forse il più bello del disco; ma ci pensa Madonna a rovinare il tutto con strofa e ritornello banali e noiosi. 
★★ 

Give Me All Your Luvin' (Party Rock Remix)
Come se non fosse bastata l'album version, abbiamo anche il remix dei LMFAO. 
 
Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

31 commenti:

  1. Ma la copertina?la copertina?cosa ne pensi??

    RispondiElimina
  2. ahahha Purtroppo come fruitore di musica ho ascoltato anch'io il cd. MARONNA! Direbbero a Napoli. Ripeto, sei diventato troppo buono. Fa cagare, ma cagare di brutto. Come disse giustamente un mio amico secoli fa ' Madonna potrebbe scorreggiare nel microfono e venderebbe milioni di copie comunque', in questo caso penso che sia andata oltre. Gang Bang è la canzone più carina, le altre sembrano una raccolta di scarti di precedenti lavori. Peccato, lei che può permettersi qualunque cosa sceglie un terreno noioso e per di più azzera tutto quello fatto in precedenza. Forse è davvero arrivato il momento di ritirarsi.

    Barman più fico di Roma

    RispondiElimina
  3. Vaglielo a dire a quelli che se Madonna esclama VAFFANCULO ha detto il quarto segreto di Fatima! Album senza alcun appeal...

    RispondiElimina
  4. Ahahaha, vedo che ti è piaciuto! XD

    RispondiElimina
  5. Ammazza, cattivissimo... io nn pretendo mai nulla, e mi piace molto.
    Per la cronaca non sono una frocetta colla borsetta :P

    RispondiElimina
  6. Sempre riguardo alla lotta aperta con Lady Gaga, aggiungerei che per ricordare a tutti che lei oltre ad avere lo scettro di Regina del Pop detiene anche il titolo di Miss-Preferita-dai-Gay, Madonna ha fatto un video gaio che è quasi un film porno... (su you-tube bisogna loggarsi per poterlo vedere)

    Ascolterò presto il disco di Madonna e ti saprò dire... :)

    Intanto mi scompiscio pensando a Britney intenta a mangiare donuts con la glassa!

    Un abbraccio
    NaLiRm

    RispondiElimina
  7. concordo con la rece di lord, disco raffazzonato, overprodotto e dettato dall'urgenza di ritornare in pista. Nessun pezzo davvero immortale ma in compenso un compendio del trito e ritrito. Hey guardatemi ho sempre 22 anni e sono brava.

    RispondiElimina
  8. abbastanza d'accordo con te.. però love spent invece non è niente male

    RispondiElimina
  9. Ancora ci devo fare l'orecchio all'album... certo molti riferimenti li trovo anche io... poi vi volevo proporre sto film/parodia dei momenti di gloria di madonna. Mi fa troppo ridere!

    http://www.youtube.com/watch?v=hYz8aXrzcPU

    RispondiElimina
  10. mmmh, ha smosso orbit, solveig, the demolition crew (vabbé i sovrastimati Benassy cousins) significa solo che hai molto potere nella musica. Da qui a fare un bel disco ce ne passa: certo è un disco popcorn - lo ascolti una settimana, balli/erai i singoli in disco - andrai a vedere il concerto - ma non c'è concept. Magari se chiamava Deadmau5 a farle il disco intero :) JJ

    RispondiElimina
  11. L'ho ascoltato una sola volta, quindi non ho un'idea ben precisa, ma in linea di massima mi trovo d'accordo con te. Il disco è davvero una rivisitazione del passato ed hai dimenticato di citare "Hung up" per quanto riguarda "Love Spent". :-D Preferisco la parte iniziale, quindi OK "Girl gone wild", OK "Gang Bang", OK (con riserva) "I'm addicted"; il resto nulla di che tranne che per "I'm a sinner" che mi ha divertito perché durante l'ascolto ho pensato ad Austin Powers. :-D

    Mr.Mez

    RispondiElimina
  12. >>>dancing76
    Della copertina ne parlerò a breve, ho interrotto momentaneamente la madonna cover story per dare spazio ad argomenti che interessino anche i non Madonnari, ma presto tornerà il prossimo appuntamento con la cover di Erotica. In assoluto la mia preferita.

    >>>bluinthesky
    "Madonna potrebbe scorreggiare nel microfono e venderebbe milioni di copie comunque" è una sacrosanta verità. Ma sta perdendo pezzi a vista d'occhio e se continua così si troverà circondata solo da pazze quarantenni che ancora vedono nei suoi dischi, un pallido riflesso di una grande carriera che fu.

    >>>awkward
    Concordo con te. Un paio di tracce interessanti, ma per il resto, NEXT

    >>>XieZhi
    Sì, come un dito in un occhio.

    >>>Skymino
    Ma dai, mica son stato cattivo! Ho messo un sacco di stelline alle canzoni... però se mi chiedessi: "pensi di ascoltare ancora MDNA anche tra sei mesi?" ecco... magari no.

    >>>NaLiRm
    Ma posso dirti che la lotta tra Lady GaGa e Madonna non esiste proprio? Mi pare che almeno per adesso, stiano alternano le apparizioni proprio per non creare faide.

    >>>Shakespeare
    Che poi, con trucco parrucco, personal trainer e photoshop, siamo tutte brave ad avere sempre 22 anni...

    >>>Anonimo 27 marzo 2012 17:48
    Boh, a me Love Spent non mi dice nulla...

    >>>Anonimo 28 marzo 2012 13:26
    ...Ma posso dirti che il filmato mi ha annoiato dopo soli 3 minuti,? Magari me lo devo guardare con più calma...

    >>>JJ
    Pienamente d'accordo con te.

    >>>Mr.Mez
    Anche io preferisco le 3-4 canzoni iniziali; il resto è roba da teen-ager

    RispondiElimina
  13. Concordo pienamente con te, a parte una certa cattiveria aprioristica che riconosco nelle tue parole anche su altri post rispetto alla Ciccone e il fatto che ormai sia finita...
    Il disco MDNA, anche no! poi 25 euro se li merita comunque a prescindere!

    RispondiElimina
  14. La mia boccca è sigillata da due giri di scotch. Le mie dita appiccicate tra loro da altrettanti giri di scotch.

    Tu comunque andrai all'inferno con Roberto D'Agostino e Padre Amorth. Sicuro.


    Lorenzo, TV

    RispondiElimina
  15. >>>Lorenzo, TV
    Ma io invece voglio sapere! Avanti parla, sentiamo cosa hai da dire...

    RispondiElimina
  16. spero tu faccia bocchini meglio di quanto recensisca la musica. Altrimenti sei il fallimento di tutte le ricchione

    RispondiElimina
  17. Una critica è una critica e come tale si puo' anche rispettare, ma non condividere.
    Pero' piu' che una critica questa è uno sfogo infantile e palesemente schierato.
    E' fin troppo chiaro che chi l'ha scritto poco o nulla conosce della Ciccone. I riferimenti ai lavori passati sono talmente azzardati che rasentano il ridicolo e fanno intuire subito l'intenzione di chi li tira in ballo.
    Si tratta solo di haters, a prescindere.

    RispondiElimina
  18. QUALE è IL PROBLEMA della copertina??? CMQ CALMA! come 12° album di un artista non stà andando male, non è invece nelle aspettative di una come MADONNA! è successo lo stesso calo nella seconda settimana con GAGA in BTW però GAGA, essendo la "novità", ha venduto di più (beh 0,99 centesimi su amazon...)! SICURAMENTE anche i commenti graffianti e ultra avvelenati di alcuni amministrtori di BLOG (questo compreso) non hanno aiutato! si tende sempre a metterla in croce (non come al confession tour eh?), trattarla come una-povera-patetica-signora e criticarla/snobbarla x qualsiasi cosa... e non dite che si è solo obbiettivi perchè ci sono 2 pesi e 2 misure ben EVIDENTI e x di più senza conoscere il personaggio! pur ammettendo che questo album è solo carino (fatto di fretta e furia come da contratto!) e non condividendo queste sue ultime strategie di non fare promozione x dedicarsi al tour, madonna anche se vende 2 copie rimane sempre MADONNA! non sono i numeri che fanno un "MITO" ma ben altre cose mettetevelo in testa criticoni!!! PS: lord non fai prima a dire che non ti piace madonna e siamo tutti più tranquilli?

    RispondiElimina
  19. >>>carlo
    Se i finocchi venissero giudicati solamente per come lo succhiano o quanto amano Madonna, saremmo tutti premi Nobel. Ma purtroppo esistono altre cose che determinano l'intelligenza di una persona e mi pare di constatare che a te mancano.

    >>>Anonimo 12 aprile 2012 20:39
    Sfogo infantile? Oltre a motivare tutti i miei no, devo aggiungere altro? Rispetto il tuo commento, ma personalmente credo che tu non capisca una fava...

    >>>paolino
    Siamo chiari su una cosa, a me non entra in tasca nulla né se Madonna vende un trilione di copie, né se ne vende cinque, quindi partiamo dal presupposto che scrivo quello che mi pare senza essere pilotato in nessun modo. Che Madonna non mi stia simpatica non è un mistero, l'ho detto più volte; ciò non toglie che se un suo lavoro mi piace, lo dico tranquillamente, come ho fatto parlando dell'album Erotica. E' bello e non si può dire il contrario. Poi entrano in ballo i gusti personali; a qualcuno piacciono i Metallica, ad altri la musica latino americana ad altri Madonna. I gusti personali si rispettano, magari ci si può ridere su, ma alla fine sono cazzi loro.
    Secondo me Madonna era un mito per le scelte che ha fatto, ma ormai sì, è diventata solo una povera-patetica-signora che non sa più come tornare ai fasti di una volta e non se ne fa una ragione. Ho apprezzato alcune tracce dell'album e ne ho smerdate altre; direi che nonostante questo la vita va avanti ugualmente...

    RispondiElimina
  20. //è diventata solo una povera-patetica-signora che non sa più come tornare ai fasti di una volta// Stupidaggini. Scusa, quali "FASTI DI UNA VOLTA"? Il suo ultimo tour ha battuto ogni record di INCASSI e PRESENZE. Solo dopo la prima leg è divenuto il tour più redditizio della storia per un solo-artist. Con la seconda leg poi ha sfondato i 400 milioni di dollari di incasso: se li sognato tutti, dal Papa a Britney Spears, da Michael Jackson a Pavarotti. Già il tour del 2001 aveva battuto ogni precedente record e così ha fatto anche il tour del 2004, idem per quello del 2006. Il tour del 2008 ha fatto lo stesso, anzi ha fatto ancora meglio. E tu scrivi che è una patetica disperata perché non riesce a tornare ai fasti del passato! Ma di cosa stiamo parlando? Per me è patetico chi vuole a tutti i costi dimostrare l'indimostrabile.

    Lorenzo

    RispondiElimina
  21. >>>Lorenzo Tv
    Tu parli di numeri e di incassi, io parlo di qualità. Son due discorsi differenti.

    RispondiElimina
  22. Parlo di numeri e incassi perché sono fatti oggettivi e incontestabili. E sono la misura incontestabile del successo di un'artista che tutto è tranne che patetica e preoccupata di ripetere i successi di 20 anni fa. Per quanto riguarda la caratura artistica di un prodotto, per tua stessa ammissione, è un concetto opinabile e quindi ognuno ribadirebbe le proprie opinioni. Quindi MDNA può pure non piacerti ma Madonna continua ad essere il continuo superamento del suo precedente successo. Con buona pace di tutta l'immeritata merda che alcuni si ostinano a lanciarle. Ora come nell'83.

    RispondiElimina
  23. >>>Lorenzo TV
    Continui a confondere il successo con il talento. Madonna è stata un genio negli anni ottanta/novanta, ma ai miei occhi adesso è un pesce fuor d'acqua. Questa è la mia opinione.
    Se tu la trovi ancora favolosa, bella pe' te!. Ma il mio consiglio da amico, è di farti una vita; perché il mondo non ruota attorno a lei.

    RispondiElimina
  24. Stiamo parlando semplicemente di musica e celebrities in modo giocoso o mi sono perso un pezzo per strada? Quando il discorso ha cambiato tono, scusa?
    Perché se stiamo ancora parlando di un disco tra i mille che escono, allora io sono felice di ribadirti il concetto per cui i gusti son gusti. E che il valore artistico di un prodotto non lo giudichi tu, non lo giudico io ma lo giudica ognuno a modo proprio. E per fortuna che è così.
    Se invece stiamo parlando d'altro, allora quello che si prende troppo sul serio, tanto da darmi consigli da amico, sei tu.
    Per quanto riguarda il farsi una vita, mi sembra che stai un tantino facendo la pipì fuori dal vasetto. Non mi conosci, non hai idea di come io viva e di come io sia. Un conto è rispondere a delle provocazioni ed esprimere - sempre in modo educato e rispettoso - il proprio punto di vista su un argomento che sicuramente è frivolo e lascia il tempo che trova, un altro conto è parlare della vita degli altri. Su questo, di certo non ho bisogno che un ragazzetto sconosciuto mi venga a dare lezioni, spiegandomi che la vita non ruota attorno a un cantante. Se parliamo di cazzate, facciamolo allegramente e in modo leggero ma se cominci a parlare d'altro, allora sciacquati la bocca prima di darmi lezioni di vita.

    RispondiElimina
  25. >>>Lorenzo TV
    Perdonami Lorenzo, ma sentire certe frasi e vedere come difendi a tutti i costi le gesta di Madonna, mi fa dubitare che i toni siano ancora quelli scherzosi che si riscontrano anche all'interno del post.
    Se ti sei sentito in dovere di rispondermi con tanto fervore, beh, forse ho ragione io nel dirti di farti una vita e non mi serve di conoscerti da anni per dire una frase del genere; sarebbe bastato un commento più ironico e meno presuntuoso per farmi cambiare idea, ma invece continui con questa crociata e tant'è, alla fine mi stranisco pure io e mi scappa una risposta che può sembrare meno educata.
    Ma fidati che dei discorsi su madonna mi interessa proprio poco e preferisco litigare per cose più serie...

    RispondiElimina
  26. Ma finiscila con 'sta storia del presuntuoso? Ormai Madonna non c'entra più un cazzo.
    E' ovvio che se ti rispondo contrastando quello che dici, lo faccio sulla base di una conoscenza approfondita di quello che sto per dire. A prescindere dal contesto ludico, frivolo o filosofico. Avrei fatto lo stesso se avessi detto che Warhol era una checca scema che scattava foto a vanvera perché tanto ci sono 4 idioti che pendono dalle sue labbra. Non si tratta di fervore, né di presunzione ma di contestare qualcosa con cognizione di causa. A prescindere dall'argomento, ripeto. Fino a prova contraria, l'ho sempre fatto in modo tranquillo e ironico. Certo, venirmi a spiegare che oltre Madonna c'è una vita vera da vicere significa cambiare nettamente i toni. E, credimi, sono l'ultima persona a cui spiegare questo concetto. Continua a parlare di culi e tette e non metterti a fare il life coach, perché sei tu che pecchi di presunzione.

    RispondiElimina
  27. Lord ha detto: Lorenzo, io invece voglio sapere! Avanti parla, sentiamo cosa hai da dire...
    04 aprile 2012 00:00
    --------------------
    Beh, non dovevo darti retta ;-)

    RispondiElimina
  28. delusissimo da questo album...SALVO SOLO 5 PEZZI ma nel senso...vabbhè, dai non sono male.

    RispondiElimina
  29. madonna è finita ormai. vende e ci guadagna ancor più solo con i tour che fa, d'altronde come ogni altro artista musicale che decide di fare una tournè mondiale..

    canzoni che salverei: gang bang. in pratica concordo con quanto detto a riguardo, nel post, da lord, sarebbe stata meglio se fosse stata più corta e con meno bitch, di qua & bitch di là.. i'm addicted, poi turn up the radio, anche se nasce&muore lì. che poi tra le altre cose mi ricorda un casino radio dei the corrs, vabbè.. poi some girls, love spent e falling free. bonus track: fucked up. in generale l'album in sè è sconclusionato ed alla fine non dice niente, ed è grave se sopratutto c'hai messo william orbit & co. perchè, a mio modestissimo parere vuol dire, che le canzoni sono proprio una M***A.

    tra l'altro, negli usa aver deciso di vendere MDNA aggiunto al biglietto di uno sei suoi concerti, mi puzza un pò di album-cacca..

    comunque vedere una a 50&passa anni, anche che se fa yoga, jogging & tutto quello che vi pare per restare i forma, si veste da cheerleader, mostra le tette - ops, il capezzolo!! -, s'atteggia come 'na regazzina, e si veste come la figlia, è oltre modo patetico!!
    se lo facesse per "attirare l'attenzione" e "far parlare" di sè, vuoi perchè non se la caga più nessuno o.., ancora peggio!

    tutto questo mi fa credere che
    madonna stia andando incontro ad un'autodistruzione di sè, sia come persona, mamma, moglie, amante, zoccola, popstar/queenofpop...(quello che sia!)

    mr.who

    RispondiElimina
  30. >>>mr.who
    Ovviamente concordo con tutto, fino all'ultima riga.

    RispondiElimina
  31. che tristezza questi commenti

    RispondiElimina