X Factor 6 - Home Visit


Sesta stagione per X Factor italia e secondo anno consecutivo che viene trasmesso da Sky.
Passando alla parabola, il format ha sicuramente perso in popolarità, ma ha guadagna in professionalità e cura dei dettagli e dato che io sono un animo generoso, a grande richiesta anche quest'anno racconterò i punti salienti dello show, in modo da coinvolgere tutti coloro che il satellite non ce l'hanno.
Dopo esser stati in giro per l'italia a cercare quelli che secondo loro sono le migliori voci del paese, siamo arrivati alla stretta finale e finalmente conosciamo i nomi dei dodici concorrenti che si sfideranno con la speranza di diventare cantanti professionisti. Ospite internazionale della prima puntata, sarà Robbie Williams. L'ex Take That che dopo esser stato completamente sfanculato negli Stati Uniti, ha finalmente capito che se vuole vendere qualche disco deve concentrarsi con il mercato europeo e quindi eccolo pronto ad esibirsi sul palco del Teatro della Luna per promuovere il suo nuovo singolo dal titolo Candy. Sarò una ragazzina, ma a me Robbie è sempre piaciuto.

Simona Ventura, categoria Under Uomini.
Carmelo. Canta in modo antico e impaurito, come una finocchia qualunque al suo primo giorno nella scuola di Amici. Ovviamente è un no. Lui: - Me l'aspettavo, perché non ho mai avuto fortuna. -. No tesoro, qui la fortuna non c'entra e neanche i tarocchi o l'orosco di Branco; canti de merda e punto.
Francesco. Diciotto anni, faccia pulita e camicia bianca come se fosse al karaoke del villaggio turistico. Per Simona è troppo acerbo e quindi è no.
Alessandro. Lo vedi e sembra una finocchietta che fa shopping per Via Monte Napoleone e poi invece tira fuori un vocione alla Barry White. Se la gioca male e viene buttato fuori ad un passo dal traguardo.
Davide. Avete una caldaia da aggiustare? Donne, è arrivato l'arrotino, arrota coltelli, forbici, forbici da cucina, se la vostra cucina fa fumo, lui toglie il fumo dalla vostra cucina a gas. Bella presenza, maglietta bianca tatuata (ma si è mai cambiato?) Simona Ventura ha la caldaia che non le funziona e si vuole far dare una controllatina. Per lui è un sì.
Nicola. Riccardo Cocciante nel corpo di un ragazzino di diciotto anni. Si guadagna il posto in squadra, ma i giudici non sono tanto convinti. Secondo me dura quanto una scatola di cioccolatini tra le mie mani. 
Daniele. Ciuffo biondo schiarito con Cristal Soleil. La voce c'è, ma l'ho preso in antipatia perché si crede troppo la Christina Aguilera dello stivale. Il mio parere non conta e Simona lo prende in squadra.

Morgan, categoria Over.
Didie Caria. È il bono di questa edizione e io lo farei entrare anche se avesse la voce di un gatto che rantola e sputa una palla di pelo. Morgan non ragiona come me e lo butta fuori. Quindi quest'edizione di X Factor non avrà un manzo da acclamare. Sono molto triste.
Michele Grandinetti. Lui è tipo una star in Tailandia. Giuro. Io ancora rido. Però è Bravo. Morgan non è convinto e lo sfancula. Non gli rimane che tornare a cantare in Tailandia.
Mara. Quella riccia, pacata e con una voce sublime, decide che la strada di X Factor è troppo chiassosa e non si lega con il suo carattere introverso. Abbandona la gara ancor prima che i riflettori si accendano.
Romina. A Morgan non piace; è troppo brava, educata e poco fattona come invece è nel suo stile. Nonostante questo decide di prenderla, perché una squadra senza pelo di figa, non è una giusta squadra.
Morgan Ics che da oggi si chiamerà solo Ics. Lo odio. Ci crede una cifra, si definisce un guerriero hip-hop e pensa di avere la scienza infusa. A Morgan ovviamente piace perché è un personaggio strambo. Io gli auguro la stessa fine che hanno fatto gli Aram Quartet.
Chiara. La rossa del gruppo, che si veste come una signora tirolese che va al mercato. Canta bene, se penso al suo futuro, non riesco a non immaginarla a casa, con un pettine come microfono in una mano e l'aspirapolvere nell'altra. È in squadra.

Arisa, categoria Gruppi e anche quest'anno il giudice che ottiene questa categoria lancia una silenziosa bestemmia.
Diamond Sisters. Sembrano le muse canterine del cartone animato Hercules [LINK]. No dico, ma veramente pensavate di essere fighe conciate così? Arisa le manda a casa senza troppi giri di parole.
Brutte Abitudini. Loro sono tipo in sette e se c'è una cosa che ci hanno insegnato le Pussycat Dolls, è che sette gonnelle sono troppe e una deve per forza prendere il sopravvento e smignotteggiare più delle altre. Loro invece si sentono" un cuor solo e un'anima sola" e Arisa le sfancula.
Up3Side. Tre bambocci senza arte né parte. Per me è un no secco e Arisa conferma la mia sensazione.
Frères Chaos. Ovvero i fratelli adropina. Nel senso che passano da stadi di eccitazioni a stadi di rincoglionimento, senza passare dal via. Che poi si atteggiano tanto a Baudelaire del nuovo millennio, come se solo loro potessero percepire il male di vivere. Secondo me sono incestuosi. Arisa li prende.
Akme. Il cantante è chiaramente rimasto fermo agli anni ottanta. Lei brava. L'altro inutile. Arisa li fa entrare in squadra e in definitiva credo sia la scelta giusta.
Provos Destination che da oggi si chiameranno le Donatella. Seriously? Voglio dire, mia zia si chiama Donatella e se penso a lei, non mi viene di certo voglia di cantare e ballare come una pazza. Ma il nome è così brutto che potrebbe anche funzionare. Comunque dato che sembrano troppo delle lesbiche fashion, per me da oggi saranno le Donalelle. E chi se ne frega se sono lesbiche veramente oppure no. Anche se è presto per farsi un'dea, credo siano le mie preferite. E piacciono anche ad Arisa che le fa entrare in squadra.

Elio, categoria Under Donne.
Gaia Misrachi. Faccia pulita, atteggiamento ribelle. Torna a casa con un pugno di mosche morte in mano.
Lucrezia Rossetti. Esordisce dicendo: - La mia paura è quella di tornare alla mia realtà -. No dico, ma hai passato solo tre provini, quando cazzo l'hai abbandonata la tua realtà? Questa è proprio stupida. Elio la fa fuori e io aggiungerei anche: Credici di meno, cogliona.
Marta Pedoni. Se fossimo a The Voice magari l'avrei giudicata solo per la sua voce, ma dato che siamo ad X Factor, non posso non vedere quei capelli frisé color melanzana. Mi rivolgo a voi care lettrici, ma veramente nel 2012 vi fate ancora i capelli frisé? Ovviamente torna a casa.
Cixi. La sedicenne diventata famosa su youtube grazie alle sue performance canore effettivamente è brava. E poi chi lo ha detto che le pop star devono essere per forza troie, voglio dire, magari puoi sfondare anche se hai sedici anni e sembri mia zia. Entra nella squadra di Elio.
Yendry. Diciamo la verità, lei è arrivata fin qui solo perché è gnocca, perché la gnocca tira sempre e ogni tanto bisogna anche rifarsi gli occhi guardando della gnocca. Ma ha una voce che sembra appena tornata dallo stadio dopo il derby Roma - Lazio. Elio la prende dicendo che è tanto musicale... sì de' figa.
Noemi Lucco Borlera che da oggi chiameremo solo Nice. Anche se non ho capito se si legge all'inglese, come per dire "bello" o se si legge proprio "nice". A me non convince, ma probabilmente tra quelle rimaste è il male minore. Elio la prende in squadra e lei muore in un mare di lacrime di gioia.

L'appuntamento è per giovedì prossimo con la diretta su Sky e il super ospite Robbie Williams.
Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

10 commenti:

  1. Romina sempre e comunque!

    RispondiElimina
  2. Romina, Chiara e le Donalelle senza dubbio le mie preferite.
    Tutto il resto o non mi piace vocalmente, o lo trovo antico come stile, o mi stanno sull'anima per il carattere. C'è poi quel Daniele che si sente già il vincitore, super popstar in ascensa. Io lo manderei semplicemente da un parrucchiere per darsi una sistemata. Bravo si, ma se la crede troppo e quando il pubblico lo carpirà ciao, silurato anche lui.

    La catergoria gruppi direi che potremmo chiuderla del tutto. Arisa alla terza puntata non avrà più concorrenti con cui gareggiare.

    RispondiElimina
  3. >>>JuB
    Anche Romina mi piace. Credo di avere pure la sua canzone di Sanremo da qualche parte, Ma per ora voglio scommettere sulle Donalelle.

    >>>Marzio
    Di Romina ricordavo perfettamente la sua canzone di Sanremo e un video che uscì qualche tempo dopo con un pezzo molto più pop. Quindi mi piace. Chiara ti dico di no. Troppo antica. Le Donalelle sono il cavallo sui cui punterei in questo momento. Ma staremo a vedere...

    RispondiElimina
  4. Premesso che io tifo Elio e Paola Folli a prescindere, il mio preferito quest'anno credo sia proprio quello che ti sta antipatico della squadra di Simona. Mi sembra il più concreto.

    RispondiElimina
  5. Vedo bene Daniele (io sta spocchia non l'ho percepita ma è bravo ed ha una voce un pò originale) e Nice (bella energia). L'ormone mi sale con Davide, che però ha anche una discreta voce e potrebbe arrivare abbastanza avanti. Le Donatella sono interessanti ma un pò debolucce vocalmente. Ics è odioso, Chiara simpatica. Il resto... mah... dipenderà dai pezzi che gli danno.

    Ma vogliamo parlare della bravissima ragazza nera che ai bootcamp hanno mandato a casa per tenersi la bonazza svociata?!?! C'è puzza di raccomandazione...

    RispondiElimina
  6. >>>Signor Ponza
    Sarebbe da indagare il perché hai tutta questa ammirazione per Elio e Paola Folli...

    >>>saponegelido
    Fidati di me, non saprei riconoscere un frocio in una sauna gay, ma gli spocchiosi li riconosco lontano un miglio e quel Daniele ci crede neanche fosse l'incarnazione di Michael Jackson.
    Davide mi sembra un bello che non balla (come direbbe mia nonna) e per il resto staremo a vedere.
    Giovedì prossimo con le prime esibizioni, molti giudizi possono stravolgersi.
    PS
    Spero che la svociata esca subito e che giustizia sia fatta nei confronti di quella poveretta con la voce sublime.

    RispondiElimina
  7. Grazie lord! Mi hai fatto morire dal ridere! A presto
    Didie Caria

    RispondiElimina
  8. >>>Didie Caria
    Immagino non sia un semplice caso di omonimia e ne deduco che sei proprio il Didie Caria che è stato davanti a Morgan.
    Beh, sappi che io ti avrei fatto arrivare di diritto alla finale.
    Scherzi a parte, credo che la tua sia stata solo sfiga e c'entrano poco le doti vocali; che Morgan abbia un debole per la passera canterina, credo non sia un mistero.
    Mi ha fatto piacere il tuo commento, se ti va di proseguire a leggere le mie scemenze, sai dove trovarmi... ciao.

    RispondiElimina
  9. Cmq l'alessandro"finocchietta che fa shopping in montenapo",pare sia davvero gay..almeno così sembra,dal profilo fb del suo presunto bf.
    Lord,sei un mito.

    Nico

    RispondiElimina
  10. >>>Nico
    Gay radar non mente ehehehe.
    Comunque commentavo più l'atteggiamento in sé, piuttosto che l'esserlo o il non esserlo. Anche perché qui, chi è senza peccato scagli la prima pietra...

    RispondiElimina