X Factor 6 - prima puntata


Sei anni son passati da quella timida prima edizione vinta dagli Aram Quartet, ormai spariti peggio della figlia di Albano e Romina e sei anni son serviti per rendere questo show finalmente uno spettacolo di buon intrattenimento. Approdando su Sky, X Factor Italia acquista una dignità che non gli era concessa sotto il controllo RAI e diventa uno spettacolo show interattivo grazie alle nuove tecnologie e finalmente l'ormai vecchio, dispendioso e obsoleto televoto, viene messo nel cassetto per far spazio a moderni metodi di valutazione e, tra gli altri, arriva anche il voto tramite twitter. Sky ha vinto.
Squadra vincente non si cambia e quindi i giudici son sempre gli stessi e ritroviamo il solito Morgan truccato come un vampiro di Twilight, il trasformista Elio con una cresta punk da star degli anni ottanta, la sempre impeccabile Arisa ormai completamente a suo agio nei panni di segretaria sexy e poi Simona Ventura che tutti conosciamo e sappiamo bene che non capisce una minchia di musica, ma si fa guidare dal cuore.
Super ospite di questa prima puntata, è il re del pop britannico Robbie Williams, che un giorno canta con i Take That e il giorno dopo gli piscia in testa per liberare tutta la sua eccentricità repressa all'interno del gruppo e sarà pure un fattone ubriaco, ma quel suo sguardo da pazzoide buca lo schermo. Arrivato in studio, si presta a simpatici teatrini, come quello di presentare i giudici in un italiano maccheronico.
Che abbia inizio la prima puntata di X factor 6.

Ics - Sex Machine
Categoria Over
Lo presentano come un innovatore solo perché porta l'hip-hop ad X Factor; si cimenta nella famosa Sex Machine, ma poi inizia a metterci tutta la parte rap scritta da lui e voglio dire; ci sono milioni di canzoni hip-hop/rap da ricantare e c'è Caparezza, i Casino Royale, gli Articolo 31, i 99 Posse... non vedo perché questo pincopallino qualunque debba cantare pezzi scritti da lui. Nel senso, la musica tua te la canti quando diventi famoso, ma qui devi fare le cover degli altri.

Nicola - Io vivrò (senza te)
Categoria Under Uomini
Somiglia a Lucio Battisti e quindi Simona gli affida un pezzo di Lucio Battisti. Un'idea geniale quasi quanto aprire il freezer e leccare il ghiaccio sulle pareti. Il poveretto non brilla di personalità e rende il brano più antico di quanto non lo sia già.

Cixi - You’ve got the love
Categoria Under Donne
Luca Tommasini miete la prima vittima vestendo la sedicenne Cixi con le tende di casa di nonna. Fortunatamente la youtuber ha una voce che spacca il culo ai passeri e quindi ne esce vincente. Brava.

Akmè - My kind of love 
Categoria Gruppi Vocali
Arisa sa che i gruppi ad X Factor durano quanto un cono gelato sotto il sole di agosto e per salvarsi le chiappe, decide di adottare una strategia apparentemente vincente: mettere in prima fila la ragazza e relegare a coristi i due ragazzi anonimi. Perfettamente d'accordo con la sua scelta; ora bisogna solo cambiare il nome del gruppo e io propongo "Rosa e quei due dietro".

Daniele - Strange world
Categoria Under Uomini
Lui e Ke$ha separate alla nascita. Ci crede talmente tanto che alla fine riesce a convincere tutti, ma a me non la dà a bere; di Marco Mengoni ce ne abbiamo già uno ed è anche abbastanza inutile, non serve una sua fotocopia ancora più inutile. Un appunto per Luca Tommasini: non so se sei tu il responsabile del trucco, ma basta con tutto questo fondotint, è X Factor che cristo! non una pubblicità della Max Factor. 

Chiara - Purple rain di Prince
Categoria Over
Lei è brava. Aspetto antico quanto ti pare, però la voce non le manca. Se riuscissero a svecchiarle un po' il look, questa ce la potrebbe anche fare.

Siamo a metà percorso e l'esito di questa prima manche è scontato come un rutto dopo la CocaCola: il meno votato dal pubblico è Nicola della categoria Under Uomini.
Ma ecco arrivare il momento dell'ospite internazionale e dopo il piccolo assaggio iniziale, sul palco arriva Robbie Williams che si esibisce nella sua Candy. Il nuovo singolo non mi convince poi tanto, ma quando Robbie canta live è sempre pazzesco e in qualche modo riesce sempre a dar spettacolo. Anche se questo significa appizzarlo nel di dietro, alle modelle tutte nude e messe sul palco solo per far divertire Robbie Williams.
Inizia la seconda parte dello spettacolo.

Donatella - Time bomb
Categoria Gruppi Vocali
Siamo solo alla prima puntata, ma loro sono già le mie preferite. Sono fresche e dall'aspetto british e rappresenterebbero una ventata di modernità nella discografia italiana e il problema è solo che massacrano la canzone di Kylie Minogue con un esibizione in sincro che francamente boh. I giudici le ricoprono di complimenti, anche se poi alla fine aggiungo sempre - E comunque siete le più scarse -. A me piacciono e quindi voglio darle ancora una possibilità.

Yendry - Per sempre
Categoria Under Donne
Ed ecco la sculata di quest'edizione. Nel senso che lei è decisamente bella e quando sorride conquista tutti, ma ha una voce che pare abbia lavorato tutto il giorno al mercato e poi sia arrivata sul palco senza neanche fare un gargarismo.

Romina - Duel 
Categoria Over
Romina è la mia seconda preferita e lei ha un bel po' di gavetta alle spalle e leggi nei suoi occhi tutta la malinconia di chi è arrivato ad un passo dal sogno, ma poi se lo è visto sfuggire. Eppure ha una voce che potrebbe dare ripetizioni a tutti quanti. Per questa nuova avventura ad X Factor decidono di rifarle il look e renderla moderna e giovane come fosse una cantante electro-pop svedese e fin quando i riflettori sono accesi l'illusione diventa reale, ma poi la musica finisce e tornano quegli occhi tristi di chi forse, dopo tante porte in faccia, ha smesso di sognare.

Davide - A chi mi dice
Categoria Under Uomini
Fai la tua prima apparizione in tv, è la tua grande occasione, da domani potresti essere una persona nuova e che pezzo ti fanno cantare? Breathe Easy dei Blu, ma  non nella sua versione inglese no, sarebbe troppo bello, nella sua versione italiana de' merda. Voglio dire, è uno scherzo vero? Vediamo fin dove lo porterà quel visetto pulito da boyband inglese.

Frères Chaos - Somebody that I used to know
Categoria Gruppi Vocali
Si presentano conciati come fossero appena scappati dal manicomio e non so quanto ancora questo atteggiamento da The Dreamers di Bernaldo Bertolucci possa  funzionare in tv.

Nice - L’ultima occasione
Categoria Under Donne
Finalmente scopriamo come si pronuncia il suo nome: si chiama Nice proprio così come si scrive, nessun riferimento a parole straniere, ma solamente Nice. Le affidano un pezzo di Mina e i paragoni sono sempre rischiosi, ma lei è brava e non ce ne è per nessuno. Però basta con questa cosa del togliersi le scarpe e cantare a piedi nudi, anche perché era il 1996 quando lo fece Martina Rei e da quel giorno non è più tornato di moda.

Francesa Michelin vincitrice della scorsa edizione di X Factor si esibisce con il suo nuovo singolo e tutti la acclamano e io sinceramente ci andrei piano prima di parlare di nuova promessa della musica, perché in un anno ha fatto uscire solo due singoli (Rihanna ne ha sfornati almeno sei...) e la sua popolarità è ancora troppo legata al nome Elisa. Troppa acqua dovrà passare sotto i ponti, prima di riuscire a camminare con le proprie gambe.

Nuovo ingresso
Tornano tutti i ragazzi che sono arrivati ad un passo dal palco di X Factor, ma che poi non ce l'hanno fatta e ora i giudici hanno la possibilità di far rientrare in gara uno di loro, scegliendo tra quelli arrivati fino agli Home Visit. 
Elio non ha dubbi e sceglie Gaya e per un secondo ho quasi temuto tornasse in gara quella faccia da schiaffi di Lucrezia.
Arisa deve scegliere tra una cifra di ragazze vestite con gli scarti dell'Oviesse o un gruppo di ragazzetti senza infamia e senza lode che si chiamano Up3Side. Opta per quest'ultimi, ma sappiamo già che non entreranno mai.
Morgan ha la possibilità di far tornare in gara quel fico di Didie Caria e io già me lo vedo mentre canta alla perfezione Cambiare di Alex Baroni ed effettivamente da quando Baroni è morto (pace all'anima sua) non c'è più stata in Italia una voce simile e Didie per certi versi me la ricorda molto e invece niente, Morgan continua a sbagliare scegliendo quell'inutile ragazzetto già famoso in Tailandia e voglio dire; ma ti pare che noi italiani abbiamo gli stessi gusti dei tailandesi?
Simona Ventura deve fare la sua scelta tra le tre passivelle rimaste e per non saper né leggere né scrivere, si accaparra quello più carino che si chiama Alessandro. Settimana prossima conosceremo il nome del nuovo concorrente.

Arrivati allo scontro finale, Nicola deve sfidare quella svociata di Yendry la quale è stata la meno votata della seconda manche e io sinceramente non faccio il tifo per nessuno, nel senso che tanto non hanno alcuna possibilità di vincere il programma e quindi ciao a entrambi. Simona salva il suo ragazzo. Elio salva Yendry dicendo che ha un timbro molto particolare (se vabbè). Arisa  preferisce Yendri (questa ha una raccomandazione grande come una casa). Morgan dopo uno dei suoi soliti discorsi che non si capisce dove vuole andare a parare, vota per il pelo di figa e manda a casa il capellone riccio. Nicola Fuori, Yendry salva per un pelo. E complimenti ad Alessandro Cattelan perché mi piace proprio.

Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

7 commenti:

  1. A me di X-Factor non interessa una cippalippa, ma la tua recensione la aspettavo ed è arrivata. Grazie! :)

    RispondiElimina
  2. molto giuste le tue conclusioni.
    Sono daccordissimissimo su quasi tutto.

    PS: cantare a piedi nudi in italia non è andato mai di moda... ma nel modo c'è stata una grande donna che ne ha fatto il suo simbolo.

    RispondiElimina
  3. Ciao!
    Aspettavo la tua recensione da quando ho letto le pagelle degli Home visit, divertentissime!
    Concordo su tutto... soprattutto su Didie, che conosco da quando eravamo ragazzini ed è un talento vero.
    Alla prossima recensione, e buona giornata!

    PS: Non mi ricordavo il nome del tuo blog, e ho scritto su Google le due parole che mi ricordavo: "Didie manzo".... ha funzionato!)

    RispondiElimina
  4. ho recuperato oggi tutte le esibizioni online. Mi è piaciuta Chiara. Il resto è puro contorno. Nota positiva: la conduzione agile di cattelan anche se si ostina ancora a voler fare la controfigura del ragazzino delle barrette kinder con quei capelli. Nota negativa: morgan, ormai la caricatura di se stesso e quei pseudogiudici che sono intervenuti tra una manche e l'altra. Se ne fa volentieri a meno.

    RispondiElimina
  5. Bravo Lord le tue recensioni sono sempre argute e divertenti.

    RispondiElimina
  6. Boh io più riguardo Ics, mi più mi convince (inaspettatamente). Sa cantare, la voce non è affatto male, ha il senso del tempo, sa anche muoversi. Secondo me lo stiamo tutti sottovalutando, trattandolo come un "semplice" rapper.

    RispondiElimina
  7. Daniele mi piace ma ti giuro mi infastidisce troppo, sembra la Christina aguilera di malagrotta! Già si sente arrivato e questo atteggiamento non lo aiuterà!
    Romina e chiara si confermano le mie preferite, Romina in particolare, anche se la preferivo più prima, vestito parapallo, mary jane e capelli boccolosi! Le Donalelle sono fiche, ma vedrai che risulteranno presto insipide.

    Marzio

    RispondiElimina