Hunting Season (Web Series)


In principio ci fu il Queer as Folk britannico. Il telefilm raccontava le vicende sessuali di un gruppo di teenager gay e all'epoca fece un grande scalpore nel Regno Unito a causa dei temi trattati in modo esplicito e però gli ascolti furono buoni e il successo fu tale da incuriosire il canale statunitense ShowTime, che in fretta e furia ne acquistò i diritti e ne produsse un remake a stelle e strisce e sappiamo bene che gli americani devono sempre fare le cose in grande e quindi sostituirono gli insulsi teenager con stalloni trentenni e amplificarono le situazioni, calcando la mano su intrecci amorosi e scene di sesso e il risultato fu che ad impennarsi non furono solo gli ascolti e Queer as Folk US divenne presto lo spettacolo di punta della ShowTime e molti considerarono questo, come la risposta finocchia a quelle quattro sgallettate di Sex And The City.
Dall'ultimo episodio di Queer as Folk son passati ormai sette anni e oggi l'intrattenimento non passa più solo attraverso la televisione e spesso le idee più interessanti arrivano dalla rete ed a farsi  prepotentemente largo in questi mesi, è stata la web comedy Hunting Season che tradotto significa "stagione di caccia" e credo non ci sia bisogno di spiegare a quale tipo di uccelli sono interessati i protagonisti.
La serie prende spunto dal popolare blog The Great Cock Hunt (al quale è seguito anche un romanzo pubblicato nel 2008) e praticamente racconta le vicende sesso/sentimentali di Alex e il suo gruppo di amici e a causa del low budget gli argomenti sono tutti toccati di sfuggita, ma si parla di HIV, droga, amicizia e soprattutto tanto sesso e Manhattan è una cornice ideale e probabilmente non esiste altro luogo al mondo, dove potrebbero accadere certe cose.
Nonostante sia una web series la realizzazione è veramente notevole e non ha nulla da invidiare alle grandi produzioni e l'unica pecca, è che ogni episodio dura solamente dieci minuti. Eppure, in questo poco tempo riescono a schiaffarci dentro dialoghi interessanti, situazioni divertenti e nudi integrali come se piovessero cazzi dal cielo e sappiamo bene che le scene hot servono ad alimentare il passaparola e guadagnare il maggior numero di spettatori, ma sono anche giustificate dal realismo con cui ogni situazione è raccontata e, depurato da tutti gli orpelli e le dinamiche prettamente televisive, Hunting Season supera di gran lunga il suo antenato Queer as Folk e proprio grazie alla sua diffusione sul web, può permettersi il lusso di non tirarsi indietro quando c'è da mostrare chiappe e ceppe e state certi che ogni episodio ha la sua buona dose di banane al vento.
Notevole anche la colonna sonora, che scava all'interno degli artisti emergenti newyorchesi e tra questi si riesce a trovare qualche perla come Ssion che ho inserito immediatamente nel mio iPod e la sua Earthquake è semplicemente spettacolare [VIDEO].
La serie è online dal 12 settembre sul sito HuntingSeason.tv e si compone di otto gradevolissimi episodi e c'è solo un piccolo problema: lo streaming gratuito non funziona al di fuori dagli Stati Uniti e quindi bisogna procurarsi le puntate in modi più o meno leciti (tre dollari a episodio se si vuole seguire la strada legale) e ovviamente è tutto in lingua originale e lo so che questo potrebbe essere un ostacolo, ché un conto è parlare in inglese con persone in carne ed ossa e dirgli i tanto in tanto: - Tesoro rallenta ché ti mangi le parole peggio di Ornella Vanoni e non ho capito una minchia di quello che stai dicendo. - e un conto invece, è trovarsi davanti a questi che parlano tipo speedy gonzales e comunque il senso di quello che dicono si intuisce e non sarà di certo lo slang americano a metterci in difficoltà. E poi magari tra qualche mese, qualche volenteroso giovanotto deciderà di applicarci i sottotitoli in italiano rendendo il tutto più comprensibile e attualmente credo che nessuno qui da noi conosca l'esistenza di questa web series (ringrazio mio fratello per la segnalazione), ma spero che diventi presto popolare. Ne vale la pena.

Share on Google Plus

About Lord79

Se Lord79 non vi piace, sappiate che mi chiamo Emilio.
    Blogger Comment

25 commenti:

  1. Mmmm, molto curioso...Vado a vederlo...

    Ciao,
    Alex

    RispondiElimina
  2. Definisci "modi più o meno leciti" che io sul mulo non ho trovato una ceppa!!

    RispondiElimina
  3. Mannaggia che segnalazione succulenta... Grazie!

    RispondiElimina
  4. QAFus per me è insuperabile. Da uno spaccato grudo ma veritiero della comunità gay, descrive le varie "tipologie di gay" (passatemi l'espressione) e le dinamiche/tematiche in maniera molto molto fedele al nostro mondo. Non conosco questo Hunting season, mi fido di ciò che dici tu che lo conosci, ma dall'essere un buon prodotto al superare in qualità QAF il passo è troppo lungo.

    Marzio

    RispondiElimina
  5. Deve essere interessante, mi metto subito in caccia.

    RispondiElimina
  6. Si, ottima serie, moooolto interessante la trovate sui torrents o "altro"... bella segnalazione Lord !! Ti consiglio Sirens, serie inglese, dove alcuni protagonisti sono gay, brillante intelligente e divertente, direi da sottotitolare :-) Baci !

    RispondiElimina
  7. >>>Alex
    Vai e fammi sapere che ne pensi. Io lo promuovo a pieni voti.

    >>>Enrico*
    Io l'ho prese proprio dal mulo. Alcuni episodi li ho trovati solo sottotitolati in cinese, ma sticazzi. E tutti di ottima qualità HD.

    >>>(In)consapevole
    Corri a cercare gli episodi!

    >>>Marzio Martel
    Queer as Folk è stato molto bello e concordo con te, ma si sentiva troppo l'aspetto "telefilm".
    Questa serie invece ha il pregio di fregarsene degli aspetti commerciali e parlare con un linguaggio diretto e meno patinato e, prendendo spunto da esperienze reali (tratte dal blog di un tizio realmente esistito), descrive situazioni in cui siamo passati più o meno tutti. L'unico problema è che ogni episodio dura solo dieci minuti e quando si ha poco tempo a disposizione bisogna fare qualche scelta narrativa e tralasciare per forza qualche aspetto che invece potrebbe essere interessante.
    Insomma, purtroppo è sempre una web series.
    Non intendevo denigrare in nessun modo QaF che rimane sempre un ottimo prodotto, ma questo ha forse una marcia in più, anche se poi rimane con il freno a mano tirato per ovvi motivi di durata.

    >>>loran
    Come dice il titolo della serie: la stagione della caccia è aperta!

    >>>Teo M
    Pensavo proprio a te mentre scrivevo queste righe e mi stupivo del fatto che ti fosse sfuggita; di solito sono io che prendo spunto dalle tue segnalazioni.

    RispondiElimina
  8. http://194.71.107.80/torrent/7779243/Hunting_Season_%28Uncensored%29

    RispondiElimina
  9. non ne avevo mai sentito parlare a dire il vero!!
    Ti invito a visitare il mio blog su http://laviecstchic.blogspot.it
    XOXO Marika

    RispondiElimina
  10. Queer As Folk UK non è affatto sul mondo dei teenager. C'è un solo minorenne, che ha peraltro 17 anni, gli altri sono tutti trentenni.

    RispondiElimina
  11. Boia!!!
    Ho visto i primi 4 minuti ed è FORMIDABILE!!!
    Grazie per la segnalazione!

    RispondiElimina
  12. sapete dove posso guardare questa serie in streaming, oppure scaricarla? ho provato da torrent e sono riuscito a scaricare solo le prime due puntate.. su emule invece è troppo lento.

    RispondiElimina
  13. >>>Anonimo 01 novembre 2012 16:15
    Grazie delle info.

    >>>Marika
    Grazie dell'invito, ma i blog di scarpe e vestiti non sono proprio la mia passione.

    >>>Paolo
    Magari mi ricordo male io, ma mi pare che nessuno dei personaggi arrivi ai trent'anni.
    E il minorenne ha sedici anni (diciassette nella versione italiana, non si sa per quale motivo).

    >>>(In)consapevole
    Son contento di essere utile una volta ogni tanto.

    >>>demian
    Se acquisti le puntate sul sito, costano solo tre dollari e alla fine è una spesa fattibile e non esagerata.
    Altrimenti da emule me le ha scaricate in qualche ora e senza problemi. Non so perché a te va lento.

    RispondiElimina
  14. Lord mi permetto di mettere un link per scar,,,, tabellare la serie.
    Se ti da noia toglilo pure.
    http://queermotion.blogspot.com/p/hunting-season.html

    RispondiElimina
  15. @ Teo M - facile e veloce da quel link che hai segnalato. Peccato per il pixellato censoreo sulle parti intime. Continuo la mia ricerca per la versione uncensored. Dal torrent indicato sopra anche a me son scesi solo i primi 2 episodi e tutto il resto non si muove.
    Mal che vada, grazie Lord, mi acquisto dal sito ufficiale gli episodi. A meno di 3 euro ne vale la pena.

    RispondiElimina
  16. scusate se mi intrometto ma, pur essendo un ragazzo di soli 21 anni, non sono bravissimo con il pc e quindi non riesco a trovare gli episodi "uncensored" in streaming o download XD qualcuno per caso saprebbe spiegarmi dove posso trovarli? e magari il modo per scaricarli? grazie infinite! :D (Matt)

    RispondiElimina
  17. dal link d Teo M si scaricano tutti e 8 gli episodi disponibili... almeno nella versione 720p che ho tirato giù. e fatto ancor + positivo, nn m sembrano molto censurati... ;))

    RispondiElimina
  18. >>>Teo M
    Permesso accordato.

    RispondiElimina
  19. Erano anni che cercavo qualcosa di simile a Queer as Folks. Ho visto l'inizio della serie grazie a (In)consapevole ed è proprio il mio genere. Quello "cazzi come se piovessero" per intenderci :D

    RispondiElimina
  20. Interessante, non la conoscevo.

    RispondiElimina
  21. Sentita ora la canzone, ma è FIGHERRIMA... ricorda un po' i Bronskybit

    RispondiElimina
  22. ma qualcuno ha trovato un link di streaming online?

    RispondiElimina
  23. http://www.youtube.com/watch?v=B7MjxdC6Unc&feature=player_embedded

    Mattia

    RispondiElimina
  24. È bellissima qst serie! E ank io la credo migliore di QaF...speriamo ke facciano puntate piu lunghe, xkè nn mi bastano 10 min!!! :-P

    Andrea

    RispondiElimina
  25. Ora la serie è visibile sul sito omonimo e in chiaro :)
    Tra l'altro a gennaio la HBO rilascia un nuova serie gay: 'LOOKING' -
    un assaggio qui e mi aspetterò un tuo parere!! http://www.youtube.com/watch?v=kawZGuGHDWo

    TATO

    RispondiElimina